Travel Manager: parte la ricerca per comprendere l’evoluzione del ruolo in Italia

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Come si sta evolvendo il ruolo del Travel Manager ? Quali sono le aree di responsabilità o le abilità oggi richieste? E quali saranno i prossimi obiettivi?

Sono queste alcune delle domande del questionario dedicato ai Travel Manager e a tutti coloro che in azienda si occupano di viaggi d’affari e mobilità.

L’indagine promossa da AITMM,  Associazione Italiana Travel Mobility Manager in collaborazione con Travel for business e Doxa, ha l’obiettivo di comprendere la natura e l’evoluzione di questo ruolo nelle aziende italiane; le sfide più importanti che i Travel Manager sono chiamati ad affrontare; le aspettative future.

Contribuisci anche tu alla ricerca sul Ruolo del Travel Manager in Italia. Rispondi ora alla indagine cliccando sul seguente link https://survey.euro.confirmit.com/wix/p1874750549.aspx

Per noi il Travel Manager è un importante punto di riferimento in azienda, un professionista che contribuisce in modo rilevante al successo di un business. E desideriamo contribuire affinché il suo ruolo sia sempre più riconosciuto.

Per questo ti chiediamo di dedicarci 10 minuti del tuo tempo rispondendo alle domande del questionario.

Obiettivo dell’indagine

I Travel Manager di successo sono coloro che non si concentrano solo sulla gestione dei costi, ma il loro orientamento è sempre più rivolto alla ottimizzazione della spesa e dei processi aziendali.
Un ruolo che vede il Travel Manager sempre più coinvolto nelle pratiche di negoziazione, nelle capacità comunicative, di networking e di facilitatore per i clienti interni, i viaggiatori d’affari.

Travel Manager come punto di riferimento per le diverse aree aziendali: dalla gestione amministrativa alla sicurezza sul lavoro, da punto di contatto per la gestione dei fornitori alla capacità di perfezionare anche le politiche di sostenibilità sociali e ambientali per le trasferte, da valorizzatori dell’investimento della spesa travel a generatori di benessere per contribuire al successo delle aziende.

L’obiettivo di questa indagine è comprendere quanto questo ruolo si è evoluto e realizzato in Italia, quali sono le sfide importanti che oggi i Travel Manager sono chiamati ad affrontare, quali sono le attività principali che svolge e le aspettative future.

L’indagine è rivolta a Travel Manager e gestori delle trasferte aziendali con sede in Italia. L’indagine è anonima e nessun dato personale verrà divulgato.

I risultati dell’indagine saranno presentati a Milano il prossimo 26 settembre, in occasione della Convention della Associazione Italiana Travel Mobility Manager.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.