Autore: Rosemarie Caglia

On line il Magazine dedicato al Business Travel ROI. Viaggio di lavoro, da costo a valore

Il collegamento tra il costo del viaggio di lavoro e i risultati di cui l’azienda può beneficiare grazie alla trasferta è uno dei temi più scottanti per i Travel Manager, poiché implica (o implicherebbe) una collaborazione necessaria con diverse funzioni aziendali, come le direzioni acquisti, le direzioni finanziarie, quelle generali e degli acquisti, al fine di raccogliere, elaborare e valutare i...

Viaggi d’affari: calcolare i benefici delle trasferte è possibile. La ricerca di Travel for business

On line con il Magazine numero 6 di Travel for business i risultati della Ricerca: Viaggi d’affari: calcolare i benefici delle trasferte è possibile La ricerca di Travel for business sulle aziende italiane individua i temi più attuali sulla gestione dei viaggi d’affari Si sceglie di viaggiare per scopi commerciali ma anche per soddisfazione personale: partendo dai dati un nuovo approccio alle tras...

Fabio Zinanni e i suoi “Viaggi Pindarici”

Fabio Zinanni è quasi un mio coetaneo, un sognatore come solo noi del segno dei pesci possiamo esserlo, e un grande professionista nel settore dei viaggi. Ha iniziato a lavorare giovanissimo come pony express, e il suo approccio al mondo dei viaggi è avvenuto girando per le agenzie di viaggi a consegnare pacchi, documenti e cataloghi. È passato dal tour operating alle compagnie legacy (dalla Marce...

AAA Cercasi Travel Manager

Periodicamente monitoro le offerte di lavoro per il ruolo di Travel Manager perché mi serve per misurare il livello di maturità del nostro speciale settore, gli sviluppi e le opportunità. E con soddisfazione riscontro che le ricerche per la posizione di Travel Manager sono sempre più frequenti anche in Italia.Piccoli segnali, ma molto interessanti per chi vuole intraprendere questa carriera profes...

Business Travel a 20 miliardi di euro. Il Travel Manager sempre più importante se preparato.

Gli italiani viaggiano sempre più all’estero, incrementano i loro pernottamenti (4%) e la durata media dei viaggi con trasferte più lunghe (+4,7%). È quanto emerge dalla ricerca realizzata  da Nuovo Osservatorio sui Viaggi d’Affari (Nova), che nel dicembre 2018 ha concluso la sua terza edizione. Promosso da importanti player della business travel lo studio è stato realizzato dal professor Gu...

Quali sono i diritti dei passeggeri aerei per ritardi, cancellazioni e bagaglio

In quali casi e a quali condizioni  una compagnia aerea è tenuta ad offrire una compensazione pecuniaria ai passeggeri? È questa la domanda a cui la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha dato attenzione ed è stata chiamata ad interpretare il regolamento sui diritti dei passeggeri (da e per un aeroporto in uno Stato membro, secondo il regolamento 261/2004) per una applicazione uniforme in...

Come risparmiare tempo e danaro con un nuovo modo di gestire l’hotel procurement

“L’hotel sourcing è, nell’ambito del procurement aziendale, uno dei task in costante evoluzione, ed il 2019 non fa eccezione” ci racconta Marco D’Ilario, HRS Vice President Sourcing Solutions. Già nel report di ACTE dello scorso anno, la ricerca mostrava come più del 10% delle aziende intervistate si stesse allontanando dalla tradizionale modalità di acquisto fatta con RFP “stagi...

Business Travel 2030: i principali trend per i viaggi d’affari

L’indagine Corporate Travel: “the road to 2030” di SAP Concur ha definito i tre paradigmi imprescindibili per lo sviluppo dei viaggi d’affari nei prossimi 12 anni. Partiamo dai dati: Il mercato dei viaggi in Italia vale circa 58 miliardi di euro e la crescita, anno su anno, è generata principalmente dalla componente digitale, che vale quasi 14,2 miliardi di euro. I dati pre...

Il turista ‘non digitale’ è in via di estinzione.

Il turista ‘non digitale’ è in via di estinzione: solo il 2% degli italiani tra i 18 e i 75 anni non ha usato internet per nessuna attività relativa alla sua ultima vacanza. Sono i dati esposti questa mattina dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano. Ciò non significa che la relazione umana non rimanga elemento fondamentale in tutte le fasi del journey. Ben il 3...

Quanto è importante una buona gestione del Travel Risk Management?

È proprio di oggi la notizia della adnkronos che parla della condanna in rito abbreviato dei vertici della Bonatti, la società per la quale lavoravano 4 tecnici italiani rapiti in Libia. La condanna è di “cooperazione colposa nel delitto doloso” ed è stata disposta per la società anche una sanzione di 150.000 euro. Una notizia che fa riflettere, ancora una volta, dell’importanza ...

Quale sarà il futuro della mobilità urbana?

Uno studio realizzato in collaborazione tra Bloomberg New Energy Finance e McKinsey ha voluto rispondere alla domanda di come sarà il futuro della mobilità urbana, esplorando le numerose tendenze sociali, economiche e tecnologiche. Lo studio ha delineato quattro tendenze che stanno cambiando rapidamente il trasporto dei passeggeri e influenzeranno il futuro del trasporto urbano: elettrificazione, ...

Business Travel oltre ogni aspettativa per KLM Air France

Valgono il 30% i viaggi d’affari per il gruppo Air France- KLM sul volume complessivo del mercato italiano. Un dato illustrato nella recente conferenza stampa che si è tenuta a Milano. Un traffico gestito al 95% dalle grandi Travel Management Company (TMC), con alcune eccezioni per le piccole agenzie dedicate anche al settore corporate. Se il settore “TMC – agenzie corporate” sembra in gener...

  • 1
  • 2
  • 9