Viaggiare sicuri in Turchia: rischi e precauzioni da prendere

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Dopo il tentato golpe del 14 luglio 2016, le misure di allerta in Turchia sono state notevolmente incrementate. Dopo la promulgazione dello stato di emergenza di tre mesi, si è arrivati a due proroghe, l’ultima delle quali va avanti da gennaio 2017. Ecco alcune indicazioni utili per viaggiare sicuri in Turchia.

Rischio terrorismo in Turchia

In seguito ai diversi episodi di attentati terroristici, sono state rafforzate le misure di sicurezza in tutta la Turchia.

In particolare, è costante l’allerta per possibili attacchi  contro infrastrutture di trasporti pubblici, luoghi di culto e associazioni di carattere religioso.

Chi viaggia per affari in Turchia in questo periodo, dovrà quindi evitare luoghi particolarmente affollati, manifestazioni, assembramenti.

Per muoversi in Turchia in sicurezza, sarà importante:

  • portare sempre con sé documenti di identità ed eventuali titoli di soggiorno;
  • seguire le indicazioni fornite dalle Autorità locali;
  • evitare le zone disabitate;
  • fermarsi subito ai posti di blocco;
  • si suggerisce ai connazionali residenti e quelli in servizio presso imprese ed altri enti italiani di segnalare sempre la propria presenza all’Ambasciata d’Italia in Ankara e/o ai consolati dipendenti di Istanbul e Smirne.

Le zone da evitare sono: Gaziantep, Kilis, Sanliurfa, Diyarbakir, Mardin, Sirnak Hakkari e Hatay/Antakya.

Le maggiori tensioni si riscontrano al confine con Iraq e Siria. Quest’ultima area è rigorosamente chiusa al transito e presidiata militarmente.

Inoltre, è consigliato di evitare le province orientali e sud orientali, soprattutto le zone montagnose, dove hanno luogo gli scontri tra PKK e forze armate turche.

Documentazione necessaria per entrare in Turchia

Per entrare in Turchia è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio, con una validità minima di 5 mesi.

Questa modalità d’ingresso è valida per:

  • coloro che entrano in Turchia per via aerea e marittima, attraversando tutte le frontiere;
  • coloro che arrivano superando il confine greco e bulgaro, per via ferroviaria e terra.

Il passaporto è invece obbligatorio per chi entra in Turchia per via terra e ferroviaria dai confini orientali e sud orientali. Si tratta quindi delle frontiere con Georgia, Azerbaigian, lran, Iraq e Siria.

I visti d’ingresso non sono richiesti nel caso di soggiorni turistici per un massimo di 90 giorni nell’arco di 180 giorni.

Per viaggi non finalizzati al turismo, è invece necessario il visto.

Dal 5 gennaio 2016 le richieste per tutte le tipologie di visto dovranno essere effettuate attraverso il sito web e-Visa della Repubblica turca.

I richiedenti dovranno compilare il formulario on-line, caricare i documenti richiesti e richiedere un appuntamento presso la sede consolare di competenza per presentare i documenti originali.

E’ obbligatorio il possesso di un’adeguata copertura assicurativa sanitaria per eventuali spese mediche necessarie durante il soggiorno nel Paese.

Precauzioni per la salute: assicurazione sanitaria e spese mediche

Viaggiare per affari in Turchia significa anche pensare alla propria salute.

Prima di partire si consiglia di stipulare un’assicurazione sanitaria che preveda sia la copertura delle spese mediche sia il rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento.

Non è obbligatoria alcuna vaccinazione.

La situazione sanitaria della Turchia è in generale piuttosto soddisfacente. Tuttavia, alcuni ospedali pubblici mostrano grosse carenze infrastrutturali.

Prestazioni sanitarie particolari, come ricoveri urgenti o visite mediche, comportano il pagamenti di spese anche molto onerose.

Tutte le informazioni utili sulla situazione attuale in Turchia sono reperibili sul sito del Ministero degli Affari esteri.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

2 thoughts on “Viaggiare sicuri in Turchia: rischi e precauzioni da prendere

  1. Ciao! Devo andare a Cipro del Nord per motivi lavorativi, per un anno. E’ consigliabile qualche vaccino particolare? Grazie!

  2. Ciao Shanti,
    le informazioni ufficiali della Farnesina riportano le seguente informazioni:
    Strutture Sanitarie
    La situazione sanitaria è discreta. Esistono 4 ospedali pubblici e più di 100 cliniche private con soddisfacenti standard qualitativi.
    I cittadini italiani che si recano temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) nel Paese (Stato membro dell’Unione Europea) possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall’assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) detta Tessera Sanitaria. La TEAM sostituisce i precedenti modelli E110, E111, E119 ed E128 ed è in distribuzione da parte del Ministero delle Economia e delle Finanze. Per maggiori informazioni al riguardo si consiglia di consultare la propria ASL o il sito del Ministero della Salute: http://www.salute.gov.it/portale/home.html (Aree tematiche “salute e cittadino”; assistenza italiani all’estero e stranieri in Italia).
    Sito internet di riferimento (Ministero della Salute di Cipro):
    http://www.moh.gov.cy/moh/moh.nsf/index_gr/index_gr?OpenDocument
    Vaccinazioni obbligatorie
    Nessuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

DI COSA PARLIAMO

TAG

attivita della community

logo

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
rc::a Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Questo è utile per il sito web, al fine di rendere validi rapporti sull'uso del sito. Persistent HTML
rc::c Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Session HTML
cookiepolicy Travelforbusiness Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente 1 anno HTTP
login_referer Travelforbusiness Memorizza l'ultima pagina visitata per reindirizzare l'utente dopo il login 24 ore HTTP
elementor Travelforbusiness Utilizzato nell'ambito del tema WordPress del sito web. Il cookie consente al proprietario del sito di implementare o modificare il contenuto del sito in tempo reale. Persistent HTML
wordpress_test_cookie Travelforbusiness Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Session HTTP
pvc_visits[0] Travelforbusiness Questo cookie viene utilizzato per contare quante volte un sito è stato visto da diversi visitatori; a tale fine viene assegnato al visitatore un numero identificativo casuale, che consente al visitatore di non essere conteggiato due volte. 1 giorno HTTP
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
_ga Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 2 anni HTTP
_gat Travelforbusiness Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste 1 giorno HTTP
_gid Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 1 giorno HTTP
I cookie di marketing vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi di maggior valore per editori e inserzionisti di terze parti.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
IDE Google Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. 1 anno HTTP
test_cookie Google Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. 1 giorno HTTP
VISITOR_INFO1_LIVE YouTube Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. 179 giorni HTTP
YSC YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Session HTTP
yt.innertube::nextId YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt.innertube::requests YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt-remote-cast-installed YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-connected-devices YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-device-id YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-fast-check-period YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-app YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-name YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocate da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

In qualsiasi momento è possibile modificare o revocare il proprio consenso dalla Dichiarazione dei cookie sul nostro sito Web.

Scopra di più su chi siamo, come può contattarci e come trattiamo i dati personali nella nostra Informativa sulla privacy.

Specifica l’ID del tuo consenso e la data di quando ci hai contattati per quanto riguarda il tuo consenso.
logo
Cookie

Travel for business