Share This Post

Evento / Travel management

Milano, 25 settembre: i Travel e Mobility Manager si incontrano

Il 25 settembre sarà una data importante per i Travel e Mobility Manager italiani perché AITMM ha organizzato a Milano il primo e importante appuntamento della associazione dedicata a chi si occupa di gestione del travel e della mobilità aziendale.

AITMM nasce dalla sentita esigenza di promuovere e valorizzare la figura Professionale del Travel e Mobility Manager in un contesto italiano in grande evoluzione e in un settore estremamente dinamico.  “La nascita di AITMM è una grande opportunità per tutta la categoria che finalmente sta affrontando in maniera strutturata il tema della mobilità aziendale a 360°” ha commentato il Presidente Paolo Tedesco in una recente intervista a Travel for business.

Sempre più le attività del Travel e Mobility Manager si intrecciano nei diversi ambiti di servizi aziendali, ed è evidente che un Travel e Mobility Manager debba essere dotato di nuove competenze così come acquisire sempre più pratiche di comunicazione, di gestione dei processi integrati, di acquisto e di aspetti finanziari.

“La rivoluzione della mobilità, caratterizzata dalla ricerca continua d’integrazione di sempre più servizi e tipologie di trasporto (il trasporto pubblico con quello privato, la condivisione delle auto private con quelle aziendali), favorisce nuove opportunità organizzative e di risparmio. Le figure manageriali, quindi, dovranno necessariamente acquisire conoscenze e capacità collaterali, per essere in grado di proporre sempre nuove soluzioni per gestire in forma integrata e sostenibile gli spostamenti e i viaggi, rimanendo al passo con l’evoluzione in atto”  ha scritto Ivano Gallino, esperto consulente di Mobility Management e partner di Travel for business,  sul recente libro  BUSINESS TRAVEL MANAGEMENT. Quale futuro per i viaggi d’affari? pubblicato on line da Travel for business. (per leggerlo clicca qui|)

Il primo evento dell’Associazione AITMM affronterà molte di queste tematiche, ma sarà sicuramente un’occasione importante per comprendere come affermare il proprio ruolo professionale e quali sono le chiavi per interpretare questo cambiamento.

Programma evento “Travel Mobility, oggi e domani…”

Un programma ricco e innovativo, quello del primo evento di AITMM. Dopo la presentazione del Presidente Paolo Tedesco e degli obiettivi della nuova associazione, interverranno i Responsabili Regionali  che, secondo la logica di AITMM, fungeranno da punto di riferimento per gli associati e di coordinamento locale regionale per sviluppare una relazione vitale e vicina ad persona in ogni territorio.

Grande attesa anche per l’intervento di Barbara Galli – Mobility BU Director DOXA che per quest’occasione presenterà una interessante analisi su “Cosa è la mobilità oggi e cosa ci si aspetta nel prossimo futuro”  ma anche su cosa hanno in comune il Mobility e il Travel, e quali sono i comportamenti e le aspettative in un contesto dove modalità, mezzi di trasporto e connessioni mutano rapidamente e spesso con sviluppi imprevisti.

A seguire l’intervento di Roberto Galati, formatore di Travel for business che affronterà il tema dell’Evoluzione del Ruolo e come potersi affermare in un contesto che evolve a velocità siderale.

Scarica il programma completo, clicca qui 

Location Evento

L’evento si terrà al Best Western Plus Hotel Galles di Piazza Lima a Milano, con inizio previsto alle ore 16:30.

Al termine dell’evento è previsto per gli associati un Networking Cocktail nella splendida terrazza dell’hotel Galles.

Per iscriversi all’evento AITMM

Le richieste di iscrizioni vanno inoltrate direttamente alla Segreteria AITMM all’email info@aitmm.it

L’evento è gratuito e aperto a chi si occupa di Business Travel e Mobility Management.
Durante l’evento sarà anche possibile iscriversi all’associazione sia per i ruoli di Travel e Mobility Manager sia come soci sostenitori.

Maggiori informazioni su www.aitmm.it 


Share This Post

Condividiamo esperienze del viaggiare per affari.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>