Treni: l’opzione “scelta posto” sulle Frecce comporta l’aggiunta di 2 € al prezzo del biglietto

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Una recente nota di Trenitalia informa che, a partire dal 13 luglio 2019,  la scelta del posto costerà  2 €  in più al prezzo del biglietto, per viaggi su Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca.

La scelta del posto resta gratuita  per i clienti CartaFRECCIA Platino e Oro, le offerte dedicate ai clienti a mobilità ridotta, gli abbonati AV e Frecciabianca, i possessori di Carnet, i clienti Corporate, le Comitive, i clienti con biglietto Base, Bimbi Gratis, Diritto d’ammissione e per il livello di servizio Executive.

L’associazione Codacons ha annunciato  un esposto, poiché ritiene che non ci siano i presupposti di un aumento tariffario così considerevole, visto “che  non esistono elementi che differenzino in maniera sostanziale un posto dall’altro”.

maggiori informazioni su https://www.trenitalia.com/it/le_frecce/scelta-del-posto-sulle-frecce.html

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ULTIMI ARTICOLI

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Rilassati, alle spese di viaggio ci pensa Soldo

DI COSA PARLIAMO

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Attività della community