Share This Post

Community story

CoronaNews: video intervista Regno Unito – update 8 maggio 2020

STAY ALERT

Da alcuni giorni il Regno Unito ha conseguito il triste primato in Europa per numero totale di decessi riferiti alla pandemia Covid-19, con oltre 31.000 vittime.

L’Inghilterra, tra le nazioni che compongono il Regno Unito, è la più colpita con quasi 132.000 casi di contagio (63,8%), di cui 18.000 registrati nella Grande Londra.

Uno studio congiunto di diversi istituti inglesi ha elaborato uno scenario drammatico, consegnato al gruppo consultivo del governo, che ipotizza che il numero delle vittime potrebbe salire fino a 100.000 entro l’anno, se fossero allentate le misure del lockdown, secondo quanto riporta l’ANSA.

In questa situazione di attesa che parli il premier Boris Johnson, abbiamo sentito Valentina per un aggiornamento “dal suo osservatorio internazionale” a Londra

È il racconto di un Regno ferito, che non riesce a centrare gli obiettivi di gestione dell’emergenza: dal numero dei tamponi ai test sierologici; dalle App di tracciamento alle preoccupazioni per l’impatto economico, che hanno fatto uscire di scena, al momento, persino la Brexit.

Non sussistono, pertanto, le condizioni per allentare il proprio personale lockdown, a dispetto di una soleggiata primavera londinese di cui non si ricorda taccia e tanto più che le previsioni del governo indicano per ottobre il ritorno ad una parvenza di normalità.

Nel frattempo, dallo sfondo di questa quarantena, emergono i volti di coloro i quali stanno pagando il tributo più alto.

Keep calm and carry on.

Buona visione

Rinaldo Stefanutto


Share This Post

Rinaldo Stefanutto
Dopo una formazione nella gestione delle vendite e nel marketing, ora aiuto le PMI nel definire strategie di brand e di prodotto e ad implementarle con soluzioni e processi cuciti su misura. Mi guida la convinzione che “La Conoscenza non è tale se non è condivisa” ed il Viaggio è la sua metafora nella massima espressione della Vita: curiosità, cammino, ricerca, compagnia, solitudine, apprendimento, insegnamento, dialogo. Adoro viaggiare stando immobile, mi rattrista viaggiare ed essere fermo. Classe 1966, sposato con Sabrina ed un figlio, che inizia a tracciare i suoi percorsi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>