Share This Post

Travel experiences

BookOffice

per i business traveller, che finalmente possono organizzare il loro viaggi di lavoro dallo smartphone, prenotando l’evento e organizzando il team, i clienti, la camera, il volo, l’autonoleggio, spostamenti, tutto da BookOffice.pro.

per gli hotel business, che hanno già strumenti (booking.com ecc.) per il leisure, ma fanno marketing per sale riunioni, per conferenza ecc. Così potranno vendere gli spazi adibiti al business, senza essere costretti a farlo da soli, con il vantaggio che il business traveller, l’azienda, prima prenota lo spazio di lavoro, poi immediatamente dopo, la camera/e ed altri servizi supplementari, per sé stesso e meglio ancora, per tutto il team, poiché il cliente è più incline a rimanere nello stesso posto e non cercare un altro hotel.

Per i Brand e le grosse catene che possono ottimizzare i loro costi di marketing e la produzione intercettando utenti che fino ad oggi scomparivano ai loro radar.

Il modello di business

Il modello di business sfrutterà la componente B2B lato property per i primi due anni, e si espanderà compiendo il suo exploit con la componente B2B lato Brand e Grosse catene nei tre anni successivi. I clienti saranno attratti sulla piattaforma grazie alla vastissima offerta e la velocità di prenotazione.

 


    Share This Post

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>