Share This Post

Food & Fun

Mancia in Canada. Quanto e per chi è prevista

Se vi state preparando per un viaggio di lavoro in Canada, potrebbe essere utile sapere che è consuetudine offrire una mancia in Canada per i servizi ottenuti che va dal 10 al 15 per cento sul costo totale della ricevuta.

La mancia è per molte persone che lavorano in Canada nel settore alberghiero, ristorazione o consegne e facchinaggio  un’integrazione importante al loro stipendio, che non è sempre così elevato come paga base. Ecco che camerieri, facchini o personale di servizio arrotondano il proprio stipendio cercando spesso di offrire un servizio eccellente per la clientela.

Quanto si offre di mancia in Canada?

Nei ristoranti si suggerisce di lasciare una mancia del 15 per cento sul conto. Può anche essere superiore (fino al 20 per cento) quando si tratta di ristoranti di lusso. Il suggerimento che possiamo darvi è di lasciare la mancia in contanti, se pagate con carta di credito. Sarete così sicuri che il vostro premio venga dato effettivamente ai camerieri.
Ricordate però che la mancia è prevista solo nei ristoranti dove c’è un servizio al tavolo; quindi se state pranzando in qualche fast food non è obbligatoria.

In molti hotel del Canada ci sarà il facchino ad attendervi e ad accompagnarvi in camera o se vi apre la porta del taxi al vostro arrivo. Prevedete sempre circa 1 dollaro. Sale a 2 dollari il servizio di chiamata del taxi.
Per il personale di servizio, a testimoniare una buona pulizia della camera, potete riconoscere circa 2 dollari. Se il vostro soggiorno è più lungo di qualche giorno, 5 dollari saranno più che sufficienti.

Anche per i taxi può essere prevista la mancia, soprattutto se si prende il taxi di notte. Rispetto al costo del tassametro può essere riconosciuta una mancia del 15 per cento sul valore indicato.

Fame improvvista? La consegna della pizza da parte del fattorino incaricato può essere riconosciuta con circa il 10 per cento.

Un piccolo gesto, che rispetta i costumi e le abitudini dei canadesi. Da tenere in considerazione per il vostro prossimo viaggio in Canada e da far presente alla vostra azienda come spese extra ricevuta.


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>