Sciopero generale giovedì 8 marzo

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

In sostegno anche allo “sciopero globale delle donne”organizzato in Italia dal movimento femminista, l’8 marzo sarà una giornata di sciopero generale di 24 ore che coinvolgerà moltissimi mezzi pubblici.

A Milano, Roma, Torino e nelle altre importanti città i mezzi di superficie e le metro saranno fermi in media 24 ore, con fasce diverse.

Disagi anche negli aeroporti e per i treni. Come sempre viaggeranno i treni inseriti nella lista dei “Servizi Minimi Garantiti”, nelle fasce orarie dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00.

Alitalia ha pubblicato una nota sul suo portale in cui dice: A seguito dell’agitazione proclamata da alcune sigle sindacali dei controllori di volo per giovedì 8 marzo (sciopero nazionale dalle 13:00 alle 17:00; sciopero locale presso Roma Fiumicino dalle 10:00 alle 18:00), potrebbero verificarsi alcune modifiche dell’operativo dei voli Alitalia.La Compagnia, inoltre, si è vista costretta a cancellare alcuni voli, sia nazionali che internazionali, previsti per la giornata dell’8 marzo.
Qui è possibile consultare la lista dei voli cancellati. Alitalia ha attivato un piano straordinario per limitare i disagi dei passeggeri, riprenotando sui primi voli disponibili il maggior numero possibile di viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni: il 75% riuscirà a partire nella stessa giornata dell’8 marzo.Alitalia invita tutti i viaggiatori che hanno acquistato un biglietto per l’8 marzo a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Alitalia per viaggiare l’8 marzo, in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subito un ritardo superiore alle 5 ore) fino al 15 marzo.

Per vedere la situazione di tutti gli scioperi in Italia, la lista è disponibile anche nella versione scaricabile al seguente link . Clicca qui

Resta sempre aggiornato sul portale Travel for business!

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.