Share This Post

Business destinations / Turchia

Le fiere in Turchia: fare rete a Istanbul

Fiere in Turchia: World Petroleum Congress

Il periodo che va dall’estate all’autunno inoltrato è generalmente molto proficuo per l’organizzazione di fiere in Turchia. I settori sono i più svariati, ma, per ognuno, al centro dei meeting e delle strutture espositive, vi è l’innovazione, il progresso, la qualità avanguardista. Questo perché una città come Istanbul, che ospita gli eventi principali, ancora vuole confermarsi centro indiscusso in cui far convergere le culture provenienti da due diversi continenti, Europa e Asia. Un ruolo che può essere mantenuto in vita anche grazie a certe occasioni di incontro e scambio a livello internazionale, come le fiere.

Ecco allora una piccola selezione degli eventi in corso a Istanbul, fino a settembre. Chi viaggia per affari in Turchia in questo periodo troverà sicuramente occasioni interessanti per allargare la propria rete di contatti.

World Petroleum Congress

Ventiduesima edizione per il World Petroleum Congress, che si chiuderà il 13 luglio.

La Turchia è riuscita a imporsi sulle altre città candidate per ospitare quelle che sono definite le “Olimpiadi” dell’industria di gas e petrolio a livello mondiale.

Il tema di quest’anno è la costruzione di ponti per il futuro dell’energia.

In un mondo in cui si stanno sperimentantando ingenti cambiamenti a livello economico e politico, la domanda di petrolio e gas continua a crescere. L’industria ha quindi bisogno di collaborare con tutti gli attori coinvolti, inclusi il goversi, le istituzioni accademiche e la società, per edificare ponti verso un’energia sostenibile.

Questo il concetto che sta alla base dei meeting ora in corso a Istanbul. Un fitto programma di conferenze e dibattiti che si articola in quattro filoni principali: la produzione di gas e benzina; la raffinazione, il trasporto e la petrolchimica; la lavorazione, il trasporto e il commercio di gas naturale; la gestione sostenibile dell’industria.

WorldFood Istanbul

Nel settore food&drink, questa è di certo la più importante tra le fiere in Turchia. Un evento che ogni anno attira a Istanbul più di 360 produttori nazionali e internazionali, per conoscere, negoziare e creare reti di business costruttive con gli acquirenti dell’industria alimentare.

Il WorldFood Istanbul avrà luogo dal 7 al 10 settembre 2017.

Perché è stata scelta la Turchia, come città ospite?

Innanzitutto, perché la popolazione turca supera i 77 milioni, risultando al 17° posto tra le nazioni più popolose al mondo. E, tra gli abitanti, le fasce giovani stanno sempre più emulando i modelli occidentali, nel campo del consumo alimentare, chiedendo a loro volta più varietà.

Inoltre, la posizione geografica della Turchia, tra Europa e Asia, la rende una destinazione favorevole per gli investimenti stranieri.

Infine, la rete turca di drogherie e punti vendita al dettaglio sta cercando una fonte di apprivigionamento per prodotti internazionali. Si tratta quindi di un’occasione preziosa per farsi strada nel mercato turco.

IASP World Conference on Science and Areas of Innovation

IASP è la rete mondiale di tutte le aree di innovazioni scientifica. Connette i professionisti che operano nel campo della scienza, della tecnologia, e della ricerca, fornendo servizi che guidini la crescita di tutti membri.

Il 34° IASP World Conference on Science Parks and Areas of Innovation si terrà a Istanbul dal 26 al 29 settembre 2017.

I membri di IASP contribuiscono ad aumentare la competitività delle imprese e degli imprenditori delle loro città e regioni. Incrementano lo sviluppo economico globale attraverso l’innovazione, l’imprenditoria e la trasmissione di conoscenza e tecnologie.

IASP è una ONG in stato consultivo speciale con il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite, nonché membro di fondazione della World Alliance for Innovation – WAINOVA.

Coordina una rete molto attiva di professionisti che gestiscono aree di innovazione e parchi scientifici/tecnologici. Crea nuove opportunità di business per aziende e organizzazioni di ricerca situate in questi settori. E ciascun membro può contar e su un’efficace visibilità e sul valido supporto si sponsor.

A settembre Istanbul sarà la platea ideale per creare un network sempre più capillare.

Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

Share This Post

Manuela Marascio
Sono una giovane laureata in Lettere, aspirante giornalista e viaggiatrice, amante di tutto ciò che mi dà nutrimento stimolando la mia curiosità: che siano i romanzi, l'arte, il cinema o la buona musica, ho sempre bisogno di arricchire il mio animo di nuove suggestioni. Amo scrivere e trarre ispirazione dai posti nuovi in cui capito: sogno il mio futuro come un moto perpetuo in giro per il mondo, da vivere, condividere, raccontare.

1 Comment

  1. Complimenti Manuela,un articolo interessante .
    Hai proprio ragione la Turchia,proprio per la strategica posizione geografica , offre molteplici possibiltà per il mercato del business internazionale, è un gate naturale tra occidente ed oriente .

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>