Vita notturna a Berlino

Condividi

La vita notturna berlinese è sempre più hot!  AL grido di “Emancipate your nipples!”, emancipa i tuoi capezzoli, si scatena la festa. Si tratta di un party a tema itinerante fra vari locali berlinesi molto provocatorio e scatenato, com’è nelle corde dei visitatori della notte berlinese. Il divertimento è assicurato.

Il suo nome  è  Le BordelThe French Liberty Party : si balla soprattutto dance francese, dai Daft Punk ad Alizée, da Sèbastian Tellier agli Air, e così via. 

Ma non è mica finita qui, la particolarità della serata sta nell’idea che ciascuno possa vestirsi, o meglio, svestirsi come meglio crede.

Ci si accorge presto che in Germania c’è proprio un diverso rapporto con il sesso e con il corpo in generale e così, ormai è normale pensare a Berlino anche come una delle destinazioni turistiche più interessanti per chi ha in mente una vacanza scandita anche da situazioni, incontri e feste solo per adulti.

I party cominciano di solito con un concerto, poi pian piano l’atmosfera comincia a riscaldarsi con le performance live di 10 ragazze e 10 ragazzi che mostrano i loro capezzoli.

La creatività si scatena

C’è chi arriva già decisamente in topless, chi cerca soluzioni creative per raggiungere lo scopo, ad esempio indossare una T-shirt con 2 buchini all’altezza giusta, ma non manca chi rimane coperto per tutta la durata della festa attirandosi gli sguardi un po’ delusi degli altri partecipanti.

Chi osa, piace molto. I più coraggiosi possono essere ricompensati con shot gratis. Il risultato è un party davvero particolare, anche se non sempre eccezionale, dipende un po’ da quanto gli ospiti hanno voglia di essere stravaganti ma, senza dubbio, è curioso e divertente.

Uno degli slogan che andava per la maggiore un po’ di tempo fa era:“Un vero bordello come solo i francesi sanno fare”.

Solitamente i party vengono organizzati con cadenza di un sabato al mese al L.U.X. di Schlesisches Strasse 41. Per seguire i prossimi appuntamenti seguite la loro pagina Facebook.

Iniziare la giornata ballando

Party alle 6,30 del mattino ? Why not?

Se siete tipi mattinieri o se siete di quelli che vivono di notte e possono andare a dormire alle 11 del mattino dopo, bene, a Berlino (e non solo) sono arrivati i party Morning Gloryville, feste di quattro ore che iniziano alle 6.30 del mattino nei giorni feriali. Soprattutto il mercoledì.

Da più di 18 mesi vengono organizzati in varie parti del mondo (al momento sono 14 le città che li ospitano, da Londra a Tokyo, passando per Bangalore, Barcellona, Amsterdam, Brighton, Dublino, Melbourne, Liverpool, New York, Parigi, San Francisco e Zurigo).

Poteva mancare lo slogan ? Nooo. Rave Your Way into the Day.

A Berlino, location presso la Neue Heimat (Revaler Straße 99, Friedrichshain), si è tenuto all’interno di uno dei complessi del Raw ex officina delle Ferrovie tedesche. Molto cool.

Si ballava liberamente oppure si potevano seguire i movimenti suggeriti da un gruppo di ballerini professionisti. Se si era troppo “cotti”, all’entrata si poteva scegliere di farsi fare un massaggio “di risveglio”, ma in generale erano tutti lì proprio per ballare. “Non c’è niente di meglio che iniziare la mattina muovendosi a ritmo di soul” recita il sito.

La mattina è la notte: siete pronti?

Guarda il video:https://www.youtube.com/user/morninggloryville

Sull'autore

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts

Accedi alla community

Inizia anche tu a condividere idee, competenze e informazioni con gli altri professionisti del travel e della mobilità

Ultimi articoli

Consulenza

Ebook

Prossimi corsi