12 suggerimenti per prepararsi ad una cena di lavoro: quando il galateo fa il business

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Non ci facciamo riconoscere. Italiani: popolo di santi, poeti, navigatori e ..maleducati. Così ci vedono all’estero: simpatici, gesticolanti, spontanei ma un filo cafoni.

Cosa c’entra questo con il fare affari all’estero?  C’entra, c’entra: fidatevi. Tanto per dirne una, il New York Times ha coronato LA (Los Angeles, California) capitale americana del breakfast. O meglio del Power Breakfast: incontri d’affari che si tengono alle 7 del mattino.

Chi è stato negli USA sa che gli americani adorano alzarsi all’alba . Beh, durante queste colazioni d’affari mattutine ci si incontra per lavoro, si fanno discorsi di business, si concludono affari : pare che sia di moda fare business fra le 7 e le 9 del mattino. La cosa ha preso piede perché è meno impegnativo che parlare di lavoro a pranzo o a cena. I business men si sentono più produttivi al mattino: non so come facciano visto che a volte mangiano “onionsoup” in luogo del cappuccino!

Ma se loro hanno il fegato di far colazione con l’“onionsoup”, noi possiamo impressionarli con un perfetto comportamento (galateo/etiquette) ad una cena d’affari.

Certo che non è facile, ma ce la possiamo fare. Tenete a mente che adottare uno squisito galateo a cena apre molte porte. Gli americani vanno pazzi per il savoirvivre europeo.

Già mi vedo il film

Immaginiamo la situazione: siete al vostro primo viaggio d’affari per incontrare un cliente importante o un futuro datore di lavoro. Vi sentite sollevati: in fondo alla prima stretta di mano i vostri palmi erano solo leggermente sudati e,tra non molto, potrete finalmente allentare il nodo della cravatta e schiantarvi sul letto.

E invece, ZAC!, siete invitati a cena.

Sapete in cuor vostro che basterebbe sapervi comportare a tavola come un Lord per garantirvi la promozione dei vostri sogni. Sapete anche che maniere mediocri potrebbero chiudere al volo quelle finestre che vi eravate faticosamente aperti.

E allora?

Intanto rassicuratevi: gli americani si siedono raramente a tavola quindi il loro galateo è piuttosto carente. Spesso al college il momento della cena somiglia piuttosto ad una mischia: prevale il modello rugbistico,  il primo che riesce ad arrivare al tavolo di portata segna il punto e magna.

Sappiamo tutti che più dell’80% della comunicazione è espressa dal linguaggio del corpo perciò, aggiungendoci  il contatto visivo, siamo già a metà strada. Il fondo il galateo altro non è che pensare agli altri commensali e rispettarli.

Non abbiamo nulla da temere

 

Facciamola breve e partiamo con i bulletpoints dei fondamentali del galateo di una cena di lavoro:

 

  1. Prima di arrivare a cena, informatevi come si deve per conoscere nomi e cognomi dei commensali, professione o ruolo in azienda, successi o sport preferito;
  2. Arrivate presto e, se gli altri non sono ancora arrivati, attendete nell’atrio. Se volete offrire voi la cena, avvisate il cameriere e dategli la vostra carta di credito. Precisate che non dovrà prendere denaro da nessun altro. Quando uscite, non dimenticate di lasciargli una buona mancia;
  3. All’arrivo dei vostri commensali, stringete loro la mano stendendo bene il braccio , sorridendo cordialmente guardandoli negli occhi. Non siate troppo famigliari. Se siete in ritardo, scusatevi ed avvisate che state per arrivare;
  4. Prima di sedervi a tavola, spegnete il cellulare e controllate dove sistemate eventuali borse o valigette;
  5. Quando raggiungete il tavolo, ricordatevi di rimanere dietro lo schienale della vostra sedia finché tutti si saranno seduti. Se invitate voi, pregate i vostri ospiti di accomodarsi;
  6. Quando siete seduti, lasciate posate e bicchieri dove si trovano. Non spostateli. Sollevate il tovagliolo delicatamente, senza sbandierarlo ed appoggiatelo sulle ginocchia. Non state impalati come stoccafissi ma bilanciate attentamente comfort e formalità : è vero che la cena è importante ma dev’essere anche piacevole;
  7. Controllate la postura : gomiti fuori dal tavolo. Sempre. Il grembo è fatto apposta per accogliere le mani quando non sapete dove metterle. State dritti sulla sedia, ascoltate attentamente la conversazione ed evitate come la peste argomenti come politica, religione o notizie che potrebbero accendere un dibattito. E’ una cena d’affari, sorridete, siate amabili e partecipativi con lo sguardo ma lasciate la conduzione agli altri;
  8. Non ordinate fino a quando non ha ordinato il vostro ospite. Preferite cibi leggeri, facili da digerire. Non cominciate a mangiare fino a che tutti siano serviti. Al massimo, quando tutti sono stati serviti, proponete un brindisi per rompere il ghiaccio. Una semplice frase basterà;
  9. Non parlate ad alta voce, non prendete il comando della conversazione. La conversazione dovrebbe fluire in modo semplice: non chiedete dettagli ; se lasciate fare, senza voler apparire a tutti i costi , mostrandovi calmi ispirerete fiducia.
  10. Non dimenticate nemmeno per un momento che chi vuole sapere chi siete osserva le vostre maniere, il vostro stile ed il vostro comportamento. Sentitevi a vostro agio: chi vi osserva lo noterà. Quando avete consumato la portata, non dimenticate di allineare entrambe le posate all’interno del vostro piatto.
  11. Tagliate pezzi piccoli e mangiate un piccolo boccone per volta. Masticate bene. Non parlate con la bocca piena per nessuna ragione. La cena è piacevole, rilassatevi e fate in modo che duri a lungo. Cercate di terminare la portata quando la concludono anche gli altri.
  12. Quando avete terminato del tutto, ripiegate il tovagliolo ed appoggiatelo a sinistra del vostro piatto. Lasciate il piatto dove sta, non spostatelo avanti o di lato.

