Non categorizzato

Grecia: lockdown nazionale dal 7 Novembre

Gentile Cliente, desideriamo informarti di un importante messaggio pervenuto dalla società Pyramid Temi Group (PTG).Per leggere il contenuto della comunicazione, devi fare login con le tue credenziali per l’accesso all’area privata della Community di Travel for business

Proroga fino al 7 ottobre del decreto. Le regole per i viaggi sono diverse a seconda dello Stato di provenienza o destinazione e delle motivazioni degli spostamenti.

Le misure per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, contenute nel DPCM 7 agosto 2020, sono state prorogate fino al 7 ottobre dal DPCM 7 settembre 2020 Gli aspetti salienti: tampone obbligatorio per chi rientra dai Paesi considerati a rischio (Spagna, Malta, Grecia e Croazia) e quarantena per chi arriva da Romania e Bulgaria; divieto di ingresso dagli Stati inseriti nella black list, ovvero Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana, Serbia, Montenegro, Kosovo e Colombia. per i Viaggi da e per Paesi europei non sono previste limitazioni tranne Croazia, Grecia, Malta, Spagna, Romania e Bulgaria, Schengen, Regno Unito e Irlanda del Nord, Andorra, Principato di Monaco. Sono ...[Read More]

Quei frustranti voucher per i Travel Manager

Solo qualche settimana fa raccoglievamo diverse segnalazioni dai Travel Manager sulla spiacevole pratica di annullamento improvviso dei voli di alcune compagnie aeree. Nel frattempo…, sono state molte le organizzazioni, le associazioni, e la stessa Enac, che si sono sollevate per la tutela dei consumatori. Tuttavia, la situazione sembra non essersi ancora normalizzata e i danni alle aziende e ai travel manager sono molti. “I voucher non vanno bene se vengono intestati alla persona e non all’azienda” ci ha raccontato una travel manager. “I biglietti vengono pagati dall’azienda e non dalle singole persone e il rischio è elevato poiché non è detto che il viaggiatore dipendente possa utilizzare quel voucher per un nuovo viaggio aziendale” Inoltre, tutti i travel manager sono concor...[Read More]

Come perdere la fiducia nella ripartenza

Abbiamo raccolto in questi giorni diverse segnalazioni da parte dei Travel Manager per un comportamento che sembra poco corretto: a poche ore dalla prenotazione effettuata da  aziende via web o tramite la propria agenzia di viaggio, i voli di alcune compagnie aeree sono stati improvvisamente cancellati. La scusa? Causa Covid-19! Ora, non risulta che il minuscolo virus stia impedendo il regolare svolgimento delle rotte aeree sul territorio nazionale e per alcuni voli dell’area europea che sono state oggetto di cancellazione. Ma sembra che il tema sia più una malpractice legata a non voler far “decollare” un aereo che non ha raggiunto un coefficiente di riempimento sufficiente a garantire la copertura dei costi e magari un minimo di “guadagno”. Quello che risulta più grave è che con la “scus...[Read More]

Credito d’imposta al 50% su tutti gli investimenti pubblicitari 2020

Gentile Cliente, desideriamo condividere un’importante notizia relativa agli investimenti pubblicitari del 2020. La misura del credito d’imposta per investimenti pubblicitari nel 2020 sale dal 30% al 50%. Lo prevede l’art. 186 del DL 34/2020, meglio noto come DL “Rilancio”, che modifica ulteriormente il regime straordinario previsto per il 2020 dal DL “Cura Italia”. Per il 2020 il credito d’imposta è riconosciuto – nella misura del 50% – sul complesso degli investimenti pubblicitari effettuati nel 2020, e non, quindi, sui soli investimenti incrementali. Per l’anno 2020, possono accedere all’agevolazione anche: – i soggetti che programmano investimenti inferiori rispetto a quelli effettuati nel 2019; – i soggetti che nell’anno 2019 non abbiano effettuato investimenti pubblicitar...[Read More]

Lo spagnolo: la lingua del viaggiatore d’affari

Conoscere lo Spagnolo apre infinite possibilità, sia a livello personale che professionale. Potrai comunicare con milioni di persone, viaggiare senza problemi in dozzine di Paesi, migliorare la tua performance di comunicazione e aprire i tuoi affari a nuovi importanti mercati. Lo Spagnolo è la seconda lingua madre al mondo (dopo il Cinese) ed ha quasi 500 milioni di persone che lo parlano. Dopo l’Inglese, è la seconda lingua più utilizzata nella politica e negli affari internazionali ed è una lingua ufficiale in numerosissime organizzazioni e istituzioni come le Nazioni Unite e l’Unione Europea. Lo Spagnolo è parlato da un gran numero di persone anche nei Paesi europei come la Francia, la Germania, la Svizzera ed il Regno Unito. Negli Stati Uniti è la seconda lingua, parlata da circa...[Read More]

