eBook. Come anticipare, gestire e mitigare i rischi in viaggio.

copertina Travel Risk Management

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

La sfida di prepararsi a situazioni in continua evoluzione.

Sebbene la realtà globale sia dinamica, il nostro focus sul Duty of Care e sul Travel Risk Management non cambia; tuttavia, poiché le situazioni in tutto il mondo diventano più complicate, i nostri protocolli e procedure richiedono un’attenzione costante oltre all’introduzione di nuove misure.
Qualunque siano gli sviluppi che emergano nel corso dell’anno, la nostra attenzione deve rimanere focalizzata sul monitoraggio corretto delle situazioni emergenti e sull’adattarsi ad esse nel modo più appropriato.


In questo booklet evidenzieremo e affronteremo una serie di sfide sulle nostre capacità in materia di Travel Risk Management. L’attenzione non è su dove e quando può insorgere una particolare minaccia, ma su ciò che le organizzazioni dovranno prendere in considerazione per affrontare le sfide con successo e, se necessario, gestire gli incidenti.
Il booklet non intende fornire un’analisi completa delle minacce ai viaggi d’affari, ma le considerazioni necessarie per anticipare, mitigare e gestire con successo la moltitudine di rischi che i viaggiatori d’affari possono incontrare.
Le sfide affrontate nel booklet non seguono un particolare ordine di probabilità o impatto sugli interessi di un’organizzazione e hanno l’intento di attirare l’attenzione sulle azioni che un’organizzazione dovrebbe considerare di compiere.

Le principali criticità del 2022. Travel Risk Management

Con un focus specifico sulle attività delle organizzazioni italiane, abbiamo individuato una serie di criticità di cui gli stakeholders devono essere consapevoli, potenziali minacce che i responsabili del Travel Risk Management potrebbero dover affrontare e quindi dover pianificare.
Sebbene non vi sia dubbio che il presente anno sarà caratterizzato dalle continue complicazioni causate dalla pandemia di Covid-19, una situazione che ha accentuato i rischi esistenti e introdotto nuove sfide che le organizzazioni dovranno identificare per poi definire solide strategie di mitigazione, in questo booklet ci concentreremo maggiormente sulle conseguenze indirette della pandemia, poiché non sarebbe saggio offrire consigli specifici in merito a una situazione che continua a cambiare quasi quotidianamente.
La pubblicazione della UNI ISO31030 rappresenta una svolta importante nel Travel Risk Management e in questo documento faremo riferimento alla norma nell’ambito dei singoli rischi che abbiamo scelto di evidenziare.
La preparazione è la questione chiave in qualsiasi scenario di rischio e rappresenta la linea di base che consente alle organizzazioni di perseguire le opportunità. Ci auguriamo che troviate questo booklet utile per identificare i rischi contro i quali la vostra organizzazione dovrà prepararsi.


— Roger Warwick (CEO e Fondatore Pyramid Temi Group)

Sfoglia e leggi l’Ebook

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ULTIMI ARTICOLI

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Rilassati, alle spese di viaggio ci pensa Soldo

DI COSA PARLIAMO

I NOSTRI SUGGERIMENTI

Attività della community