Share This Post

Travel tips

Come muoversi in Cambogia: i mezzi per raggiungerla e attraversarla

come muoversi in cambogia

Se raggiungere la Cambogia è relativamente semplice, spostarsi al suo interno può non essere così agevole. Scegliere consapevolmente i mezzi di trasporto è fondamentale per ottimizzare i tempi e avere la garanzia di un viaggio sicuro. Ecco una breve guida alle scelte su come muoversi in Cambogia.

Come raggiungere la Cambogia in aereo

Attualmente la Cambogia offre numerosi collegamenti con tutti i Paesi vicini. I voli internazionali raggiungono Cina, Laos, Malaysia, Singapore, Corea del Sud, Taiwan, Thailandia, Vietnam, Filippine.

I documenti necessari per entrare in Cambogia sono:

  1. il passaporto, con una validità di oltre sei mesi dall’ingresso nel Paese;
  2. un visto, che può essere richiesto online, tramite l’ambasciata cambogiana o al momento dell’arrivo in uno dei due aeroporti internazionali. E’ valido per 3′ giorni, ma può essere rinnovato.A partire dal 2006, è stata avviata la procedura on-line di E-Visa sul sito www.evisa.gov.kh .

Aeroporti internazionali in Cambogia

I due principali aeroporti della Cambogia sono:

  1. Phnom Pen International
  2. Siem Reap International 

La Cambogia non ha una compagnia aerea nazionale, ma presenta tre tratte che volano tra Phnom Penh e Siem Reap. Offrono dieci voli al giorno in entrambe le direzioni.

Ecco tutte le compagnie internazionali attive per viaggiare in Cambogia:

  • Air Asia
  • Asiana
  • Bangkok Airways
  • China Airlines
  • China Southern
  • Dragonair
  • Jetstar
  • Korean Air
  • Lao Airlines
  • Silk Air
  • THAI
  • Malaysia Airlines
  • Vietnam Airlines

Bangkok e Singapore sono in assoluto le entrate principali per la Cambogia.

Chi viaggia per affari in Cambogia arrivando dall’Europa, deve sostenere un costo extra per acquistare un biglietto a lungo raggio in uno degli hub del sudest asiatico, e quindi proseguire per la Cambogia.

Per il check-in online, i codici dei due aeroporti principali sono:

  • PHN (Phnom Penh)
  • SRP (Siem Reap).

Come muoversi in Cambogia usando mezzi locali

Attraversare la Cambogia è relativamente semplice. I principali itinerari sono percorribili in tutte le stagioni ed è presente una rete di autobus ben sviluppata.

E’ molto facile, poi, contrattare i prezzi dei tragitti con i tassisti.

E, nelle zone in cui c’è carenza di strade, è possibile ricorrere alle imbarcazioni per raggiungere alcune mete.

Compagnie aeree locali in Cambogia

E’ da segnalare la soppressione, nell’ultimo decennio, di molte compagnie aeree locali. Tra le tante: Angkor Airways, First Cambodia Airlines, Kampuchea Airlines, Mekong Airlines, President Airlines, Royal Air Cambodge, Royal Khmer Airlines, Royal Phnom Penh Airways, Siem Reap Airways, Cambodia Angkor Air.

I treni in Cambogia: dal trasposto merci al trasporto passeggeri

In origine in Cambogia esistevano solo due linee tranviarie, entrambe in partenza da Phnom Penh: una diretta verso Sihanoukvill, l’altra verso Battambang.

Era attivo esclusivamente il trasporto delle merci, non dei passeggeri. Negli ultimi anni c’è stato un incremento delle linee ferroviarie, specie per i collegamenti tra la capitale e il suo aeroporto.

Bus e minibus locali: come muoversi in Cambogia con prudenza

Lo sviluppo della rete stradale ha portato a un incremento degli autobus in circolazione. E’ presente, ora, in Cambogia, un buon numero di compagnie private per il trasporto di persone.

Ma bisogna tenere in considerazione alcuni accorgimenti, onde evitare situazioni spiacevoli.

Sono da evitare gli autobus notturni, non sicuri a causa dell’inadeguatezza del conducente a reggere certi orari.

Una linea abbastanza sicura è Mekong Express, che compie tragitti da Phno, Penh a Siem Reap, e da Phnom Penh agli itinerari HCMC.

Raggiungere destinazioni lontane in Cambogia con il taxi

Prendere un taxi per compiere lunghi spostamenti è una buona soluzione in Cambogia.

I prezzi sono onesti, alla portata di tutti. Dividendo la spesa per 3 o 4 passeggeri, si fanno davvero ottimi affari.

In sella ai motodops per la Cambogia

Per i vostri tour di mezza giornata, i motodopos faranno al caso vostro.

Sono giovani ragazzi con moto e cappello da beseball, pronti a portarvi ovunque.

Pedalare come ciclista per la Cambogia

Il panorama e gli scenari cambogiani non possono non attirare gli amanti della natura e dello sport all’aria aperta.

Tutti i ciclisti troveranno in Cambogia il territorio ideale per le loro pedalate. Ma è consigliabile portarsi dietro la propria bici, perché quelle fabbricate nel Paese non sono di qualità elevata.

A Siem Reap è inoltre possibile noleggiare bici elettriche per $10 al giorno. Le stazioni di ricarica si trovano sia all’interno della città sia nella zona circostante i templi di Angkor.

Imbarcazioni in Cambogia

Sono attivi solo due traghetti in Cambogia:

  • da Phnom Penh a Siem Reap
  • da Siem Reap a Battambang.

Le imbarcazioni non arrivano più a nord del Mekong, in direzione di Kompong Cham

Il primo percorso è particolarmente costoso e noioso, perché si tratta di attraversare un lago senza particolari attrattive naturalistiche.

Il secondo è sicuramente migliore, offre alla vista un itinerario spettacolare.

La navigazione è consigliata solo durante la stagione delle piogge, quando il livello dell’acqua è abbastanza alto.


Share This Post

Manuela Marascio
Sono una giovane laureata in Lettere, aspirante giornalista e viaggiatrice, amante di tutto ciò che mi dà nutrimento stimolando la mia curiosità: che siano i romanzi, l'arte, il cinema o la buona musica, ho sempre bisogno di arricchire il mio animo di nuove suggestioni. Amo scrivere e trarre ispirazione dai posti nuovi in cui capito: sogno il mio futuro come un moto perpetuo in giro per il mondo, da vivere, condividere, raccontare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>