Chi paga il conto al ristorante? Le esperienze del mondo

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

In Italia si usa dire “facciamo alla romana?”. Le cose cambiano quando si tratta di un pranzo o di una cena con amici stranieri. Chi paga il conto al ristorante? Un dilemma che vi sveliamo in questo articolo e ci da l’opportunità di conoscere alcune etichette da rispettare nei diversi paesi del mondo.

Scopriamoli insieme!


chi-paga-il-conto-al-ristorante2Australia

In Australia di solito viene già presentata una fattura con costo suddiviso, in parti uguali,  per i commensali. Può comunque capitare che la persona con una posizione di maggior rilievo, stipendio più alto o  livello gerarchico superiore paghi il conto complessivo.

Canada

Spesso vengono presentate fatture separate e ogni commensale paga esattamente quello che ha ordinato.

Cina

Abbiamo scritto più volte di quanto sia importante, nei paesi asiatici, la relazione con le persone anziane . Sarà possibile, anche per una questione d’onore, che la persona più anziana del gruppo si proponga di pagare il conto per tutti. Lasciate fare…

Sud America

Dalle esperienze dei viaggiatori d’affari della Community di Travel for business abbiamo registrato che solitamente chi invita paga. Quindi, prima di proporre delle uscite, fate i conti anche con il vostro portafoglio.

Egitto

Dipende dalle situazioni. Spesso si divide, ma sarà obbligatorio pagare il conto se si invita qualcuno. Tendenzialmente gli egiziani sono molto generosi e tenderanno sempre a proporsi di pagare il conto per tutti. Sta a voi valutare le situazioni, anche di carattere commerciale.

Islanda

Generalmente ognuno paga il suo conto.

Irlanda

Se chi pensa che gli italiani siano esibizionisti quando si tratta di pagare il conto, in Irlanda sicuramente è peggio. Si arriva addirittura sul punto di litigare; con un certo imbarazzo per chi subisce certe scene.

Israele

Se dicono che vogliono pagare loro, lasciali fare…senza discutere.

Senegal

C’è molta flessibilità anche se, in un business meeting, chi invita deve pagare.

Sud Africa

Solitamente si paga per quello che si è ordinato. Nelle zone rurali è consuetudine offrire un’intera bottiglia di vino.

Thailandia

I ristoranti si tutelano prima…chiedendo già al momento dell’ordine chi pagherà il conto.

chi-paga-il-conto-al-ristorante3Stati Uniti

Non piacciono le fatture separate, anche se spesso si paga in modo separato. Lasciando comunque sempre una generosa mancia al cameriere.

Vietnam

È un onore pagare il conto per qualcuno. Se, quindi, vi trovate con un ospite che si è offerto, non insistete.

 

Regole generali quando si paga il conto al ristorantechi-paga-il-conto-al-ristorante4

Indipendentemente da dove andrete a mangiare, e con chi,  in generale cercate di rispettare le seguenti regole:

  • Se siete voi a pagare, evitate di controllare ogni riga dello scontrino.
  • Cercate di non attrarre l’attenzione con discussioni o proposizioni troppo attive. Farete più bella figura.
  • E in generale, se si tratta di un pranzo o di una cena di lavoro, di solito paga il conto chi ha un interesse di business.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.