Share This Post

Travel curiosity

Importanti informazioni dal MONDO: settimana del 24 aprile 2020

Un aggiornamento delle notizie essenziali da fonte RiskLine informa che al 23 aprile in tutto il mondo sono stati registrati oltre 2,6 milioni di casi COVID-19, e oltre 185.000 deceduti.

Sintesi del rapporto.

▪ Diversi paesi in Africa, Medio Oriente e Asia hanno implementato nuove misure per il mese del Ramadan che inizierà il 23 aprile, compresi coprifuoco e nuovi divieti per gli  incontri pubblici.
▪ Il 20 aprile, circa 700 cittadini tunisini, bloccati in Libia, hanno costretto la riapertura della frontiera con la Tunisia per rientrare nel paese. Sono state schierate forze di sicurezza aggiuntive al valico di frontiera, che era chiuso da marzo.
▪ Il 19 aprile, le autorità sanitarie sudcoreane hanno confermato otto nuovi casi COVID-19.Non erano stati segnalati casi a Seoul dal 18 febbraio.
▪ Il numero di casi in Turchia ha superato gli 80.000 al 19 aprile, superando il numero totale di casi dell’ Iran.
▪ Le proteste  degli attivisti di destra, contro le restrizioni di COVID-19 di restare a casa  e che sostengono la riapertura delle imprese, hanno avuto luogo in tutti gli Stati Uniti, incluso il Indiana, Ohio, Michigan, Wisconsin, Idaho, California, Oregon, Texas, Pennsylvania, Florida e Carolina del Nord.
▪ A partire dal 19 aprile, Cambogia, Israele, Slovenia, Polinesia francese, Isole Cook, Isole Vergini britanniche,
Austria, Iran, Nuova Caledonia, India, Norvegia, Figi, Repubblica Ceca, Polonia, Finlandia, Spagna e Italia
hanno iniziato a consentire ad alcune aziende di riaprire  ma importanti restrizioni restano sui  viaggi e le riunioni pubbliche.
▪ Il 17 aprile, le autorità cinesi hanno segnalato 325 casi aggiuntivi e 1.290 morti a Wuhan
▪ Amazon ha temporaneamente sospeso tutte le operazioni in Francia a seguito di una sentenza del tribunale secondo cui l’azienda deve fare di più per proteggere i propri lavoratori da COVID-19.
▪ La Commissione nazionale per i diritti umani della Nigeria ha annunciato che le forze di sicurezza avevano ucciso 18 persone persone mentre applicano misure COVID-19


Share This Post

Informazioni di settore
Una selezione di comunicati stampa e notizie di settore nel business travel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>