Pratiche di business in Turchia: costumi ed etichetta

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

La Turchia separa e unisce Europa e Asia fondendo due differenti culture e tradizioni. Intrattenere affari con questo Paese richiede buone conoscenze dello stile di vita e delle usanze turche. Ecco una breve panoramica sulle più comuni pratiche di business in Turchia.

Giornata lavorativa in Turchia

Le giornate lavorative seguono l’orario standard 9-18.

Le vacanze estive sono concentrate nei mesi di luglio e agosto. In questo periodo, quindi, non vanno programmati gli incontri di lavoro. Allo stesso modo, durante le festività nazionali le pratiche di business in Turchia vengono sospese.

Dress code: cosa indossare in Turchia per gli incontri di lavoro

L’abbigliamento è molto simile a come si usa in occidente.pratiche di business in turchia

Gli uomini d’affari indossano completo con giacca a pantaloni, camicia e cravatta. Le donne, invece, un tailleur oppure un vestito.

Considerando le elevate temperatura durante i mesi estivi, gli uomini sono liberi di indossare solo camicia, pantaloni e cravatta. Anche alle donne è concesso un abbigliamento più leggero.

Incontri e saluti in Turchia: le formule da usare

Anche se gli incontri di lavoro devono essere fissati ovunque possibile, la maggior parte dei dirigenti potrà voler ricevere i visitatori anche senza appuntamento.

Come saluto iniziale, la norma è una stretta di mano formale.

Gli uomini possono occasionalmente stringere il braccio dell’interlocutore in segno di calore.

Nei contesti di business, moltissime donne stringono la mano degli uomini. Ma questo non capita mai nelle zone rurali della Turchia, più conservatrici. E’ opportuno comunque attendere che sia la donna a tendere la mano per prima, nel caso.

Conversazione e comunicazione per le pratiche di business in Turchia

Le relazioni interpersonali sono tenute in grande considerazione in Turchia.

Prima di parlare d’affari, è quindi opportuno fare un po’ di conversazione sulla famiglia, il calcio o altri sport e hobby praticati. Questo aiuterà a rompere il ghiaccio e a instaurare un clima più amichevole per il business.

Per quanto riguarda il mantenimento dei contatti tra soci in affari, i turchi preferiscono comunicare direttamente con una telefonata, anziché per e-mail.

Per l’invio delle lettere bisogna indicare, nell’indirizzo, prima il nome della via principale, poi la strade secondaria, quindi in numero civico dell’edificio.

Scambio di regali tra uomini d’affari in Turchia

La regola è di non fare regali troppo impegnativi o personali, per non mettere in difficoltà il ricevente. Se si vuole regalare dell’alcol, poi, è opportuno accertarsi prima che il destinatario beva.

Ad ogni modo, lo scambio di doni non è consolidato tra le pratiche di business in Turchia.

Business meeting in Turchia: come presentare la propria proposta

Gli incontri di lavoro sono il momento in cui presentare le proposte della propria compagnia e parlare seriamente di affari.

La maggior parte dei businessmen turchi parla inglese come lingua veicolare per gli affari.

  • Tra le formalità da rispettare in occasione del primo incontro di lavoro, la stretta di mano e l’utilizzo dei titoli per rivolgersi agli interlocutori.
  • Va poi sempre presentato il proprio biglietto da visita, meglio se recante un lato tradotto in turco. E’ consigliabile porgerlo con entrambe le mani, ma non è una regola da osservare pedissequamente.
  • Ai loro ospiti, i turchi offrono immediatamente del tè o del caffè: rifiutare è scortesia, quindi conviene assaggiare questi prodotti tipici, diversi da tutti gli altri.
  • Dopo una breve chiacchierata introduttiva, si potrà parlare di sé e del proprio business. Tutta la documentazione relativa al proprio lavoro, è da presentare in inglese, ma con traduzione in turco.
  • La presentazione orale può essere supportata da disegni, grafici e statistiche che agevolino la comprensione dell’argomento.
  • Nel corso delle trattative (che possono anche durare a lungo!) non è necessario focalizzarsi solo sui benefici finanziari, ma si può puntare su valori come il prestigio, il rispetto, l’onore, l’influenza…
  • Fin dal primo incontro, è opportuno raggiungere i vertici delle trattative, grazie a un incontro tra i due massimi esponenti delle aziende coinvolte.

