Novità sulle TMC

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Le ultime novità sulle Travel Management Company e sulle agenzie business travel. Un aggiornamento periodico delle notizie di settore più rilevanti

Bluvacanze Group goes international – Cisalpina Tours

L’azienda, partecipata al 100% da MSC Cruises, ha deciso di far partire il suo progetto di internazionalizzazione, coinvolgendo in modo integrato le sue tre business units: corporate travel, tour operating e retail.
Il nuovo dipartimento che coordinerà e orienterà il programma di sviluppo sarà attivo già dal prossimo marzo e sarà guidato da Enrico Ruffilli, che vanta 26 anni di esperienza nella travel industry, di cui gli ultimi venti operando a capo di Uvet-GBT American Express.
Ruffilli opererà come Global Business Development Director, a diretto riporto del CEO di gruppo Domenico Pellegrino.

“Nonostante le criticità che il settore ha vissuto negli ultimi due anni, il nostro gruppo ha deciso di puntare fortemente alla crescita attraverso un’evoluzione verso i mercati internazionali, vocazione naturale dell’intera struttura MSC. Sono certo che Enrico rappresenterà un valore aggiunto per l’intero progetto apportandovi il suo personale contributo, grazie alle sue eccellenti competenze specifiche e la sua significativa esperienza professionale”, ha dichiarato Domenico Pellegrino, CEO del gruppo Bluvacanze.

“L’ambizioso programma di sviluppo di Cisalpina Tours, con Going e Bluvacanze, l’incredibile know how e visione strategica dell’intero gruppo MSC, rappresentano una opportunità unica ed esaltante. Sono particolarmente felice di poter lavorare in un gruppo così qualificato e che esprime autentica passione. Sono sicuro che ciò mi consentirà di crescere ulteriormente, a livello professionale ed umano”, ha infine concluso Enrico Ruffilli.

UVET

Uvet Travel System, il network di agenzie di viaggio presente su tutto il territorio nazionale del Gruppo Uvet comunica le novità che riguarda la nuova formula distributiva “Network to Business”.
Network to Business, “N2B”, accompagnata dal claim “Il Business dal Network con il Network per il Network”, è un’innovativa formula distributiva che si pone come obiettivi quelli di sostenere la produzione, incrementare la distribuzione e rimodellare il Networking. La nuova organizzazione è frutto di numerosi cambiamenti degli ultimi mesi e ha l’obiettivo di aggiornare il presente e innovare il futuro per rimanere al passo con la fondamentale evoluzione dei modelli distributivi.

Nel frattempo UVET ha nominato:

Nicola Bonacchi con l’obiettivo di spingere la ripartenza del settore turismo del Gruppo e sotto la sua direzione coordinerà tutta la parte di distribuzione del network (le agenzie di Uvet Travel System, le agenzie del Gruppo e i Personal Travel Specialist), la parte del tour operator (Settemari, Amo il Mondo e Jump) e tutta la parte di Incoming (Sardatur Holidays e Select Italy).

Sabrina Cipriani come nuova Head of Pharma & Healthcare di Uvet GBT e di Congress Lab. Per Sabrina si tratta di un ritorno all’interno del Gruppo Uvet dove aveva già lavorato tra il 2000 e il 2002 come Team Leader MICE. Sabrina ha iniziato la sua carriera in Acentro Turismo e successivamente in CWT. Nel 2003 l’inizio in HRG Italia dove ha subito ricoperto incarichi manageriali e di coordinamento nell’organizzazione e gestione di eventi e congressi farmaceutici: prima come operation manager, poi Head of Sales and Account MICE e poi Head of Meeting & Events.

BTEXPERT

Btexpert, la società del gruppo Robintur Travel Group dedicata al turismo d’affari, avvia una partnership con Radius Travel, società americana di gestione di viaggi in tutto il mondo, per garantire servizi personalizzati in oltre 210 Paesi alle aziende che operano con sedi estere e hanno la necessità di una gestione globale. Radius ha sede a Washington e progetta e fornisce programmi di viaggio per imprese multinazionali attraverso una fitta rete di agenzie.

