Taxi Londra: la guida a tariffe, orari e contatti

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Come funzionano i black cab a Londra? Come prenotare un taxi e riconoscere quelli autorizzati? Quanto costano le corse? Taxi Londra: guida a tariffe e contatti.

Anche un viaggio d’affari a Londra non può essere considerato completo senza un giro a bordo dei tipici black cab dall’inconfondibile stile vintage. Fermare al volo uno di questi iconici taxi non è meno londinese che saltare al volo su un bus rosso a due piani o prendere il tea a metà pomeriggio. Certo, si tratta di una città costosa e anche i taxi non sono economici, tuttavia potreste essere costretti a prenotare un taxi. Questi mezzi sono una valida alternativa alla metropolitana e agli autobus, dei quali condividono tra l’altro stazioni e fermate. Ma cosa sapere sui cab della capitale inglese? Quanto costano e qua p il numero da chiamare per arrivare in aeroporto? Ecco la nostra guida taxi Londra: scoprite tariffe, orari e contatti delle principali compagnie.

Cosa sapere sui Taxi di Londra

I taxi di Londra possono essere fermati al volo oppure presso una delle stazioni ufficiali che sorgono nei pressi delle fermate degli autobus, delle stazioni della metro e delle ferrovie. La cosa importante da sapere è che se il segnale giallo luminoso sul tetto del veicolo è giallo allora il taxi è libero e potete correre a prenderlo.

Gli autisti ufficiali devono indossare un badge durante il servizio. I tassisti che indossano la versione verde possono trasportare i passeggeri in ogni angolo della città, mentre quelli che indossano il badge giallo hanno l’autorizzazione solamente ad operare solamente in alcune aree. Inoltre il taxi deve avere per legge una targa bianca nella parte posteriore del veicolo che presenti il numero di licenza e la data di scadenza, il numero di registrazione dell’auto e il numero di passeggeri che il taxi può trasportare. Per legge, tutti i taxi sono obbligati ad accettare corse Langhe meno di 12 miglia (circa 20 chilometri) e fino alla durata di un’ora. I taxi che servono l’aeroporto di Heathrow devono accettare corse fino alle 20 miglia.

Tutti i black cab sono accessibili ai disabili e ospitano gratuitamente cani da assistenza. La maggior parte dei veicoli è dotata di accessori supplementari per consentire anche alle persone in sedia a rotelle di godere del servizio. Tra le dotazioni ci sono rampe, sedili girevoli, gradini di salita, maniglie di sostegno ben evidenti, sedili con segnalatore visivo, interfono ed un sistema di amplificazione a induzione magnetica. 

Quanto costa un taxi a Londra?

Tutte le tariffe vengono calcolate sulla base di un tassametro che parte da un minimo di 2,40 sterline. La mancia da lasciare al taxista corrisponde solitamente al 10% del costo della corsa, tuttavia gran parte dei passeggeri tende ad arrotondare per eccesso al valore della sterlina tonda. La maggior parte dei taxi londinesi accettano pagamenti con carte di credito, ma vi consigliamo comunque di chiedere conferma all’autista nel momento in cui salite sul taxi.

Sono previsti costi aggiuntivi per corse dall’aeroporto di Heathrow, per prenotazioni telefoniche e pagamenti con carte di debito. Inoltre durante i giorni festivi di Natale e Capodanno viene calcolato un sovrapprezzo. 

Tariffe taxi Londra:

A seconda di dove arriva il vostro volo per Londra, scoprite le tariffe per spostamenti dagli aeroporti alla città:

  • Dall’aeroporto di Heathrow a Londra: £35/70
  • Dall’aeroporto di Stansted a Londra: £70/90
  • Dall’aeroporto di Gatwick a Londra: £60/80

Tariffe per spostarsi in città sono all’incirca le seguenti: 

  • 1 miglio dal lunedì al venerdì. Dalle 5.00 alle 20.00: £6 – £9,40; tariffa notturna e festivi: £7 – £9,20.
  • 2 miglia dal lunedì al venerdì. Dalle 5.00 alle 20.00: £9,60 – £14,60; tariffa notturna e festivi: £10,60 – £15.
  • 4 miglia dal lunedì al venerdì. Dalle 5.00 alle 20.00: £16 – £23; tariffa notturna e festivi: £18 – £28.
  • 6 miglia dal lunedì al venerdì. Dalle 5.00 alle 20.00: £24 – £31; tariffa notturna e festivi: £29 – £34.

Come prenotare un taxi a Londra?

Oltre a prendere al volo un taxi o raggiungendo le stazioni in città, è possibile noleggiare un black cab da remoto. Per prenotare un taxi a Londra si può chiamare lo 0845 300 7000 oppure visitare la sezione contatti del sito di Transport for London, in alternativa si può inviare una mail a tph.coms@tfl.gov.uk. Un’ulteriore possibilità è scaricare l’app MyTaxi sul vostro smartphone per localizzare i cab nei paraggi.

Cosa sono i Minicab di Londra

Oltre ai tradizionali black cab, a Londra esistono i “minicab“. Si tratta di un’alternativa privata più economica, gestita anch’essa da compagnie con licenza. Solitamente i minicab offrono tariffe più ragionevoli e non dispongono di tassametro, per questo è il caso di accordarsi sul prezzo prima di intraprendere la corsa. È possibile prenotare questi piccoli taxi o attraverso l’hotel, oppure rivolgendosi direttamente agli uffici minicab che popolano le principali strade di Londra. I taxi privati con licenza, che rientrano nella tipologia i servizi come Uber, NCC e limousine, sono riconoscibili grazie al caratteristico disco distintivo che certifica “Transport for London“, viceversa sono illegali. Queste vetture possono essere prenotate solamente in anticipo telefonicamente o con l’apposita app dal momento che le stazioni taxi in città sono destinate solo ai black cab ufficiali.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ULTIMI ARTICOLI

Rilassati, alle spese di viaggio ci pensa Soldo

DI COSA PARLIAMO

TAG

attivita della community