Il gruppo Ermenegildo Zegna, in partnership con il gruppo Stellantis, promuove la mobilità sostenibile

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Fin dalla fondazione dell’azienda nel 1910, lo sviluppo sostenibile è stato al centro della visione del Gruppo Zegna, perseguendo la lungimiranza del suo fondatore Ermenegildo Zegna, intraprendendo attività socialmente responsabili nei confronti della comunità locale, del territorio e dell’ambiente, al fine di tramandare questa eredità alle generazioni future

Responsabilità d’impresa anche con la mobilità sostenibile

Oggi il Gruppo Ermenegildo Zegna rafforza la propria responsabilità d’impresa promuovendo, in partnership con il Gruppo Stellantis, un programma volto a trasformare entro il 2025 tutte le flotte – attualmente composte da oltre 200 veicoli – ad auto ecologiche. Grazie alla sua nuova Green Car Policy, il Gruppo introduce veicoli ibridi plug-in e completamente elettrici nelle flotte aziendali, al fine di ridurre le emissioni di CO2 e l’inquinamento atmosferico.

“La qualità dei nostri prodotti deve andare di pari passo con il nostro rispetto per la natura. Proteggere e salvaguardare l’ambiente è un valore fondamentale in Zegna da oltre 110 anni e ci impegniamo ancora attivamente. Sono molto orgoglioso della nostra partnership con Stellantis Group, che condivide i nostri stessi valori e la nostra visione per costruire insieme un mondo migliore ”, afferma Gildo Zegna, CEO di Ermenegildo Zegna.

Stazioni di ricarica in tutti gli uffici Zegna

Per promuovere i veicoli ecologici, il Gruppo Zegna installerà stazioni di ricarica in tutti i suoi uffici e strutture e offrirà ai dipendenti migliori schemi di noleggio auto per veicoli ibridi plug-in e completamente elettrici, nonché carte carburante e ricariche per la ricarica delle batterie. I dipendenti avranno anche l’opportunità di fare test drive di auto elettriche e ottenere consigli sulla guida ecologica e sull’efficienza dei consumi.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ULTIMI ARTICOLI

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Rilassati, alle spese di viaggio ci pensa Soldo

DI COSA PARLIAMO

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Attività della community