Il Governo impone il mobility manager nella PA e nelle aziende

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Il decreto istituisce il mobility manager nelle imprese e nelle istituzioni con oltre 100 addetti. Il ministro dei Trasporti e delle Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini sostiene “l’opportunità di ripensare i tempi della città, i tempi del movimento, delle scuole, delle persone. Non dobbiamo solo inseguire i cambiamenti, ma possiamo gestire questo elemento che incide moltissimo sulla qualità della vita”.

I mobility manager sono fondamentali per il successo dei progetti di mobilità sostenibile, la rete dei mobility manager della Pubblica Amministrazione sono chiamati a fare squadra per intraprendere interventi condivisi  e richiedere che vengano modificate alcune leggi, come ad esempio quella dell’infortunio in itinere.

L’infortunio in itinere dovrebbe coprire i trasferimenti casa-lavoro effettuati in bicicletta, monopattino, carpooling ed e-sharing, essendo questi mezzi di trasporto più sostenibili del trasporto pubblico locale.

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

PROSSIMI CORSI

DI COSA PARLIAMO

Attività della community

Travel for business