Share This Post

Travel tips

Qatar Airways lancia “Beyond Business”, il programma per le aziende che offre numerosi vantaggi anche per i viaggiatori.

Quando si pensa alla compagnia aerea che più di altre è cresciuta nel mondo, il pensiero non può che andare a Qatar Airways.

Sarà per la cura dei servizi a bordo – che nel 2018 le ha fatto conseguire il premio “Miglior cabina di Business Class al mondo” -, per l’attenzione speciale che dedica ai suoi viaggiatori, oppure per gli esclusivi e interattivi sistemi a bordo, Qatar Airways è oggi una delle compagnie aeree preferite per le rotte commerciali.

Sono, infatti, oltre 160 le destinazioni che serve a livello mondiale, raggiunte offrendo privilegi e benefit molto interessanti per chi viaggia per affari.

Con Beyond Business di Qatar Airways, le piccole e medie imprese guadagnano preziosi Qrewards (Qrewards è la nuova valuta per il programma Beyond Business di Qatar Airways) che possono essere riscattati in modo flessibile sui voli verso qualsiasi delle destinazioni di Qatar Airways.

Le aziende ottengono così molti vantaggi, e anche i business traveller sono soddisfatti poiché possono usufruire di fast-track e accesso alle lounge.

Piccole e medie imprese premiate per il proprio business grazie a “Beyond Business by Qatar Airways”

Scopriamo perché il programma è così interessante per il mondo corporate travel e quali sono i dettagli del programma ”Beyond Business”:

  • Con il livello base, denominato Elevate, si ottiene un Qreward per ogni dollaro speso, e i vantaggi del Privilege Club di Qatar Airways sono validi per tutti i dipendenti.
  • Con il livello successivo, l’Accelerate, che si accede con una spesa di 25.000 dollari (annui), i vantaggi raddoppiano: i Qrewards sono due per ogni dollaro speso, così come due i pass per le lounge, due Silver status Privilege Club (Programma personale raccolta miglia) in omaggio oltre che i vantaggi Privilege Club di Qatar Airways per tutti i dipendenti, con riscatto dinamico dei Qrewards.
  • Il programma “Beyond Business” per le aziende che spendono 100.000 dollari (annui) permette di triplicare i “guadagni” poiché i Qrewards per ogni dollaro speso sono tre, mentre i pass per le lounge Qatar Airways diventano ben cinque! Ma i vantaggi non finiscono qui: il programma riserva tre Gold status Privilege Club (Programma personale raccolta miglia) in omaggio per i dipendenti e i Vantaggi Privilege Club di Qatar Airways per tutti i dipendenti.

Lounge Qatar Airways

Come riscattare i Qrewards

La grande novità del programma “Beyond Business” per le aziende risiede anche nella facile modalità di riscatto dei Qrewards, la specifica valuta del programma.

A differenza di altri programmi di compagnie aeree in cui i bonus possono essere utilizzati solo su voli selezionati in certi momenti, il nuovo programma di Qatar Airways consente di riscattare i punti in modo dinamico e in ogni momento. Se si è, ad esempio, vicini alla data di partenza di un volo, si potranno subito riscattare i Qrewards per l’upgrade di cabina o per altri servizi dedicati ai viaggiatori d’affari.

La cosa importante è avere il proprio account aziendale sul portale di Qatar Airways(clicca qui per accedere o iscriverti) e, attraverso questa piattaforma, si potranno anche gestire facilmente le prenotazioni, ottenere report dettagliati dei propri viaggi o ricevere le ultime notizie e offerte della compagnia aerea.

Esperienze esclusive per i viaggiatori d’affari che volano Qatar Airways

E se i vantaggi per i Travel Manager e le aziende sono molti, anche per i viaggiatori Qatar Airways riserva servizi davvero esclusivi. Qsuite, la pluripremiata poltrona di Business Class, permette di viaggiare per affari, conversare e lavorare comodamente grazie alle poltrone disposte come in un vero “salotto dell’aria”.

L’innovativa cabina aerea dispone di una soluzione di viaggio più confortevole e potenzialmente più produttiva per i viaggiatori d’affari, poiché speciali pannelli permettono una perfetta privacy per riunioni di lavoro e per condividere momenti di business in viaggio. Inoltre, il pannello multimediale può essere collegato con il proprio personal computer o con altri dispositivi per condividere presentazioni, risultati economici e piani strategici come un vero e proprio incontro face to face.

