Share This Post

Business destinations

Un soggiorno a Vienna, tra arte e business

Durante un soggiorno a Vienna per lavoro, non si potrà rinunciare a un’immersione in quello che può essere definito un vero e proprio “museo” su larga scala, interamente concentrato nel centro cittadino. Il centro storico della capitale

austriaca, infatti, è stato dichiarato dall’UNESCO patrimonio storico e culturale dell’umanità, per la preziosità dei complessi monumentali di cui si compone. Tre differenti epoche si mescolano in quest’area, a testimonianza dei floridi secoli che hanno forgiato Vienna nel corso della sua lunga storia: troviamo il periodo medievale, testimoniato dal Duomo di Santo Stefano, in tipico stile gotico; l’epoca barocca, di cui supremo esempio è il complesso della Hofburg, nucleo del potere asburgico fino al 1918 e ora residenza presidenziale; infine, l’architettura di tardo XIX secolo della Ringstrasse, percorso circolare di viali ricco di parchi, hotel, caffè storici (tra cui il celebre Caffè Schwarzenberg, luogo di ritrovo per gli uomini d’affari che amano concedersi il rito del tipico caffè viennese). Lungo la strada si affacciano i più

importanti edifici della città, simboli di cultura e potere: il Parlamento, il Burgtheater (il teatro nazionale austriaco), l’immenso Kunsthistorisches Museum, uno dei più antichi e ricchi musei di storia dell’arte al mondo, il Rathaus (municipio), l’Università di Vienna e la Votivkirche, la chiesa votiva, tra i principali luoghi di culto cittadini.

Gli animi più romantici, innamorati delle soavi melodie dei valzer viennesi e del fruscio degli abiti imperiali più volte ammirati nei film, non potranno farsi sfuggire l’occasione di immergersi in un’atmosfera da sogno visitando il meraviglioso Castello di Schönbrunn: dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità, è in assoluto il monumento più visitato dell’Austria. Il vasto complesso è formato dal castello e dal parco, una lussureggiante opera d’arte barocca che fu nei secoli di proprietà degli Asburgo, e che oggi i turisti hanno la fortuna di poter ammirare quasi integralmente nel suo aspetto storico originale. Qui è possibile compiere un approfondito tour all’interno degli appartamenti e dei

soggiorno a vienna

La principessa Sissi

saloni di rappresentanza della famiglia imperiale, e inoltrarsi nel labirintico parco che circonda il castello, ascoltando le storie dei sovrani che lo hanno abitato, come la tanto amata e infelice Elisabetta di Baviera, conosciuta da tutti come la principessa Sissi, che vi trascorreva i mesi estivi.

Gli amanti dell’arte potranno trovare appagamento dopo un’approfondita visita al MuseumsQuartier, una delle aree culturali più estese al mondo: confinante con il centro storico, fu un tempo il palazzo delle scuderie dell’imperatore, e oggi riunisce su una superficie di 60.000 metri quadrati numeroso strutture ispirate alle correnti d’arte più svariate. Il complesso comprende il Leopold Museum, che espone centinaia di capolavori d’arte moderna austriaca collezionati da Rudolf Leopold, tra cui la collezione di Egon Schiele più grande e del mondo e le maggiori opere di Gustav Klimt; il Museum Moderner Kunst, incentrato sull’arte del XX e XXI secolo, con opere di Andy Warhol, Claes Oldenburg, Pablo Picasso, Yoko Ono, Günter Brus e Gerhard Richter; la Kunsthalle Wien, che racchiude diversi esempi di arte internazionale contemporanea.

Chi si ritrova a compiere un viaggio per affari a Vienna, potrà avere la fortuna di

partecipare a uno dei meeting organizzati dal Designforum Wien, un centro di dialogo e divulgazione del design fondato nel 2005 e situato all’interno del

MuseumsQuartier. L’obiettivo degli eventi che hanno luogo al suo interno è quello di permettere un confronto aperto fra esperti del settore sulla funzione del design al giorno d’oggi, attraverso seminari, tavole rotonde, mostre e conferenze.

Dove soggiornare durante un viaggio per affari a Vienna

A Vienna sono presenti diversi hotel dotati di strutture per organizzare meeting e conferenze. Ad esempio, l’Austria Trend Hotel Doppio, situati in un’ottima posizione, all’interno del quartiere degli affari, con un business center aperto 24 ore su 24 e un’area adibita ai congressi, e l’NH Danube City, vicino alla sede centrale dell’Organizzazione per lo sviluppo industriale delle Nazioni Unite.

Un viaggio per affari a Vienna può rappresentare una valida occasione per porre basi strategiche in una città che per secoli ha rappresentato il cuore delle azioni politiche europee, e che tuttora si distingue per solidità e competenza nel campo degli affari.


Share This Post

Manuela Marascio
Sono una giovane laureata in Lettere, aspirante giornalista e viaggiatrice, amante di tutto ciò che mi dà nutrimento stimolando la mia curiosità: che siano i romanzi, l'arte, il cinema o la buona musica, ho sempre bisogno di arricchire il mio animo di nuove suggestioni. Amo scrivere e trarre ispirazione dai posti nuovi in cui capito: sogno il mio futuro come un moto perpetuo in giro per il mondo, da vivere, condividere, raccontare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>