Share This Post

Travel curiosity

Universo Travel, contaminazioni da altri mondi.

Saranno quattro le Hall di BTO2017 | TEN, la manifestazione leader del travel online-  WORLD, SERENDIPITY, FOCUS, GONG!- ciascuna con una sua specifica declinazione, e tre Arene: Governance, Presentation, Innovation.

Riflessione sul turismo: sarà immune ai cambiamenti dell’intelligenza artificiale?

La SERENDIPITY Hall ospita le contaminazioni da altri mondi a conferma della trasversalità dell’universo travel. La Hall verrà inaugurata da una riflessione sul turismo: sarà immune ai cambiamenti dell’intelligenza artificiale? Ne discuteranno Mariarosaria Taddeo di Digital Ethics Lab – Oxford Internet Institute e Giovanni Boccia Artieri dell’Università di Urbino.

Il confronto con gli Umanoidi

Un secondo panel sullo medesimo argomento si allargherà al confronto con gli Umanoidi. A questo punto dirà la sua il robot Paolo Pepper sul palco insieme, tra gli altri, a Gianluigi Marchetti di Google, Federica Monaguti di Ciset e Luca Vescovi di Jampaa.

Nella SERENDIPITY Hall spazio anche di videogiochi con l’esempio di Father&Son, il games che ha visto la partecipazione attiva del MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, e che rappresenta il primo tentativo di integrazione tra la cultura videoludica e un’Istituzione Museale di creare un prodotto che riuscisse ad integrare due dimensioni di “patrimoni culturali” estremamente differenti.

Alcuni dei temi lanciati da BTO2017 | TEN verranno raccolti da Ecosistemi Digitali, l’evento giunto alla sua seconda edizione in programma il 1 dicembre sempre alla Fortezza da Basso di Firenze. Cento esperti si confronteranno su come favorire l’avanzamento della digitalizzazione nella promozione della destinazione Italia. Ecosistemi Digitali è un progetto condiviso promosso dal MiBACT – Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo, dal MISE – Ministero dello Sviluppo Economico, in accordo con tutte le Regioni italiane e Province Autonome nel contesto delle azioni del Piano Strategico di Sviluppo del Turismo 2017-2022, sviluppato insieme alla Regione Toscana e a Toscana Promozione Turistica.

Per maggiori informazioni: www.buytourismonline.com


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>