Share This Post

Travel management

Sarce Travel. Il software di gestione note spese made in Italy che racconta il “lato umano” del business travel e trasferte di lavoro

Introdurre in azienda un nuovo sistema IT non è semplice: adattare una soluzione software ai flussi di un’organizzazione è sicuramente la complessità principale. Un software di gestione note spese aziendali per esempio deve adattarsi al comportamento dei dipendenti in viaggio per lavoro, in un mercato sempre in “movimento” come quello del business travel; si tratta di un’impresa piuttosto ardua. Strumenti di lavoro come questo sono dunque fortemente connessi con il modo di lavorare dell’impresa, condizionandola ed essendo a loro volta condizionati.

Quando si introduce un nuovo applicativo vale la pena di scegliere un fornitore attento al lato “umano” del software. Esperienza dell’utente, modalità d’uso, servizio al cliente e consulenza sono tutti aspetti imprescindibili per una buona installazione.

Sarce S.p.A. opera nel campo delle applicazioni per il business travel da oltre 15 anni e ha sviluppato grazie al proprio expertise un ideale ciclo di vita del progetto per consegnare al cliente un ambiente IT a misura d’uomo. Il software note spese Sarce Travel è una realtà importantissima nel mercato delle soluzioni per la gestione del business travel, ma cosa c’è dietro le quinte? Quali sono le idee alla base di ogni progetto? Abbiamo chiesto direttamente a Sarce le risposte a queste domande.

Software di gestione note spese e consulenza: l’obiettivo è crescere insieme.

Figlio delle scelte aziendali è ovviamente l’organigramma che regola il lavoro dei dipendenti. Un software note spese deve rispettare i ruoli, rispecchiando i vari livelli anche al suo interno. Il workflow alla base di un ambiente software è dunque fondamentale: un laboratorio totalmente italiano lavora ogni giorno per una continua innovazione, al fine di realizzare un flusso di operazioni in grado di modellarsi passo dopo passo all’organizzazione delle aziende.

Un software nota spese cucito su misura richiede un’attenzione particolare nei confronti del cliente. Il customer care non è solo assistenza: è ascolto, è crescita congiunta, è collaborazione. La filosofia alla base di tutto questo è quella di seguire ogni esigenza in modo che possa portare valore aggiunto sia al cliente che all’applicazione, ricercando sempre l’idea giusta per fare un passo avanti.

Note spese e trasferte: consulenza costante per gestire al meglio un ambito sempre più core

Come detto in apertura un software nota spese non è basato solo sul nostro linguaggio di programmazione ma soprattutto sui professionisti che sviluppano il progetto. Quello che potremmo definire il lato umano del software è la capacità di calarsi all’interno di un’organizzazione insieme ai dipendenti della stessa: analisi, idee e cambiamenti vengono realizzati a fianco del cliente per garantire una riuscita ottimale.

Il saving sui costi è dunque conseguenza di un impegno costante sul miglioramento del lavoro di amministrazione, HR, travel office e dipendenti in trasferta. Il viaggio fa parte dell’uomo, solo mettendo al centro le esigenze di quest’ultimo è possibile risparmiare sui costi: bisogni e necessità soddisfatte sono sinonimo di efficienza.

 

 

informazione pubblicitaria


Share This Post

BT Trotter
Avventuroso giro il mondo per lavoro. Sono sempre alla ricerca delle migliori soluzioni per viaggiare. Condividere esperienze è la mia passione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>