 

Finito? Ma manco per niente!

Ultime raccomandazioni del galateo a tavola da non prendere sotto gamba:

Anche se tutti vi incoraggiano a farlo, non bevete alcool

Usate spesso il tovagliolo

Non usate mai le posate per enfatizzare un punto del discorso

Non masticate il ghiaccio

Mantenete il contatto visivo ogni volta che è possibile

Pane e burro si prendono e si consumano un pezzetto alla volta

Se proprio dovete lasciare il tavolo, scusatevi e lasciate il tovagliolo sulla vostra sedia

Cercate di capire la cultura degli altri commensali

Non toccatevi viso e capelli con le mani

Chiedete che vi passino il cibo  evitando di attraversare il tavolo con il corpo per raggiungerlo

Siate cortesi con i camerieri , ciò riflette la vostra capacità di andare d’accordo con gli altri

Seguite le indicazioni di chi vi ha invitati , quando possibile

Rilassatevi.

Sapersi comportare opportunamente in ogni situazione è certamente un plus sul vostro curriculum.

Non siate esageratamente educati e trattate tutti allo stesso modo. Qualche complimento azzeccato a chi vi ha invitato sarà gradito. Senza strafare. Siate la persona che tutti hanno voglia di incontrare e farete affari d’oro.

 

 

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

PROSSIMI CORSI

DI COSA PARLIAMO

Attività della community

logo

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
rc::a Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Questo è utile per il sito web, al fine di rendere validi rapporti sull'uso del sito. Persistent HTML
rc::c Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Session HTML
cookiepolicy Travelforbusiness Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente 1 anno HTTP
login_referer Travelforbusiness Memorizza l'ultima pagina visitata per reindirizzare l'utente dopo il login 24 ore HTTP
elementor Travelforbusiness Utilizzato nell'ambito del tema WordPress del sito web. Il cookie consente al proprietario del sito di implementare o modificare il contenuto del sito in tempo reale. Persistent HTML
wordpress_test_cookie Travelforbusiness Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Session HTTP
pvc_visits[0] Travelforbusiness Questo cookie viene utilizzato per contare quante volte un sito è stato visto da diversi visitatori; a tale fine viene assegnato al visitatore un numero identificativo casuale, che consente al visitatore di non essere conteggiato due volte. 1 giorno HTTP
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
_ga Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 2 anni HTTP
_gat Travelforbusiness Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste 1 giorno HTTP
_gid Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 1 giorno HTTP
I cookie di marketing vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi di maggior valore per editori e inserzionisti di terze parti.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
IDE Google Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. 1 anno HTTP
test_cookie Google Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. 1 giorno HTTP
VISITOR_INFO1_LIVE YouTube Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. 179 giorni HTTP
YSC YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Session HTTP
yt.innertube::nextId YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt.innertube::requests YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt-remote-cast-installed YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-connected-devices YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-device-id YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-fast-check-period YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-app YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-name YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocate da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

In qualsiasi momento è possibile modificare o revocare il proprio consenso dalla Dichiarazione dei cookie sul nostro sito Web.

Scopra di più su chi siamo, come può contattarci e come trattiamo i dati personali nella nostra Informativa sulla privacy.

Specifica l’ID del tuo consenso e la data di quando ci hai contattati per quanto riguarda il tuo consenso.
logo
Cookie

Travel for business