Come risparmiare sul prezzo di un volo

Come risparmiare sul prezzo di un volo

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

“Chi prima arriva, meglio alloggia”, diceva un vecchio proverbio italiano. Una condizione che risulta particolarmente vera per le prenotazioni dei voli aerei.

Se pensate infatti di farvi un fine settimana in qualche città europea a prezzi stracciati, sarà molto difficile trovare un prezzo davvero vantaggioso.

Infatti vi accorgerete che i prezzi lowcost, tanto acclamati nelle pubblicità, sono solo uno specchietto delle allodole.

Questo accade perché i prezzi dei voli cambiano ogni giorno, se non addirittura ogni ora, e seguono l’andamento della domanda di mercato, della stagionalità, delle prenotazioni già effettuate o anche di eventi particolari. Se ad esempio volete andare a Berlino per vedere la propria squadra di calcio del cuore, allora la mano la dovete proprio mettere sul cuore…o meglio nel portafoglio.

Ma allora come fare per prenotare un volo economico?

Ci possono essere dei piccoli trucchetti  o interventi che potete fare. Innanzitutto programmare il vostro viaggio con un certo anticipo può essere d’aiuto. Prenotando tre mesi prima della data di partenza vi permette di  trovare delle tariffe molto vantaggiose. Tenete presente che, a seconda della destinazione e dei fattori che abbiamo elencato sopra, il prezzo può scendere fino a 14 gg prima della partenza. Quindi fate prima una verifica degli andamenti dei prezzi on line e quando vedete che il prezzo sta per risalire, allora è il momento giusto per acquistarlo. É un po’ come giocare in borsa, dove gli andamenti sono davvero oscillanti ma, se studiati accuratamente, possono essere prevedibili.

Questo vale sicuramente per i viaggi a corto raggio, cioè in Europa. Se invece state per prenotare un viaggio a lungo raggio, potreste, invece, avere la fortuna, una volta che la compagni aerea ha effettuato le sue verifiche di revenue management, di trovare anche a pochi giorni dalla partenza una tariffa molto buona.

Anche il giorno di prenotazione è importante e può determinare il costo del volo. Mai prenotare il sabato o la domenica perché i prezzi risultano più alti, anche fino al 10%. Sarà perché molti potenziali viaggiatori dedicano il fine settimana alla ricerca della loro vacanza e i sistemi di prenotazione del vettore sono bombardati da richieste che fanno in qualche modo sballare le previsioni di vendita.

Alcuni ritengono che nelle ore notturne si riesca a trovare prezzi più vantaggiosi.Infatti i sistemi sono tarati per riconoscere la tipologia di viaggiatore. Al mattino solitamente sono i viaggiatori d’affari in azienda che guardano i voli, mentre nel tardo pomeriggio sono quelli che vogliono effettuare una vacanza. E se un viaggio di lavoro è spesso irrinunciabile, una vacanza può anche attendere una tariffa migliore.

A inizio settimana la situazione si normalizza e cominciano ad emergere tariffe interessanti.

Anche la scelta dell’orario di partenza del volo può determinare l’economicità di una tariffa aerea. Ad  esempio i voli del pomeriggio sembrano essere più economici rispetto quelli comodi del mattino. Infatti un viaggiatore d’affari cercherà sempre di partire con il primo volo per poter arrivare presto alla sua destinazione finale e sfruttare la giornata per occasioni di lavoro.

Infine bisogna ricordare che, in conseguenza  ai cookies del web, tutti i nostri comportamenti sono in qualche modo tracciati e, se vogliamo sviare il venditore vettore, allora usiamo un altro browser o addirittura computer con un differente IPCode . Questo per evitare che si venga riconosciuti come il solito viaggiatore d’affari e per questo non ci vengono proposte tariffe vantaggiose per le nostre vacanze.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“Chi prima arriva, meglio alloggia”, diceva un vecchio proverbio italiano. Una condizione che risulta particolarmente vera per ...