Marconi Express per l’Aeroporto di Bologna

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Una monorotaia di 5,1 km che collega l’Aeroporto Marconi di Bologna con la stazione della linea principale della città è stata aperta per il servizio dal 18 novembre. Serve un’unica stazione intermedia, Lazzaretto, e offre un tempo di percorrenza complessivo di 7 minuti. Utilizza un’unica guida con anello passante a lato del deposito di manutenzione e centro di controllo al Lazzaretto. Funziona interamente su un tracciato rialzato fino a 7 ∙ 6 m dal livello del suolo.

Ogni treno automatizzato a tre sezioni può trasportare 70 passeggeri a una velocità massima di 80 km / h. Le vetture lunghe 18 m hanno una scocca in alluminio. La linea ha un’alimentazione fotovoltaica che dovrebbe ridurre il consumo di energia fino al 30%.

L’alimentazione elettrica e le porte sono state fornite da Intamin Transportation, mentre STS Bologna ha curato la progettazione ingegneristica, Iosa Ghini Associati è stato l’architetto capo e Steer è stato il consulente. La costruzione è iniziata il 31 ottobre 2015 e il principale appaltatore civile è stato MATE. Il costo complessivo del progetto è stato di 125 milioni di euro, di cui 27 milioni di euro provenienti dalla regione Emilia Romagna.

La linea avrebbe dovuto aprire il 7 marzo, ma l’inaugurazione è stata rinviata a causa della crisi del Covid-19. La navetta dovrebbe trasportare 1 milione di passeggeri nel suo primo anno di attività; la capacità del percorso è di 570 passeggeri / ora a tratta. Tuttavia, durante la fase operativa iniziale è in atto un servizio ridotto con occupazione limitata del veicolo a causa delle esigenze di distanziamento sociale e della ridotta domanda di viaggi aerei.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Travel for business