Share This Post

Business destinations

Ingresso e Visto Canada, nuove regole dal 15 marzo 2016: eTA

Sognate di vedere  le Cascate del Niagara? O di ammirare il foliage,  lo stupendo spettacolo del cambio di colore delle foglie dell’acero. I monti delle catene delle Laurenziane e degli Appalachi sono ricchi di foreste di aceri che assumono una colorazione che va dal cremisi all’arancione fino al rosso intenso.

Pensate che gli alberi di acero rosso (acerrubrum) e da zucchero (acerzaccharum) toccano i 30 metri di altezza a fronte di un metro di diametro circa.  Per comprendere quanta importanza venga data a questo albero basti pensare che la foglia di acero rosso dal 1965 è  divenuto il simbolo nazionale ed è raffigurata al centro della bandiera canadese.

E’ in autunno che questa parte del  Canada (Quebec e Ontario) esprime il meglio di sé con i suoi indimenticabili colori ma anche la primavera non è male. Se dovesse fare freddino, rimettetevi in carreggiata con una bella colazione canadese: wafel, succo d’acero, crostata ai mirtilli, maritozzetti con l’uvetta, succo di frutta ed una fumante caffettiera tutta made in Italy, se siete stati previdenti!

 

Ma allora  “sto ingresso” in Canada !

Ah sì! Se state programmando un viaggio in Canada o in transito per il Canada, avete bisogno dell’eTA (Autorizzazione Elettronica di viaggio, Electronic Travel Authorization, in inglese; Autorisation de voyageélectronique (AVE), in francese).

E’ un nuovo requisito di ingresso richiesto ai cittadini stranieri esenti da visto diretti in Canada per via aerea, introdotto per ragioni di sicurezza.

L’autorizzazione è collegata elettronicamente al passaporto ed è valida per un periodo di cinque anni o fino alla scadenza del passaporto, a seconda di quale eventualità avvenga per prima.

 

In sintesi eTA Canada? 

Chi vuole recarsi in Canada o fa semplicemente transito dovrà ottenere, dal 15 marzo, l’eTA, Electronic Travel Authorization, un’autorizzazione elettronica rilasciata dalle autorità canadesi, simile a quella richiesta per viaggiare negli Stati Uniti.

L’autorizzazione  non è richiesta invece ai cittadini USA ed ai viaggiatori in possesso di regolare visto per il Canada.

Non sono state apportate modifiche ai requisiti per l’ingresso di altri mezzi di trasporto (via terra o via mare).

 

Come  richiedere l’eTA per ingresso Canada

La richiesta si può fare on line, compilando un form. E’ una procedura semplice che si completa in pochi minuti. Saranno necessari un passaporto, una carta di credito e un indirizzo di posta elettronica. Il costo per la richiesta di eTA è di $7 CAD .

Il form è disponibile soltanto in inglese e francese. Per aiutarti nella compilazione, la guida alla richiesta di eTA in italiano è qui:http://www.cic.gc.ca/francais/pdf/ave/italien.pdf

 

Occorre stampare la domanda per provare che si ha l’eTA?

No. L’eTA è collegata elettronicamente al passaporto. Ricordatevi di usare il passaporto per il quale avete richiesta l’eTA.

 

È possibile ottenere un’ eTA all’ultimo minuto?

Le richieste dell’ultimo minuto possono essere fatte da qualsiasi dispositivo con una connessione internet, compresi i cellulari. Come già detto, la richiesta di eTA è una semplice procedura online. La maggior parte delle risposte arriva entro pochi minuti tramite posta elettronica. Ma non si sa mai.

A scanso di seccature, io consiglierei di richiedere l’eTA appena iniziate a progettare il vostro viaggio per visitare il Canada.


Share This Post

Miranda Ballard
Entusiasta e spinta da un'inarrestabile curiosità, ho esplorato il mondo e trasversalmente diversi settori aziendali come Consulente di Direzione e Formatrice aziendale. Da ormai 30 anni mi occupo essenzialmente di marketing, comunicazione ed export per le PMI. Mi alzo presto ma tiro tardi. Volete vedermi felice? Datemi un testo da scrivere e una bella flûte di cartizze !

1 Comment

  1. There is no doubt that Canada has its own attractions such as the famous mountains of the Laurentian and Appalachian chains, so many people would like to know this beautiful and cool country, but it is necessary to be informed about the authorizations we need to Enter it, and here we find information regarding the new entry requirement that applies to different foreigners. Personally what I like about this new type of authorization is that it can be done in a few minutes and over the internet.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>