Share This Post

Community story

Travel coaching in Irlanda, per scoprire le tue nuove risorse

Travel coaching in Irlanda, per scoprire le tue nuove risorse

Ti piacerebbe tornare da un viaggio avendo nuovi occhi, nuove risorse e nuove strategie per realizzare al meglio un tuo progetto? Quello che fa per te è un viaggio in Irlanda con un esperto Travel Coach.

Viaggiare in Travel coaching significa unire la bellezza di un viaggio esplorativo ad un percorso di crescita personale. Un format ideato per condurre il viaggiatore alla scoperta di nuove risorse in uno spazio unico, per
realizzare un obiettivo personale. Ce lo racconta Ilaria Vigo, Travel Coachg e Formatrice

Cosa significa viaggiare in Travel Coaching?

I viaggi in travel coaching nascono partendo dal territorio; l’Irlanda è la nostra meta. Prima di ogni viaggio il cliente, attraverso un colloquio individuale, definirà un obiettivo personale che si inserirà nella trama del viaggio.

I viaggi in Travel Coaching seguono un ritmo che è scandito da tre momenti fondamentali: 

Pre-contatto: incontro con un coaching individuale professionista per stabilire l’obiettivo che verrà monitorato durante il viaggio. Inoltre potrà offrire l’assistenza necessaria all’acquisto del volo.
Contatto pieno, il viaggio dal secondo giorno al penultimo. Ogni giorno si svolgerranno attività di condivisione con gli altri partecipanti del viaggio e laboratori che permetteranno al viaggiatore di entrare con dolcezza e facilità all’interno di un contatto di emozioni, ispirazioni e cambiamenti.
Post-contatto, rielaborazione e analisi di quanto è accaduto durante il viaggio per creare maggior consapevolezza, pienezza e possibilità.
Inoltre, dopo un mese circa del rientro, è prevista una sessione di coaching individuale.

VIAGGIARE IN TRAVEL COACHING È PER TUTTI, È UN SISTEMA CHE NASCE PER:
chi vuole fare un salto di qualità nella propria vita e farlo nel tempo di un viaggio.
chi ama viaggiare ma in un modo totalmente nuovo.
chi desidera creare un i cambiamento personale nella leggerezza e nel divertimento.

Come si svolge il Seminario di Travel Coaching in Irlanda?

Il  seminario di coaching si svolge in continuo movimento nelle zone più belle di’Irlanda. Ogni giorno dormiremo in un luogo diverso e tutte le dinamiche diventeranno materiale di lavoro.
Affitteremo un’auto che ci permetterà di raggiungere i luoghi per il seminario nei momenti più opportuni per creare la situazione migliore per il tipo di laboratorio che andremo a svolgere. Un Format di viaggio che nasce per rallentare,
prendersi il tempo per vedere oltre ciò che i tuoi occhi ti mostrano. Nel campo del coaching gestaltico questo si chiama figura/sfondo, ovvero vedere cosa si cela dietro ogni scelta, ogni dinamica per diventare padroni del proprio successo.

Ilaria Vigo, perchè Travel Coach?

La mia passione per il viaggio nasce in tenera età grazie ai miei genitori che hanno condiviso con me i loro viaggi sia lavorativi che di divertimento. ( Germania, India, Australia, Fiji, Inghilterra,Canada, America…)
Ho quindi cominciato molto presto a viaggiare da sola e a manifestare uno sguardo nuovo a quello che il viaggio dona per sua natura. La consapevolezza di questa modalità nasce però nel momento in cui nel 2013 mi iscrivo al Master in Gestalt coaching tenuto da Gabriele Baroni.
Un percorso che già dal primo anno mi ha aiutato a creare le basi del Format di Travel coaching.
Ad oggi sono formatrice e supervisora di quella scuola e conduco gruppi in viaggio dall’estate del 2014.
Iscritta all’A.GE.Co dal 2014 – associazione coach Gestaltici – (#1502 coach senior )

Ti piacerebbe partecipare al prossimo viaggio organizzato da Ilaria per la community di Travel for business?

WHISPERING IRELAND
25 AGOSTO – 1 SETTEMBRE 2017

Clicca qui per avere maggiori informazioni! 

 

Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

Share This Post

Condividiamo esperienze del viaggiare per affari.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>