Nuove destinazioni e progetti per Qatar Airways

La compagnia aerea in più rapida crescita al mondo ha aggiunto, nel corso del 2018, una serie di destinazioni e collegamenti interessanti alla sua rete in crescita, e quest’anno lancerà diverse nuove destinazioni. Scopriamole insieme:

Mombasa ha posizionato Qatar Airways come prima compagnia aerea del Medio Oriente ad operare con voli diretti verso questa destinazione. Effettua il suo servizio con un Airbus A320, che dispone di 12 poltrone in Business Class e 120 posti in Economy Class. I passeggeri possono godere del sistema di intrattenimento Oryx One, che propone più di 4.000 opzioni di intrattenimento a bordo.

Iran, con la nuova rotta bisettimanale diretta verso l’Aeroporto Internazionale di Isfahan (IFN), dal 4 Febbraio 2019, e l’introduzione di maggiori connessioni con Shiraz e Teheran, dall’inizio di Gennaio 2019. Isfahan diventa quindi la quarta destinazione dell’Iran servita dalla compagnia insieme a Teheran, Shiraz e Mashhad. La nuova tratta Doha (DOH) – Isfahan (IFN) è operata da un Airbus A320, con 12 posti in Business Class e 120 posti in Economy Class, il lunedì ed il venerdì.  Dallo scorso 2 gennaio 2019, Qatar Airways ha, inoltre, introdotto due nuovi voli sulla tratta di Doha – Teheran, con una frequenza extra tutti i mercoledì e tutti i venerdì, portando così i voli operati sulla rotta a tre al giorno, ad eccezione del giovedì dove i voli operati rimarranno due.

Da Nang, Vietnam. Il volo diretto di Qatar Airways è atterrato per la prima volta a Da Nang, Vietnam lo scorso 19 dicembre. Da Nang è la terza destinazione vietnamita che si aggiunge al network globale di Qatar Airways, rafforzando ulteriormente i rapporti fra Qatar e Vietnam, che festeggiano 25 anni di relazioni diplomatiche. Una scelta strategica per Qatar Airways poiché Da Nang è il terzo aeroporto più trafficato del Vietnam e rappresenta un importante nodo di trasporto nella regione centrale. Essendo a soli due chilometri dal centro della città, il lancio di questo volo diretto rafforzerà ulteriormente la posizione di Da Nang come centro commerciale ed educativo del Vietnam centrale.

Malta. A partire dal 4 giugno 2019 Qatar Airways collegherà, con nuovi voli, Doha e Malta. La rotta verso La Valletta sarà operata dall’aeromobile A320, con servizi giornalieri in estate e 4 voli settimanali durante il periodo invernale.

Johannesburg e Città del Capo. Da luglio 2019 Qatar Airways aumenterà le frequenze settimanali verso le popolari destinazioni sudafricane.
Le frequenze dei voli settimanali per Johannesburg, la più grande metropoli sudafricana, aumenteranno da 14 a 18 nel mese di luglio, passando a 19 frequenze in agosto. Altri due voli si aggiungeranno al programma invernale della compagnia, portando il numero totale di frequenze settimanali a 21 entro la fine di ottobre 2019.

Inoltre, i passeggeri che desiderano prendere un po’ di sole su alcune delle più belle spiagge panoramiche del Sudafrica potranno approfittare dell’aggiunta di tre voli extra sulla rotta di Città del Capo, portando il totale da sette a 10, dal 27 ottobre 2019.

Qatar Airways in Italia

La compagnia aerea ha introdotto nel corso del 2018 nuove frequenze da/per Roma e nel 2019 saranno 21 le frequenze settimanali da Milano, portando a 56 il numero di voli settimanali da/per i quattro gateway italiani di Milano, Roma, Venezia e Pisa. L’anno scorso Qatar Airways ha, inoltre, annunciato l’acquisizione del 49% di AQA Holding, la nuova società madre di Air Italy. Meridiana, la compagnia aerea di proprietà privata di lunga data in Italia, è entrata in una nuova entusiasmante fase di crescita e sviluppo con la sua nuova identità come Air Italy lo scorso anno.


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>