Travel experiences

Cosa insegna l’esperienza di Notre Dame ad un Travel Manager?

Il viaggio ha sempre rappresentato una parte essenziale della mia vita, e dopo ogni viaggio sono sempre tornata diversa perché più ricca. Così è stato naturale scegliere di occuparmi di viaggi anche a livello lavorativo, mettendo la mia passione e il mio percorso di crescita professionale come travel manager a disposizione dell’azienda per cui lavoro. Il viaggio a Parigi programmato per metà aprile è il momento che ogni anno ci regaliamo con un gruppo di amiche storiche, collaudate e soprattutto appassionate di viaggi. Notre Dame in fiamme: “evacuer la gare!” Questa volta il destino ci ha portate a trovarci improvvisamente davanti agli occhi una scena surreale: stiamo per entrare alla fermata RER di St.Michel Notre Dame quando una coltre di fumo nero richiama la nostra attenzio...[Read More]

Che cosa ho imparato dalla formazione fatta in questi giorni

Ogni volta che svolgo l’attività di formatore, o una testimonianza durante un evento, cerco sempre di trovare il modo di ragionare insieme ai partecipanti e discenti a nuove idee e a nuovi approcci per il loro settore o business. Quello che mi aiuta, e devo dire che mi piace moltissimo, è riuscire a costruire in aula un processo di fertilizzazione che fa raggiungere in modo naturale a certe soluzioni. Il lavoro in aula accresce anche me. Le esperienze, i punti di vista, i casi raccolti e raccontati sono fonte di grande interesse per la mia attività, a testimonianza che un buon networking anche in aula diventa un vantaggio e valore per tutti e fa accrescere competenze non solo professionali ma anche personali. Certo, l’attività di formatore non è una cosa semplice; la gestione dell’aula, de...[Read More]

4 stati degli Stati Uniti da visitare durante l’inverno

Se anche tu vuoi farti un piacere con un viaggio quest’inverno, ecco 4 stati degli Stati Uniti da visitare assolutamente durante la stagione fredda. E non serve effettuare una lunga procedura di richiesta di visto: i titolari di passaporto italiano possono richiedere un’ESTA (il sito https://www.esta.it/ ti fornirà tutti i dettagli), quindi da qui alle vacanze di febbraio puoi visitare questi posti splendidi! Una vacanza al sole: le Hawaii Siamo sinceri – non tutti vogliono trascorrere una vacanza sulla neve e molti di noi vanno in vacanza per evitare il freddo. Fortunatamente, gli Stati Uniti sono abbastanza grandi e abbastanza diversi da offrire tutti i tipi di clima in qualsiasi momento dell’anno. Perché non andare alle Hawaii con altri vacanzieri per godersi il sole? Se non vuoi ...[Read More]

Mobilità e infrastrutture digitali per organizzare servizi efficienti

.Un viaggio ad Amsterdam per visitare il Van Gogh Museum è anche una buona occasione per verificare di persona come possono essere organizzati servizi di mobilità integrati ed efficienti. Parliamo di una città di 800 000 abitanti che a differenza di molte altre è attraversata da diversi canali che si incrociano tra di loro e buona parte dell’area è sotto il livello del mare. Eppure, il servizio pubblico funziona a meraviglia. La prima buona impressione in aeroporto prendendo il Taxi Già arrivando in Aeroporto si capisce subito che l’organizzazione e l’attenzione ai passeggeri è veramente alta. Cartelli e indicazioni a terra ci guidano fino alla fila dei Taxi. La prima cosa che mi colpisce che 4 auto su 5 in servizio sono elettriche, di cui molte Tesla. Noi siamo un gruppo di 8 persone, e s...[Read More]

La cooperazione internazionale, business inclusive e social business

Anche le piccole e medie imprese possono operare nella cooperazione internazionale e scoprire nuove opportunità, trasferire innovazione e diventare protagoniste e agenti, insieme ad altri stakeholders, di uno sviluppo sostenibile, equo e duraturo, creando nuovi modelli di business. Nel passato, il tema della cooperazione internazionale veniva interpretata nell’ambito imprenditoriale solo come azioni di solidarietà, filantropia e donazioni. I grandi benefici e le opportunità che le aziende possono trarre nell’aprirsi a nuovi mercati sono considerevoli e di lunga durata. Business Sociale Una nuova narrazione del presente è il business sociale il suo obiettivo è quello di contribuire alla risoluzione di un problema sociale utilizzando il metodo d’impresa. Secondo il Professor Muhammad Yunus, ...[Read More]

Come selezionare e implementare un Self Booking Tool aziendale

Oggi vi parlo dell’utilizzo di Self booking tools, i cosiddetti portali prenotazione, essi permettono di organizzare le trasferte in maniera completa usando il medesimo portale. Poniamo il caso che un dipendente debba andare da Torino a Roma per 2gg: tramite questo sistema il travel arranger (dopo vi spiegherò come si compone un ufficio viaggi ed i vari interlocutori operativi da inserire a sistema) può prenotare: un volo, un hotel, un’auto a noleggio ed inviare un résumé di prenotazione al viaggiatore. Ottimizzando i tempi di lavoro e snellendo i processi di ricerca, e forse limitando anche qualche richiesta comune del tipo: ho smarrito la prenotazione dell’auto, il gatto mi ha mangiato il biglietto del treno, solitamente le conferme sono presenti da portale e da app dedicata. Ci sono var...[Read More]