“La partnership con Radius – spiega Riccardo Zanotto, Managing Director di Btexpert – ci consentirà di affiancare, in questa delicata fase di ripartenza del turismo d’affari post pandemia, i nostri clienti nei loro processi di consolidamento e globalizzazione. L’obiettivo è quello di essere un partner strategico per i nostri clienti business, offrendo competenze, conoscenze, tecnologie e data consolidation.”
Haley Annas, Marketing Manager di Radius Travel, aggiunge: “Siamo lieti che Btexpert si unisca alla rete Radius Travel. L’Italia è un mercato chiave per noi e per i nostri clienti. La comprovata esperienza di Btexpert nel supportare i clienti locali e globali negli ambiti business travel e MICE è un grande valore aggiunto mentre il nostro settore si riprende”.

Nel 2019 Btexpert ha realizzato un volume d’affari di 100 milioni di euro attraverso i servizi offerti dagli 80 consulenti della sede centrale di Bologna e degli uffici di Parma, Udine e Milano; nel 2020 ha messo a frutto il periodo del lockdown per effettuare forti investimenti in software e tecnologie avanzate, che hanno potenziato ulteriormente la sua capacità di offrire un supporto ai viaggi d’affari strutturato e su misura, a partire dalle singole esigenze del cliente, costruendo programmi e soluzioni mirati. BTExpert offre inoltre i servizi di una struttura dedicata, specializzata ed esperta nel coordinamento e nell’organizzazione eventi aziendali MICE (meeting, incentive, congressi ed eventi) e un servizio di Ticketing Service per tutte le agenzie.

BizAway

30 giugno 2021_Non si ferma la scaleup BizAway che continua a stringere collaborazioni con partner tecnologici nel solco della completa digitalizzazione dei processi nel settore del business travel, con l’obiettivo di implementare le prestazioni della sua multipiattaforma digitale per la gestione integrata dei viaggi di affari. L’ultima in ordine di tempo è quella siglata con la società inglese Duffel, specializzata nella realizzazione di infrastrutture tecnologiche per l’industria del turismo. Con l’integrazione dell’interfaccia di programmazione (API) di Duffel nella tecnologia multi-vendor di BizAway sarà possibile utilizzare il canale di distribuzione NDC, uno standard avanzato sempre più diffuso tra le compagnie europee più al passo con l’evoluzione tecnologica, creando un canale diretto tra esse e le agenzie di viaggio.

Le agenzie che già supportano il protocollo NDC (New Capability Distribution), che al momento sono solo il 5% a livello globale, acquisiranno sicuramente un vantaggio competitivo nella vendita. Ora, infatti, senza questo canale di distribuzione, le compagnie aeree applicano una fee che impatta negativamente sull’economia dei servizi offerti dalle agenzie di viaggio, alle quali però si rivolgono la maggior parte delle aziende per le prenotazioni dei viaggi di lavoro. Le imprese sono consapevoli di spendere di più del prezzo di mercato e ci siamo attivati per cambiare la situazione“. Ha affermato Flavio del Bianco, co-founder e CTO di BizAway.

Con questo nuovo sforzo tecnologico BizAway fa un passo ulteriore verso i suoi clienti, abbattendo i prezzi e rendendo più snello e veloce il processo di prenotazione. “Abbiamo stimato un risparmio medio di circa il 10% sul costo dei biglietti aerei con le compagnie che aderiscono all’accordo (American Airlines, Austrian Airlines, British Airways, Brussels Airlines, Emirates, Iberia, Lufthansa, Singapore Airlines, Swiss Air) che, soprattutto per le grandi aziende che fanno molti viaggi d’affari, si traduce in una riduzione dei costi considerevole – continua Del Bianco – La partnership con Duffel ci consente un’evoluzione tecnologica rapida in vista dell’adeguamento di tutte le compagnie aeree agli standard NDC. Abbiamo cercato di vivere la crisi che ha interessato l’industria del turismo come un’opportunità di miglioramento per adattarsi ancora meglio alle esigenze di nostri clienti“.


