I percorsi sono più green grazie a Google Map

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Google ha apportato una serie di aggiornamenti all’app Google Map che, come sappiamo, aiuta un miliardo di persone al mese a scoprire dove si trovano e offre indicazioni per portarle dove vogliono andare.
Con le nuove funzionalità è possibile non solo visualizzare l’indice di qualità dell’aria basato sui dati dell’Agenzia per la protezione ambientale ma è possibile anche visualizzare le stime dei prezzi dei pedaggi in alcuni paesi.
Ma la novità più interessante, che sarà estremamente utile per individuare le emissioni CO2 dei viaggi di lavoro, è quella che mostra il percorso più efficiente dal punto di vista energetico per le auto elettriche e ibride. Si tratta ancora di una versione Beta, ma tutto fa auspicare che questa funzionalità darà una svolta importante per la mobilità aziendale e non solo.

Come funziona

La novità della App permette di ottenere i percorsi a basso consumo e su misura per il tipo di motore del veicolo utilizzato. Quindi, fa risparmiare più carburante scegliendo il tipo di vettura utilizzato e in particolare il tipo di alimentazione. La App Google Maps consentirà di trovare l’itinerario che farà risparmiare più carburante o energia.
Il nuovo sistema di Google Maps si basa su specifici algoritmi, che tempestivamente elaborati, aiuteranno a ridurre l’inquinamento sulle strade.

Sarà sufficiente indicare, quando si cerca il percorso, come è alimentata la vettura: benzina, diesel, elettrico e ibrido e questi elementi aggiuntivi faranno calcolare il percorso ideale per abbattere le emissioni.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.