Mettersi in gioco analizzando i processi nel business travel

Condividi

Fra pochi giorni inizierà una nuova sessione del Corso di formazione in Travel e Mobility Management. Sarà una edizione straordinaria del percorso Main al fine di consentire a molti di  partecipare anche alla sessione Advance prevista a fine anno (scopri i dettagli).

Ogni volta è per me una esperienza nuova. Certo, gli argomenti del corso Main sono ormai consolidati da anni, ma gli aggiornamenti sono invece costanti, visto il mercato così dinamico in cui ci troviamo.

Ma non si tratta solo di “contenuti”: ritengo che le metodologie di formazione si debbano evolvere di conseguenza e rispondere in modo preciso alle nuove esigenze di chi decide di scegliere il tuo corso in Travel e Mobility Management.

E’ quello che accaduto ieri pomeriggio. Travel for business, come sapete, oltre ad essere media partner di AITMM, la prima associazione italiana dei Travel e Mobility Manager, è impegnata anche nel supporto di questo importante progetto e dedichiamo grande attenzione per realizzare momenti educativi – pillole formative agli associati.

Ieri abbiamo sperimentato all’evento Regional di Torino un “business game” e il successo è stato incredibile. Dietro c’è stato un lavoro sapiente di preparazione, progettazione, test e organizzazione durato mesi. Ma ieri siamo andati in onda con un format tutto nuovo!

Attraverso un “gioco” abbiamo permesso a molti di conoscere e approfondire le tematiche della gestione dei processi nel business travel. Ospiti e i Partner presenti che con noi si sono uniti a questo evento, si sono messi in gioco in modo divertente e costruttivo. La “competizione” che faceva parte del business travel game si è trasformata in un’occasione di confronto attivo, di valorizzazione del sapere e di condivisione della conoscenza.

Ivano Gallino, partner con me di Travel for business, ha condotto sapientemente il momento educativo e …cosa dirvi di più! L’entusiasmo nel vedere persone, anche con preparazione diverse o con esperienze diverse, affrontare tematiche comunque complesse come i processi e apprenderle nel miglior modo possibile è stato anche per noi formatori molto divertente!

Così il caldo di questi giorni è passato in secondo piano.

Buon fine settimana e Buon Business Travel!

Sull'autore

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts

Accedi alla community

Inizia anche tu a condividere idee, competenze e informazioni con gli altri professionisti del travel e della mobilità

Ultimi articoli

Consulenza

Ebook

Prossimi corsi