Share This Post

News sul Business Travel

Novità Lufhtansa group: rebooking e rimborso biglietti

Lufthansa, SWISS, Austrian Airlines e Brussels Airlines cambiano la struttura tariffaria dei loro biglietti fino alla fine di dicembre. Con effetto immediato, tutte le tariffe possono essere riprenotate gratuitamente più volte – inclusa, ad esempio, la tariffa più bassa senza bagaglio in stiva. In risposta alla pandemia, in primavera le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa avevano già reso possibile una nuova prenotazione gratuita una tantum.

Il nuovo regolamento si applica in tutto il mondo a tutte le nuove prenotazioni su rotte a breve, medio e lungo raggio. Le compagnie aeree di Lufthansa Group soddisfano così in misura ancora maggiore le esigenze dei loro clienti in termini di flessibilità di viaggio. Resta ovviamente ferma, tuttavia, la possibilità per i clienti di incorrere in costi aggiuntivi nel caso in cui, ad esempio, la classe di prenotazione originale non fosse più disponibile quando si effettua una nuova prenotazione per una data o una desti-nazione diversa. L’eventuale differenza sarà compensata con un pagamento supplementare.

Nell’anno in corso, le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno, inoltre, finora rimborsato oltre 2,5 miliardi di euro a un totale di 5,6 milioni di clienti (al 24 agosto 2020). Solo nelle ultime due settimane di agosto 2020 sono state elaborate e pagate 140.000 richieste di rimborso.

 


Share This Post

Informazioni di settore
Una selezione di comunicati stampa e notizie di settore nel business travel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>