Share This Post

Travel tips

Multe notificate in ritardo: accolto il ricorso di Altroconsumo

Mobility Car Sharing

Una buona notizia per gli automobilisti che si sono visti notificare in ritardo la multa di oltre novanta giorni.

Infatti come riporta Altroconsumo nel suo comunicato stampa, Il TAR ha accolto il ricorso promosso dai Consumatori che con oltre 12000 segnalazioni tra il 2104 e 2015 avevano segnalato la prassi dell’Amministrazione del comune di Milano, di notificare le multe oltre i novanta giorni previsti dalla data dell’infrazione, anche con rilevamento autovelox.

La decisione del TAR per le multe notificate in ritardo

Multe che pertanto sono dichiarate illegittime da TAR stesso.

Sullo stesso comunicato il responsabile relazioni esterne Altroconsumo, Ivo Tarantino dichiara: “Accogliamo con soddisfazione la decisione del Tar, chiediamo che il Comune si adegui immediatamente e intervenga a tutela di coloro che hanno subito un’ingiustizia. Ora la legge dovrà essere rispettata. Vigileremo sul comportamento dell’Amministrazione comunale e se necessario valuteremo ulteriori iniziative a favore degli automobilisti”.

Fonte Comunicato Altroconsumo

Multe notificate in ritardo: Tar Lombardia dichiara scorretto il comportamento del Comune di Milano


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>