31 maggio 2021_BizAway acquisisce lo status di ‘Società Benefit‘, formalizzando all’interno dello Statuto l’impegno verso i suoi dipendenti, la collettività e il Pianeta che l’ha sempre contraddistinta. Un impegno che si è espresso negli anni in una serie di iniziative con un impatto positivo in ambito sociale, ambientale e di welfare.
BizAway, che ha ideato l’omonima multipiattaforma digitale che funziona come un’agenzia di viaggio online per gestire tutti gli aspetti di un viaggio d’affari, dalle prenotazioni alla rendicontazione, mette nero su bianco le finalità di beneficio comune che vanno ad affiancare quelle di profitto: “L’adozione dello status di ‘Società di Benefit’ è stata una naturale conseguenza del fatto che da anni operiamo in modo responsabile e sostenibile – spiega Flavio Del Bianco, co-founder e CTO di BizAway – Il nostro è un modello di sviluppo consapevole, a partire dai piccoli gesti quotidiani che scegliamo di fare all’interno dell’azienda, per proseguire verso l’esterno con iniziative a sostegno delle comunità locali e dell’ambiente”.
“Essere diventati una ‘Società Benefit’ conferma la nostra volontà di continuare a crescere in questa direzione, promuovendo un modo di fare business che integra, sul lungo periodo, gli obiettivi economici con aspetti inerenti al bene comune” aggiunge Luca Carlucci, co-founder e CEO di BizAway.

CWT

9 dicembre 2021_ CWT annuncia oggi diverse nuove funzionalità e funzionalità aggiunte alla sua piattaforma di gestione dei viaggi myCWT, per fornire alle aziende e ai loro dipendenti in viaggio strumenti e offerte di prodotti innovativi di cui hanno bisogno per prendere decisioni sicure e fornire ai viaggiatori esperienze senza soluzione di continuità nel panorama dei viaggi in rapida evoluzione.

30 giugno 2021_ CWT lancia CWT Travel Essentials ottimizzato per guidare i viaggiatori verso un ritorno sicuro al viaggio. La piattaforma di ricerca accessibile al pubblico che fornisce informazioni sulle restrizioni, procedure e requisiti di viaggio applicabili in base all’origine del viaggio, alla destinazione, alle date del viaggio e alla nazionalità del viaggiatore.
La nuova funzionalità include:

• Supporto multilingue:
o Più di 15 lingue ora disponibili, incluso l’arabo; Brasiliano; Danese; Olandese; Inglese; Finlandese; francese (nazionale e canadese); Tedesco; Islandese; Lettone; Norvegese; Polacco; portoghese (LATAM); Russo; spagnolo (nazionale e LATAM); Svedese; e turco.
• Facile accesso ai documenti di viaggio:
o Moduli di iscrizione online e scaricabili facilmente compilabili, moduli per la localizzazione dei passeggeri, moduli per questionari sanitari e risultati dei test COVID-19.
• Filtro stato vaccinale:
o CWT Travel Essentials suddivide le restrizioni di ingresso per i viaggiatori vaccinati e non vaccinati, consentendo linee guida e restrizioni dinamiche basate sullo stato di vaccinazione.
• Funzione di condivisione:
o Facile condivisione di documenti da inviare a clienti, colleghi di lavoro, amici e familiari, comprese le restrizioni di viaggio e la documentazione aggiuntiva richiesta.
• Layout multipli:
• Navigazione chiara e semplice e riepilogo dei requisiti.


31 maggio 2021– CWT, la piattaforma di gestione dei viaggi Business-to-Business-for-Employees (B2B4E), annuncia oggi il lancio del suo programma di onboarding.
Darren Toohey, Head of Global Sales, ha dichiarato: “La gestione dei viaggi globali è un servizio complesso e sfaccettato che richiede l’eccellenza nella consegna, soddisfacendo efficacemente le aspettative dei viaggiatori e dei clienti. Garantire che CWT acceleri il processo e appianare potenziali dossi stradali è quindi fondamentale quando un cliente decide di cambiare partner di viaggio. Il nostro team dedicato di professionisti è intensamente concentrato sul rendere l’esperienza di on-boarding l’inizio di una grande relazione. Quindi è fantastico vedere il lavoro ripagato con l’approvazione dei nostri clienti”.
Con un punteggio NPS positivo del 61% nel 2020, CWT ha messo in atto un processo per garantire che l’azienda non si fermi mai, ma si sforza continuamente di migliorare le capacità di onboarding per garantire transizioni fluide una volta che i clienti decidono di unirsi alla famiglia di clienti CWT.

