Share This Post

Travel management

Concluso con successo il Corso Main 2020 per Travel e Mobility Manager. Pronti per la prossima edizione Advance!

Si è concluso con successo l’edizione Main 2020 del percorso di formazione in Travel e Mobility Management. Realizzato in modalità online si è avvalso di formatori professionisti e della interazione continua su piatteforme didattiche, di test game su travel policy e travel process e di strumenti di analisi e di valutazione delle performance dei travel programme sia su base economica sia qualitativa.

Ad arricchire ulteriormente la didattica i diversi test, questionari web e online business travel games appositamente realizzati allo scopo e che avevano permesso, già nel 2019, a Travel for business di aggiudicarsi il prestigioso primo posto del “Premio dell’eccellenza formativa” di AIF nella sezione Arte, Cultura e Turismo.

Il corso, realizzato in collaborazione con l’ente formativo certificato ISO 9001:2015 ResForMa, ha visto la partecipazione di 15 travel & mobility manager di importanti aziende, ma anche di nuovi professionisti che desiderano impegnarsi nella gestione di progetti di temporary travel management.

I commenti di questa edizione

I percorsi di formazione di Travel for business si sono sempre distinti per il carattere professionale e creativo, capace di generare un ambiente di confronto positivo e di scambio continuo di esperienze, utile per la crescita in termini personali e manageriali.
I Travel & Mobility Manager conquistano nuove e diversificate competenze, che permettono loro di acquisire una prospettiva più alta e integrata nella gestione di tutto il processo di travel management.

Tra i commenti ricevuti citiamo quello di Laura: “Avevo grandi aspettative, perché avevo letto ottime recensioni sui vostri corsi, ma le avete tutte superate. Il corso fornisce una visione a 360° con nozioni tecniche dettagliate precise e assolutamente centrate ma allo stesso tempo anche tanti consigli pratici, che spesso in molti corsi mancano e che in materia di Travel management e Mobility sono davvero difficili da reperire. Credo davvero che il corso sia una ottima base di partenza per una maggiore consapevolezza sul ruolo, mi ha regalato una gran voglia di mettere in pratica i molteplici punti di miglioramento, che durante il corso sono emersi”.

Modalità online coinvolgente e interattiva

I partecipanti hanno gradito questa nuova formula introdotta a seguito dell’emergenza Covid-19.

“Ho partecipato durante il periodo di quarantena a diversi corsi online ma devo ammettere che pochi si sono rivelati così coinvolgenti e ben strutturati, neanche un minuto è andato perso”

 Daniela aggiunge “L’organizzazione in mezze giornate (grazie al collegamento online) è stata comodissima. A me ha dato il tempo sufficiente per elaborare le informazioni ricevute (tantissime). La modalità online non ha ostacolato l’interazione e forse ha permesso maggiore concentrazione.”

Solo un corso di Travel e Mobility?

 “Definirlo un corso sul Business Travel & Mobility Management sarebbe riduttivo!” Ha dichiarato Ellen. “Abbiamo spaziato dalle tecnologie a supporto dei Travel Manager, alla gestione degli eventi, alla gestione delle flotte, alla travel policy passando da swot analisys, processi lean ecc.

Ma soprattutto ci siamo portati a casa un pacchetto di cultura a 360 gradi e alle volte ci siamo anche emozionati ascoltando e raccontando!”

Un percorso completo per diventare Travel & Mobility Manager

Tra gli obiettivi del corso per Travel & Mobility Manager c’è il fondamentale impegno di migliorare, arricchire e sviluppare le competenze professionali dei nuovi manager impegnati nella mobilità aziendale. “Lavoriamo al loro aggiornamento per gli aspetti tecnici, ma ci concentriamo molto sulle competenze oggi essenziali per questo ruolo, come la comunicazione, la gestione del cambiamento, la gestione del tempo, la leadership per presentare una nuova immagine di sé a beneficio e vantaggio dell’azienda” ha commentato Rosemarie Caglia, CEO di Travel for business e formatore e consulente.

Attraverso i moduli formativi, i partecipanti hanno sviluppato una nuova cultura dei viaggi d’affari e della mobilità in una dimensione pratica e digitale, utile per la valorizzazione del loro ruolo e di tutti gli stakeholder coinvolti, conciliando le attività coerenti del TM con la propria organizzazione aziendale e i trend del settore” ha aggiunto Ivano Gallino, partner di Travel for business e business coach.

I contenuti e gli approfondimenti che Rosemarie Caglia e Ivano Gallino ci hanno trasferito insieme alla loro passione verso il mondo del “business travel e mobility” sono stati preziosissimi e mi hanno dato conferma che la scelta fatta, ovvero quella di intraprendere questa professione, è quella giusta perché posso contare sul supporto di professionisti” ha ribadito Daniela.

La prossima edizione del Corso Travel e Mobility

A novembre e dicembre 2020 si terrà in aula l’edizione Advance 2020: Il percorso professionale per approfondire le tecniche di negoziazione, il time management, migliorare la qualità e l’efficienza delle trasferte in ottica di soddisfazione e sicurezza. E, grazie al modulo T-ROI TM, acquisire le conoscenze per rendere il viaggio strumento concreto per lo sviluppo degli affari in viaggio.

Per saperne di più consulta i percorsi di formazione della nostra ACADEMY. Clicca qui

 

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>