Il turismo enogastronomico: investire nel gusto

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Italia: una terra così variegata al suo interno che sarebbe più corretto parlare di tante “Italie” che dialogano tra loro influenzandosi e contaminandosi di storie e tradizioni differenti. Grazie alla sua sterminata offerta di prodotti eccellenti, in territori di squisita bellezza, l’Italia è la meta perfetta per il turismo enogastronomico, la destinazione ideale per sognare e occhi aperti e stomaco pieno quando si viaggia.

Un itinerario per ogni località, si potrebbe dire: dai vini e i tartufi delle Langhe ai dolci siciliani, dalle cantine toscane alla pastasciutta salentina, non c’è regione che non abbia da offrire al turista un vero e proprio tripudio di sapori da gustare di fronte a panorami mozzafiato.

Il turismo gastronomico rappresenta un settore importantissimo dell’offerta italiana: è un particolare modo di concepire il viaggio, finalizzato ai puri piaceri del palato inseriti in una cornice pittoresca, che garantisce al territorio prestigio e valorizzazione. Una risorsa inestimabile, quindi, continuamente rinvigorita dalla peculiarità di prodotti tipici che non smettono di attirare ogni anno migliaia di gourmands da tutto il mondo.

Un settore in continua crescita: prestigio e reddito nel turismo enogastronomico

Investire in questo settore significa saper individuare diversi temi enogastronomici che stimolino interesse e curiosità in chi si appresta a compiere un viaggio alla ricerca di sapori nuovi; i percorsi andranno quindi tracciati in base alle migliori località che possano soddisfare le aspettative dei turisti in termini di qualità e varietà dei prodotti.

L’Italia ha la fortuna di possedere prodotti di eccellenza per tradizione e innovazione; il turismo enogastronomico rappresenta il 30% della spesa turistica impiegata nel nostro Paese, e ben 2 turisti su 3 considerano la cultura e il cibo a pari livello tra le motivazione che li spingono ad approdare nella penisola. Recenti dati hanno registrato trend positivi nel settore, e si prevede una potenziale crescita per i prossimi anni: i “turisti del gusto”, insomma, sono quelli che spendono di più durante i loro tour tra le Alpi e il Mediterraneo.

Il turismo enogastronomico non potrebbe tuttavia sussistere senza l’ottimo lavoro portato avanti da abili operatori turistici capaci di cogliere tutte le potenzialità che un territorio può esprimere: gli itinerari turistici devono infatti far immergere totalmente il viaggiatore nella scoperta di un patrimonio ricco di cultura e storia, facendolo fruire di percorsi sostenibili e rispettosi dell’ambiente, in una situazione di perfetta sinergia con le realtà imprenditoriali impegnate nella conservazione delle tradizioni locali. Favorendo la diffusione di un turismo integrato a livello ambientale, culturale ed enogastronomico si aumenterà, tanto nei cittadini quanto nei turisti, la consapevolezza dell’importante salvaguardia di un vero e proprio tesoro in grado di smuovere l’economia nazionale.

 

Il turismo enogastronomico: investire nel gusto

Il turismo enogastronomico tra passato, presente e futuro

Tra la fine del 2015 e questi primi mesi del 2016 l’Italia ha ospitato importanti eventi riguardanti la promozione del turismo enogastronomico, in preparazione all’appuntamento con il Salone del Gusto e Terra Madre a settembre.

  • A fine ottobre a Stresa si è tenuta la XVI edizione di BITEG – Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico, il più prestigioso evento nazionale di comunicazione, promozione e vendita del prodotto turistico enogastronomico, patrocinato dall’ENIT, Agenzia Nazionale del Turismo. Settanta buyer stranieri provenienti da oltre venti Paesi hanno incontrato più di cento seller di tutte le regioni d’Italia, che hanno fatto conoscere loro le tante proposte dedicate ai viaggiatori gourmands che arrivano nella nostra penisola.
  • A metà maggio Milano è diventata la tappa italiana del tour enogastronomico portato avanti dalla Catalogna, nominata Regione europea della Gastronomia 2016: il grandissimo successo della Catalogna come meta turistica a livello mondiale è anche dovuto alla qualità dei suoi prodotti, testimoniata dalla presenza sul territorio di 50 ristoranti premiati con stelle Michelin, 12 Denominazioni di Origine Protetta e 9 Igp. Un’occasione di interscambio tra territori di eccellenza enogastronomica, dunque, che hanno rinnovato l’appuntamento a fine settembre, quando a Barcellona si terrà Buy Catalunya, con oltre 150 buyer provenienti da tutto il mondo.
  • Infine, è quasi d’obbligo anticipare quello che sarà l’evento per eccellenza della promozione di prodotti locali provenienti da ogni parte del mondo: dal 22 al 26 settembre Torino ospiterà Terra Madre Salone del Gusto. Protagonisti saranno coloro che fanno del cibo il loro mestiere quotidiano, inseriti all’interno della più importante manifestazione internazionale dedicata alla cultura gastronomica: Torino diventerà un grande mercato animato da espositori provenienti dai cinque continenti, a testimonianza di come si possa voler bene alla terra coltivandola e prendendosene cura.

L’Italia come crocevia di tradizioni enogastronomiche che si incontrano, dunque. Una continua ricerca della valorizzazione di una fonte sempre sgorgante e feconda, da cui trarre giovamento sia incrementando ulteriormente il turismo nostrano, sia diffondendo in altri Paesi certe abilità indispensabili nello sviluppo del terziario.

 

 

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

PROSSIMI CORSI

DI COSA PARLIAMO

Attività della community

logo

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
rc::a Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Questo è utile per il sito web, al fine di rendere validi rapporti sull'uso del sito. Persistent HTML
rc::c Google Questo cookie è usato per distinguere tra umani e robot. Session HTML
cookiepolicy Travelforbusiness Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente 1 anno HTTP
login_referer Travelforbusiness Memorizza l'ultima pagina visitata per reindirizzare l'utente dopo il login 24 ore HTTP
elementor Travelforbusiness Utilizzato nell'ambito del tema WordPress del sito web. Il cookie consente al proprietario del sito di implementare o modificare il contenuto del sito in tempo reale. Persistent HTML
wordpress_test_cookie Travelforbusiness Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Session HTTP
pvc_visits[0] Travelforbusiness Questo cookie viene utilizzato per contare quante volte un sito è stato visto da diversi visitatori; a tale fine viene assegnato al visitatore un numero identificativo casuale, che consente al visitatore di non essere conteggiato due volte. 1 giorno HTTP
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
_ga Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 2 anni HTTP
_gat Travelforbusiness Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste 1 giorno HTTP
_gid Travelforbusiness Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 1 giorno HTTP
I cookie di marketing vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi di maggior valore per editori e inserzionisti di terze parti.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
IDE Google Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. 1 anno HTTP
test_cookie Google Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. 1 giorno HTTP
VISITOR_INFO1_LIVE YouTube Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. 179 giorni HTTP
YSC YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Session HTTP
yt.innertube::nextId YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt.innertube::requests YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Persistent HTML
yt-remote-cast-installed YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-connected-devices YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-device-id YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-fast-check-period YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-app YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-name YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocate da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

In qualsiasi momento è possibile modificare o revocare il proprio consenso dalla Dichiarazione dei cookie sul nostro sito Web.

Scopra di più su chi siamo, come può contattarci e come trattiamo i dati personali nella nostra Informativa sulla privacy.

Specifica l’ID del tuo consenso e la data di quando ci hai contattati per quanto riguarda il tuo consenso.
logo
Cookie

Travel for business