Novità per la piattaforma di prenotazione per ristoranti

Quandoo, la piattaforma di prenotazione di ristoranti con la più rapida crescita a livello globale, che permette di prenotare in oltre 18.000 ristoranti nel mondo di cui 5.000 in Italia, annuncia la collaborazione con gli eventi marchiati Taste Festival, che celebrano le eccellenze del gusto e che regalano intrattenimento di qualità per il tempo libero. I format sono organizzati e curati da BEIT Events, agenzia di organizzazione e produzione di grandi eventi. L’accordo, a sostegno dell’industry della ristorazione, vedrà Quandoo partner degli eventi firmati Taste Festival del 2020, nello specifico: Le Cene del Martedì, Taste Dining Week e i festival Taste of Milano e Taste of Roma. Quale Main Partner dell’esperienze Taste of Milano – Le Cena del Martedì, Quandoo metterà a disposizione...[Read More]

Effetti del Coronavirus: danni per 8 milioni di euro nel comparto alberghiero a Milano e appello al Governo

L’emergenza del Coronavirus sta recando notevoli effetti negativi alle imprese della ricettività, della ristorazione e dello shopping in particolare a Milano, se consideriamo che nel 2018 il capoluogo lombardo ha accolto 476.454 presenze dalla Cina (di cui 42.783 nel mese di febbraio, fonte) con uno scontrino medio superiore ai 1000 euro. Per questo motivo una richiesta di aiuto alle istituzioni arriva da ATR, l’associazione “Turismo e Ricettività” in seno a Confesercenti Milano che raggruppa 150 strutture ricettive dell’area metropolitana milanese per un totale di 7.700 camere e 14.681 posti letto. “Milano sarà tra le città più danneggiate dagli effetti del Coronavirus, per questo lanciamo un appello alle Istituzioni regionali e a quelle Nazionali competenti per ammortizzare i danni al se...[Read More]

Quanto è importante per un Travel Manager viaggiare green?

Scelte sostenibili non solo nell’ambiente personale e casalingo ma anche durante i viaggi di lavoro. Nonostante le preoccupazioni riguardo la tutela dell’ambiente continuino a dominare i titoli dei giornali di tutto il mondo, emerge che chi si occupa di business travel non stia inserendo il tema della sostenibilità tra le best practices dei dipendenti che praticano attività di T&E. Solo 1 Travel Manager su 3 sta infatti implementando pratiche di viaggio sostenibili, malgrado le numerose richiesta dei viaggiatori (57%). Nonostante l’esplosione mediatica degli ultimi anni, il sondaggio di SAP Concur condotto in collaborazione con la Global Business Travel Association (GBTA) ha rivelato che sono state intraprese pochissime azioni nella gestione dei viaggi d’affari in un’ottica...[Read More]

Rischio salute e sicurezza dei viaggiatori nel settore petrolchimico e gas delle aziende mondiali

Una recente indagine indipendente di CWT – condotta attraverso oilandgaspeople.com, una bacheca virtuale per la domanda e l’offerta di lavoro e le notizie dedicata all’industria petrolifera e del gas con oltre tre milioni di iscritti-, ha rilevato come solamente il 52% dei dirigenti appartenenti alla C-suite e senior sia in grado di affermare che presso le proprie aziende siano attivi programmi per la salute e la sicurezza dei viaggiatori. Inoltre, soltanto il 32% dichiara che le stesse misurano e redigono report sull’impatto del benessere dei dipendenti in trasferta. Il quadro emerge dal rapporto annuale di CWT ERM 2020 Vision: uno sguardo ravvicinato sul benessere dei dipendenti in viaggio, pubblicato oggi. La ricerca ERM di quest’anno è la prima a puntare i riflettori in particola...[Read More]

The European House Ambrosetti e le previsioni economiche al Biz Forum 2019

Si è aperto oggi 20 novembre il Biz Travel Forum 2019 presso il MiCo – Milano Convention Center con il moderatore Nicola Porro, introducendo la prima parte della manifestazione relativa alle previsioni dell’andamento economico in Italia per il 2020. L’Amministratore Delegato e Managing Partner di The European House Ambrosetti, Valerio De Molli, ha presentato i dati della ricerca relativa agli scenari economici e alle aspettative finanziarie del nostro Paese, sulla base delle correlazioni esistenti tra economia e viaggi d’affari. Si tratta di un modello statistico-econometrico multivariato del database Uvet dal quale l’Uvet Travel Index  stima l’andamento dell’economia dalle dinamiche dei viaggi d’affari. Il Big Data statitistico Ora vediamo le previsioni dell’Uvet Travel Index cercan...[Read More]

Luke Air, un nuovo brand per la compagnia del Gruppo Uvet

LUKE AIR: NUOVI AEROMOBILI, NUOVA LIVREA E UPGRADING DI SERVIZI – UN NUOVO BRAND PER LA COMPAGNIA AEREA DEL GRUPPO UVET Progetto dedicato alla forte internazionalizzazione della compagnia di bandiera Italiana Tre nuovi Airbus A330 in arrivo nel 2020 Nuova livrea disruptive: un Camouflage unico al mondo Interni e classe business al top del mercato Milano, 20 novembre 2019 – Il Gruppo Uvet presenta oggi al Biz Travel Forum 2019 Luke Air, progetto che nasce dalla forte spinta all’internazionalizzazione del gruppo Uvet che solo due anni fa ha acquisito il 100% di Blue Panorama Airlines. Il Gruppo continuerà ad operare attraverso Blue Panorama Airlines e Blue-Express grazie ad una flotta di 15 aeromobili all Boeing (767-300/ER, 737-300-400-800); il nuovo brand Luke Air avrà invece a dispo...[Read More]

  • 1
  • 2
  • 4