Turismo di prossimità con On the Road

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Dopo il successo ottenuto fin dalla sua presentazione, lo scorso giugno, On The Road, l’ultimo motore di ricerca inserito nella piattaforma di prenotazione Gattinoni è nato per supportare gli agenti di viaggio nella costruzione di itinerari di viaggio terrestri rivolti a un turismo di prossimità, si evolve per offrire sempre più prodotti e servizi.

Scelto come oggetto di studio dagli studenti del Master Tourism Strategy & Management dell’Università degli Studi di Milano Bicocca che ha permesso di accelerare la fase test, perfezionandolo, migliorandolo e ottimizzandolo prima del suo rilascio, oggi il browser di Gattinoni continua ad evolversi, grazie anche ai suggerimenti giunti in questi mesi dagli agenti di viaggio.

On the road in pochissimi passaggi permette di scegliere la modalità di ricerca preferita – auto propria, noleggio, fly & drive

Disponibile per tutte le agenzie Partner del Gruppo Gattinoni tramite le piattaforme Passepartout e MySquare – i sistemi di prenotazione utilizzati rispettivamente dalle agenzie Gattinoni Mondo di Vacanze e MyNetwork – On the road in pochissimi passaggi permette di scegliere la modalità di ricerca preferita – auto propria, noleggio, fly & drive – disegnare liberi itinerari prevedendo per ogni località soste o pernottamenti aggiungendo eventuali attività. Non solo, i risultati delle ricerche relative alle strutture ricettive possono essere filtrati per le sole tariffe rimborsabili. Ogni ricerca effettuabile sulla piattaforma, incluso quelle effettuabili tramite On the Road, è salvabile come Idea di Viaggio, stampabile come Brochure e condivisibile.

Da oggi con un semplice click si possono trasferire gli itinerari disegnati direttamente su Google Maps; funzione utile per definire il percorso più adatto al proprio stile di viaggio, mezzo di trasporto e compagni di viaggio.

L’offerta di prodotto che già includeva le principali banche letti è stata completata con l’inserimento delle proposte prepagabili di Booking.com; un’opportunità importante per le agenzie di viaggio che spesso vedevano sfumare le loro vendite per prenotazioni dirette dei clienti su questo canale.

Sono stati aggiunti infine molti punti di interesse e sono in corso di pubblicazione idee di viaggio tricolore che hanno come file rouge i siti italiani riconosciuti patrimonio Unesco.

“Per la prima volta, le vendite online per la primavera/estate 2020 hanno visto primeggiare il prodotto Italia, con uno share elevatissimo, oltre l’80% delle vendite; questo trend, indotto sicuramente dall’emergenza sanitaria, ha portato On the road a imporsi quale 3° motore di ricerca più utilizzato dalle agenzie di viaggi post lockdown. Un segnale sicuramente gratificante che ci ha spinti a ottimizzare e migliorare sempre di più il sistema”. Commenta Mario Vercesi, Responsabile DPack.

 

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

PROSSIMI CORSI

DI COSA PARLIAMO

Attività della community

Travel for business