Share This Post

Travel tips

Viaggiare in Brasile. Visto e documenti necessari

Per entrare in Brasile i viaggiatori non hanno bisogno del visto, grazie agli accordi diplomatici tra il nostro Paese e il Brasile.
La permanenza massima per i viaggiatori d’affari è di massimo 90 giorni (con possibilità di proroga ) ed è necessario esibire il solo passaporto in corso di validità. Tuttavia raccomandiamo di essere già i possesso di un biglietto aereo di ritorno in quanto, in fase di controllo all’aeroporto di arrivo, gli agenti doganali potrebbero limitare la permanenza e richiedere informazioni aggiuntive.

Il passaporto deve, come richiesto da molti altri Paesi internazionali, avere una validità residua di almeno sei mesi dalla data di entrata nel paese. Già in aereo, prima della fase di atterraggio,  vi verrà consegnata una scheda da compilare (carta di ingresso e di uscita) che dovrete compilare (indicando il motivo del viaggio e i valori che state trasportando)  e consegnare alla polizia di frontiera al momento dei controlli in aeroporto. La copia timbrata dovrà poi essere conservata, insieme al passaporto, per tutta la durata del vostro soggiorno in Brasile. In caso di smarrimento, dovrete fare subito denuncia alle autorità competenti locali per non incorrere in sanzioni.

Se necessitate estendere la vostra trasferta è possibile richiedere la proroga del visto  fino ad un massimo di 180 giorni per anno. Dovrete recarvi, prima della scadenza del primo visto, presso la sede della polizia competente. Se avete bisogno di informazioni locali potete sempre rivolgervi al consolato italiano che può darvi supporto in tal senso.

Tenete presente che al momento della richiesta del rinnovo dovrete avere con voi il passaporto e il visto concesso e vi potrebbe essere richiesta anche la carta di credito o informazioni economiche che dimostrano la vostra indipendenza e capacità di sussistenza.

Prima di partire, suggeriamo comunque di aggiornarsi sul sito del Consolato Generale del Brasile al seguente link. http://milao.itamaraty.gov.br/it/visti.xml

Infatti, sono disponibili aggiornamenti su nuove normative e limitazioni all’ingresso.

Buon viaggio!


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>