Gruppo Gattinoni

30 giugno 2021_ In ottica di sostenere le agenzie dei network Gattinoni Mondo di Vacanze e MyNetwork, e rendere l’attività di prenotazione dei tamponi più snella e semplice, è stato stipulato un accordo con Ambimed, azienda specializzata in servizi sanitari dedicati alla medicina di viaggi.

Con questa partnership, infatti, l’agente di viaggio potrà aiutare i propri clienti e facilitarli nella prenotazione di tamponi, usufruendo della capillare rete di punti prelievo di Ambimed, distribuita su tutto il territorio italiano.

Commenta Sergio Testi, Direttore Generale Gattinoni Travel Network: “questo accordo mira ad agevolare le nostre agenzie nel loro business, diventato sempre più macchinoso a causa di restrizioni e repentini cambiamenti delle disposizioni in tema di viaggi e tamponi. Il network non solo deve lavorare sul prodotto, ma anche mettere a disposizione delle agenzie informazioni chiare e procedure snelle, affidandosi ai migliori partner presenti sul mercato. Grazie ad Ambimed si potrà assistere i propri clienti nella fase di prenotazione dei tamponi (in partenza e al rientro) ma anche fare affidamento su esperti che, in ogni momento, potranno rispondere alle domande e dubbi legati alle procedure sanitarie, paese per paese”.


31 maggio 2021_ Il Gruppo Gattinoni spinge per cogliere opportunità nel territorio. Quando la città di Torino si è aggiudicata le Nitto ATP Finals – previste dal 14 al 21 novembre 2021 e per i successivi 4 anni – l’azienda ha investito moltissimo, in tecnologia, prodotto e relazioni.

In veste di tour operator ufficiale, Gattinoni dispone di allotment; migliaia di biglietti per le partite che si disputeranno al Pala Alpitour, camere sia nel capoluogo piemontese sia nei territori abbinabili (come Langhe, Roero e Monferrato), servizi esclusivi come il Fast Track, per raggiungere rapidamente il proprio posto, con tanto di assistenza in loco, e backstage tour. Nondimeno gli allotment sono disponibili su una ricca gamma di esperienze e attività nel territorio.

Robintur Travel Group

È pronto a partire il piano vaccinale aziendale per i dipendenti delle società del Gruppo Robintur in tutta Italia, vale a dire Robintur, Argonauta, Btexpert, Conero Viaggi, Cherry For Fun, Egocentro, Rtp, Orchidea Viaggi. Gli oltre 400 lavoratori del gruppo, che detiene la più grande rete di agenzie di viaggio dirette in Italia, potranno aderire fino al 2 giugno attraverso UniVax, la piattaforma dedicata di Unisalute che invierà le convocazioni. L’opportunità riguarda solo chi non ha ancora effettuato la prenotazione del vaccino con i canali regionali. Il vaccino potrà essere somministrato – in modo totalmente gratuito per il lavoratore e su base volontaria – in hub vaccinali accreditati e in strutture sanitarie territoriali. L’impegno è quello di coprire la maggior parte delle province in cui il gruppo Robintur è presente.
Il Piano del Gruppo Robintur prevede la vaccinazione anti-Covid per ogni dipendente, una polizza assicurativa in caso di reazioni avverse al vaccino anti-Covid-19, l’indennizzo giornaliero a fronte di un eventuale ricovero in ospedale per reazioni avverse e l’invio dell’ambulanza. Il Piano rappresenta un’opportunità aggiuntiva e alternativa rispetto al Piano nazionale dei vaccini: per aderire occorre dichiarare di non avere già effettuato prenotazioni con altri enti. Esso si avvale, per la somministrazione delle dosi, di strutture convenzionate con UniSalute e, in alcune sedi, di appositi spazi messi a disposizione direttamente da UniSalute; il vaccino viene effettuato nella Regione in cui i lavoratori hanno il proprio medico curante. In ogni caso, la somministrazione e le relative tempistiche dipenderanno dalla disponibilità dei vaccini in ciascuna Regione, in linea con le priorità dettate dal piano di vaccinazione nazionale.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ULTIMI ARTICOLI

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Rilassati, alle spese di viaggio ci pensa Soldo

DI COSA PARLIAMO

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Attività della community