Share This Post

Travel experiences

Le Travel Management Company sono ancora utili?

“La potenza è nulla senza controllo”, così recitava una bellissima pubblicità di una nota casa di pneumatici nel 1994. In 25 anni il mondo del business travel ha subito evoluzioni che sono andate di pari passo con la tecnologia 4.0; siamo passati dal biglietto cartaceo a quello elettronico; dalle agenzie implant di business travel ai call center globali. Nonostante la “rivoluzione telematica” ancora in atto, la maggior parte delle aziende in Italia non ha il “controllo” puntuale dei dati di spesa per i viaggi di lavoro. Per non parlare di business intelligence (BI), l’insieme di processi aziendali raccolti in dati, attraverso i quali si analizzano le informazioni allo scopo di studiare nuove strategie, incluso il contenimento delle spese. Non stiamo parlando di piccole realtà ma di aziende con un numero elevato di dipendenti, le quali pensano di ridurre i costi delle trasferte, facendo leva solo sulla riduzione delle fees di agenzia. Non si rendono conto che la consulenza dell’agente di viaggio “pesa” sul loro budget solo il 5% rispetto al totale. Sarebbe decisamente più conveniente lavorare alla riduzione dei costi sul restante 95%. Difficile voler chiudere la falla di una diga con un tappo di sughero ed ancora più difficile riducendo il diametro del tappo al posto del buco nella diga.

Oggi le Travel management Company offrono sistemi di business intelligence con un’analisi dei dati precisa e puntuale, ed agendo da consulenti esterni riescono a focalizzare le aree di intervento sulle quali applicare economie di scala al fine di ridurre in maniera significativa i costi per l’azienda cliente.

L’appello alle care TMC è che quando vi chiedono di ridurre il costo delle vostre fees, fate capire all’azienda il valore dell’esperienza, della consulenza, del controllo e dell’analisi dei dati che concorrono a ridurre i costi su quel restante 95%. Fategli capire che e’ più importante ridurre il buco nella diga anziche’ rimpicciolire il diametro del tappo.


    Share This Post

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>