Lifting per il memoriale dei 4 Presidenti nelle Black Hills del South Dakota

Ci sono incredibili aggiornamenti che coinvolgono il Mount Rushmore National Memorial, il memoriale in South Dakota che inneggia agli Stati Uniti d’America. I maestosi volti di George Washington, Thomas Jefferson, Theodore Roosevelt ed Abraham Lincoln sono circondati dalla bellezza delle Black Hills e narrano la storia della nascita, crescita e sviluppo del paese. I lavori – infatti – dureranno 18 mesi, benché il memoriale rimanga aperto ai visitatori per l’intera durata della riqualificazione. L’immensa scultura granitica che gli americani definiscono Shrine of Democracy di avvantaggerà di cambiamenti nella logistica dell’attrazione e nell’efficienza energetica, servizi considerati essenziali per rendere sostenibili gli spazi del memoriale negli a...[Read More]

Tunisia: terra dalle grandi scoperte e dagli inesauribili tesori

La Tunisia è una terra dalle grandi scoperte e dagli inesauribili tesori. Nella zona Occidentale è l’archeologia a fare da padrona. Tra palme ed uliveti si trovano El Kef e Sbeitla, un tempo importanti presidi romani ed oggi preziose testimonianze di una storia senza tempo. Situata nella valle di Wadi Mellègue, El Kef è una cittadina legata all’agricoltura e ad una cultura preistorica magico-religiosa. Studi approfonditi, sostenuti dalla presenza del tempio dedicato a Venere, confermano che El Kef occupa il sito di Sicca Venaria, antica città cartaginese successivamente caduta sotto il dominio romano. Divenuta poi importante roccaforte ottomana, nel 1881 viene presa dai francesi come presidio militare e durante la Seconda Guerra Mondiale viene nominata capitale provvisoria della Tunisia. O...[Read More]

La Mobilità urbana, lo sviluppo tecnologico e l’evoluzione dei servizi

La Mobilità urbana è un fattore imprescindibile nello sviluppo di un Paese. Potremmo addirittura utilizzarlo come un indicatore fondamentale del benessere della popolazione e dell’organizzazione della società e il suo livello di sviluppo. Basta osservare il traffico in una metropoli di un Paese emergente in Asia o in Africa e confrontarlo con l’organizzazione della mobilità di una Città degli Stati Uniti o del nord Europa ed appare evidente quanto affermato. Purtroppo, l’Italia non si colloca certo nei primi posti della classifica Europea in fatto di progetti di Mobilità e organizzazione dei servizi. Anzi, i problemi finanziari di molte aziende di Trasporto Pubblico, la scarsa organizzazione e lo sviluppo negli ultimi anni di progetti coerenti con i piani urbanistici sommati alle mancate d...[Read More]

La Nuova Frontiera della Comunicazione Globale: Intercultural Business Manager & International Management

Con il cambiamento globale, comunicare correttamente tra diverse culture diventa sempre più importante, e lo studio della comunicazione interculturale analizza i diversi linguaggi ed abitudine di persone di culture diverse di capirsi e di comunicare senza fraintendimenti fra loro, fornendo gli strumenti per superare la propria barriera interculturale e poter interpretare al meglio i messaggi dei propri interlocutori negli affari internazionali. Cross cultural management Applichiamo la tecnica del cross cultural management che consiste nell’indicare ai gruppi di diverse culture associate all’azienda, soluzioni efficaci alle contraddizioni, quando nel processo di interazione si vengono a creare conflitti culturali, per raggiungere la comprensione, la comunicazione, la coordinazione e l...[Read More]

Vi racconto la mia esperienza all’evento di Egencia

Diciamo che quando mi trovo a dover partecipare ad un evento di settore, sono sempre elettrizzata all’idea di trovarmi in situazioni di networking con realtà aziendali differenti, per settore ed organizzazione, ma unite nella voglia di migliorare gli asset della propria azienda Se poi ci aggiungiamo un amore personale per la città di Milano, che identifico un po’ nella New york city nostrana, tra lotte con per trovare un taxi e negozi delle migliori marche ad ogni dove. Ci sarebbe letteralmente da perdersi! Anche se da Torinese posso dire che anche noi ci difendiamo bene in quanto meta più gettonata del 2018, ma questa è un’altra STORIA. Devo ammettere che chiacchierare con i tassisti mi permette di aggiungere piccole storie di vita quotidiana, che rispecchiano l’Italia di oggi...[Read More]

Smart Working

Questa volta invece di scrivere un articolo ho pubblicato un video che vi invito a visualizzare https://www.youtube.com/watch?v=h0UvNfkNNrE

  • 1
  • 2
  • 5