Share This Post

Community story

Un’Europa sempre più multiculturale. L’esperienza di Liesbeth Helwig

Oggi abbiamo il piacere di presentarvi Liesbeth Helwig che ha deciso di unirsi alla Community di Travel for business per raccontarci le sue esperienze di comunicazione interculturale.

Liesbeth vive e lavora in Italia da oltre 25 anni. Nei Paesi Bassi si è laureata in Scienze della Formazione ed è un’esperta dei processi di formazione e apprendimento degli adulti, orientamento e progettazione didattica.

Liesbeth ci racconti la tua esperienza professionale?

Durante il mio percorso lavorativo ho collaborato frequentemente con partner internazionali partecipando a numerosi progetti europei, prima per un’azienda di consulenza Milanese e successivamente per un ente di formazione Piemontese.

Ho vissuto per due anni in Giappone dove ho insegnato inglese presso un’azienda giapponese. In questo periodo ho anche progettato e tenuto corsi di comunicazione interculturale presso gli uffici asiatici di una multinazionale americana. Un’esperienza che mi ha appassionata al tema della comunicazione interculturale come una sfida e una competenza necessaria in un mondo globalizzato e in un Europa sempre più multiculturale.

Prospettiva al dialogo interculturale, quali sono i tuoi punti di vista?

Oltre all’insegnamento mi occupo di progettazione, organizzazione e coordinamento di corsi. In una situazione dove l’utenza non e’ soltanto Italiana ma proviene da diverse parti del mondo, nella pratica lavorativa di tutti giorni è diventato un’abitudine impostare la propria attività utilizzando anche la prospettiva del dialogo interculturale.

Nel mondo le persone comunicano in modo diverso, seguendo le pratiche comunicative riconosciute valide nel gruppo di appartenenza. Ma non è detto che quello che funziona nel proprio gruppo abbia la stessa efficacia altrove. A questa eventualità bisogna essere preparati e bisogna sempre chiedersi se la tua comunicazione sia stata recepita come l’hai intesa.

La capacità di collaborare con persone che provengono da altre culture è una competenza estremamente utile ormai in tanti contesti della nostra società, non solo per le attività di business.
Ed è proprio dei diversi aspetti della Comunicazione Interculturale che vi parlerò dei miei prossimi contributi in favore della Community dei viaggiatori d’affari.
Seguitemi per saperne di più!
_______________
Liesbeth Helwig è inoltre membro di Sietar Italia e di AIF (Associazione Italiana Formatori), per la quale ha anche tenuto un seminario sulla comunicazione interculturale.

 


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>