Il corso per Travel e Mobility Manager si fa in due!

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Il programma della nuova edizione del Corso Professionale per Travel e Mobility Manager si sviluppa su due livelli (Main e Advanced), suddivisi in più moduli. È stato programmato in modo che ogni singolo Partecipante possa disegnare il proprio percorso formativo, in base alle specifiche esigenze.

Offre la conoscenza professionale, strategica e approfondita di metodi, principi e modalità che influiscono sull’ottimizzazione dei viaggi d’affari e della mobilità aziendale. Un percorso che permette, inoltre, di definire e implementare i processi, le analisi e la negoziazione del viaggio nella sua interezza.

Due livelli per il corso di formazione in Travel e Mobillity Management

Il livello “Main” è idoneo per chi si approccia al ruolo di Travel e Mobility Manager, mentre il livello “Advance” è per chi vuole approfondire tematiche specifiche.
I partecipanti possono scegliere se partecipare all’intero corso, oppure se aderire alle singole giornate di maggiore interesse.

Molti i temi di interesse nel modulo “Advance” che vede, tra gli argomenti principe, quelli riferiti alla negoziazione e alla gestione delle relazione con i principali providers del settore e in particolare dell’hotel sourcing , con  gli elementi di analisi della costruzione delle tariffe, politiche di Revenue Management e valutazione dei servizi ancillari.

Grande importanza è stata data anche agli aspetti del Travel Risk, Duty of care e ai relativi aspetti legali e gestionali del personale in viaggio, attraverso la formazione di esperti legali e consulenti.

All’analisi del Ritorno dell’investimento dei viaggi di lavoro (T-ROI) -modulo presente nelle scorse due edizioni- si affianca quello del Data Analytics con la valutazione dei report standard e degli strumenti dinamici per il controllo e monitoraggio della spesa e dei processi aziendali. Un modo ottimale, per il Travel Mobility Manager, per sapere come elaborare i dati e prendere le giuste decisioni in base agli obiettivi da considerare.

Il percorso ha, inoltre, previsto una formazione di carattere manageriale che analizza i diversi modelli di gestione
dei cambiamenti, l’analisi del  processo da applicare, gli strumenti da utilizzare e le competenze da sviluppare per
raggiungere il successo nel ruolo di Travel e Mobility Manager.

Certificazione e Formazione finanziata per il corso Travel e Mobility

Attraverso l’ente formativo ResForMa srl – azienda di formazione certificata ISO 9001:2015 – viene rilasciato l‘attestato di partecipazione al Corso di Travel e Mobility Manager a completamento di almeno 3 giornate.
L’attestato ha validità illimitata in quanto vuole essere  una testimonianza inequivocabile della partecipazione ad
un corso di accrescimento delle proprie competenze ed è generalmente utilizzato a supporto documentale sia per il
proprio curriculum vitae, sia come documento integrante  della matrice di qualificazione professionale e dello sviluppo professionale delle Risorse chiesto dalle diverse Certificazioni di Qualità UNI EN ISO.

Inoltre, si può usufruire della “Formazione Finanziata” attraverso l’utilizzo di Fondi Interprofessionali per la
Formazione Continua a cui l’Azienda Cliente ha aderito.

Programmi formativi utili

Per i Dipendenti delle Aziende Metalmeccaniche la partecipazione al Corso rientra a pieno titolo nei programmi formativi utili per adempiere a quanto prescritto dall’art. 7 (Diritto alla Studio) del vigente CCNL Metalmeccanici Industria.

Libro di testo per il corso di Travel e Mobility Management

A tutti i partecipanti sarà consegnato il libro “Business Travel Management, quale futuro per i  viaggi d’affari”. L’ebook ripercorre secondo tre direttrici (i player, la tecnologia e i clienti e viaggiatori) l’evoluzione del business travel negli ultimi anni, analizza i temi più attuali (tra gli altri, travel risk management, produttività della trasferta, travel mobility management e Big Data) per approfondire lo scenario futuro del settore, tra tecnologia, blockchain e nuovi modelli di business.

 

Se anche tu credi che il Travel e Mobility Manager sia strategico per le aziende, e necessiti, per poter svolgere in modo ottimale il tuo lavoro, di una formazione
specializzata e di aggiornamenti professionali continui, chiedi informazioni ora!

Clicca qui

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ULTIMI ARTICOLI

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Rilassati, alle spese di viaggio ci pensa Soldo

DI COSA PARLIAMO

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Attività della community