Business Travel e Hospitality, nuove indicazioni strategiche

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Sin dall’inizio della pandemia Covid-19 è stato chiaro come il cambiamento in atto imponesse un impegno nuovo e incondizionato nel dare risposte concrete ai clienti chiamati a riconfigurare le proprie strategie di gestione del business travel e degli acquisti, sia a livello locale che globale.

Una consapevolezza che ha portato il Gruppo Accor a realizzare una ricerca unica e innovativa; condotta dalla divisione Consumer & Market Insight di Accor con il supporto di Travel for business divisione Research, ha rappresentato un utile strumento per accompagnare le imprese in questo percorso.

L’indagine, prima in assoluto nel settore dell’Hospitality ha coinvolto Buyer corporate, Responsabili Acquisti, Travel Manager, Event Manager provenienti da diversi settori (automotive, edilizia, consulenza, finanza, IT, manifattura, oil&gas, pharma, telecomunicazioni) in 25 Paesi nel mondo.

I nuovi driver per la selezione degli hotel

La ricerca aveva subito messo in evidenza che stavano emergendo nuovi scenari e i nuovi driver guidavano le preferenze sia dei viaggiatori d’affari sia dei Travel Manager per quanto riguarda la selezione degli hotel.


Le scelte di flessibilità commerciale, standard di sicurezza e sostenibilità ambientale le principali tendenze registrate.


Oggi, a distanza di un anno, comprendiamo in questa video intervista con Martin Carlo Sapori, Deputy Vice President, Global Sales di Accor per Italia, Grecia, Israele e Malta cosa è mutato nel frattempo e quali saranno gli scenari futuri.

A lui abbiamo chiesto:

  • Quali sono e saranno le strategie per gli investimenti in tecnologia e videoconferenza?
  • Quali i trend per le medio e grandi aziende in tema di RFP?
  • Quali sono i nuovi comportamenti circa la scelta delle destinazioni e la durata degli eventi aziendali?
  • Flessibilità e Sicurezza, che sono stati i driver principali, come saranno gestiti in futuro e con quali impatti nel processo d’acquisto?
  • Come sta cambiando la Travel Policy delle aziende? E quali sono i parametri su cui si concentrano oggi le aziende e i travel buyer per la negoziazione?

I 3 suggerimenti per i Travel Manager

Martin Sapori conclude l’intervista donando 3 suggerimenti importanti per i Travel Manager. Noi ne riportiamo qui uno (gli altri potete ascoltarli nella video intervista di seguito) perché lo troviamo molto significativo: il CORAGGIO!

Il coraggio di cambiare e fare cambiamenti anche nella propria azienda. Per comprendere come le nuove soluzioni potranno essere accolte per generare nuovi benefici.

Ascolta tutta la video intervista qui! https://youtu.be/KHGYy8hDT0E

Buona visione! e se ti è piaciuto questo video ti invitiamo a guardare altre interviste qui: https://www.travelforbusiness.it/mobility-talk-tv/

Sull'autore

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMI ARTICOLI

PROSSIMI CORSI

DI COSA PARLIAMO

Attività della community

Travel for business