Da ricordare: nelle pratiche di business in Turchia è fondamentale dare la giusta importanza alla conversazione formale. Chiedere alla vostra controparte turca informazioni inerenti la cultura e la storia del Paese sarà sicuramente apprezzato.

Svaghi, passatempi, divertimenti in Turchia

Mangiare al ristorante è parte integrante della cultura turca.

Qualsiasi visitatore sarà di sicuro invitato fuori per cena, e non potrà rifiutare.

La cena è il momento ideale per rilassarsi, conversare, dimenticarsi degli affari e consolidare una conoscenza.pratiche di business in turchia: cultura ed etichetta

Il protocollo dell’ospitalità turca prevede che siano sempre i padroni di casa a offrire per gli ospiti. Dividere il conto “alla romana” è un concetto sconosciuto in Turchia.

Dopo aver ricevuto un invito, è buona prassi ricambiare scegliendo un ristorante a vostra volta.

Una piccola nota sulle abitudini religiose. Nonostante la maggior parte dei turchi sia musulmana, non tutti si astengono dal bere alcol. Ma è meglio aspettare di vedere se l’ospite ordina bevande alcoliche, prima di fare lo stesso.

Tecniche per i negoziati in Turchia

I visitatori stranieri che scelgono di viaggiare per affari in Turchia possono applicare qualche utile stratagemma per le loro trattative.

  • Mostrarsi assolutamente preparati.
  • Se si viaggia in team, far sì che almeno un membro abbia una conoscenza ampia e approfondita degli affari in Turchia.
  • Mettere i competitiors l’uno contro l’altro.
  • Essere sempre preparati e bendisposti ad accettare le “sconfitte” e tornare indietro.
  • Far sapere ai turchi che un mancato accordo è un’alternativa inaccettabile al fare un cattivo affare.
  • Accertarsi bene di tutti i dettagli di un contratto prima di firmarlo.
  • Siate pazienti e prendetevi tutto il tempo per disquisire dell’accordo con la controparte turca. E’ opinione diffusa, in Turchia, che gli occidentali siano sempre di fretta. Quindi, capiterà che i vostri interlocutori vogliano farvi firmare immediatamente un contratto senza darvi il tempo di rivederne i punti.

In ultimo, è fondamentale compiere un viaggio per affari in Turchia senza pregiudizi alcuni sulla cultura e lo stile di vita. Basterà dimostrare interesse, apertura mentale e fermezza nelle decisioni per portare a termine degli ottimi affari.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

One thought on “Pratiche di business in Turchia: costumi ed etichetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

DI COSA PARLIAMO

TAG

attivita della community

logo

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
rc::a Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Questo è utile per il sito web, al fine di rendere validi rapporti sull'uso del sito. Persistent HTML
rc::c Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Session HTML
cookiepolicy Travelforbusiness Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente 1 anno HTTP
login_referer Travelforbusiness Memorizza l'ultima pagina visitata per reindirizzare l'utente dopo il login 24 ore HTTP
elementor Travelforbusiness Utilizzato nell'ambito del tema WordPress del sito web. Il cookie consente al proprietario del sito di implementare o modificare il contenuto del sito in tempo reale. Persistent HTML
wordpress_test_cookie Travelforbusiness Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Session HTTP
pvc_visits[0] Travelforbusiness Questo cookie viene utilizzato per contare quante volte un sito è stato visto da diversi visitatori; a tale fine viene assegnato al visitatore un numero identificativo casuale, che consente al visitatore di non essere conteggiato due volte. 1 giorno HTTP
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
_ga Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 2 anni HTTP
_gat Travelforbusiness Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste 1 giorno HTTP
_gid Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 1 giorno HTTP
I cookie di marketing vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi di maggior valore per editori e inserzionisti di terze parti.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
IDE Google Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. 1 anno HTTP
test_cookie Google Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. 1 giorno HTTP
VISITOR_INFO1_LIVE YouTube Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. 179 giorni HTTP
YSC YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Session HTTP
yt.innertube::nextId YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt.innertube::requests YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt-remote-cast-installed YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-connected-devices YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-device-id YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-fast-check-period YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-app YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-name YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocate da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

In qualsiasi momento è possibile modificare o revocare il proprio consenso dalla Dichiarazione dei cookie sul nostro sito Web.

Scopra di più su chi siamo, come può contattarci e come trattiamo i dati personali nella nostra Informativa sulla privacy.

Specifica l’ID del tuo consenso e la data di quando ci hai contattati per quanto riguarda il tuo consenso.
logo
Cookie

Travel for business