Share This Post

News sul Business Travel

Trenitalia è stata selezionata come partner per la gestione dei servizi di intercity sulla West Coast Main Line e la prima fase di High Speed ​​2

Il 14 agosto il Dipartimento dei trasporti del Regno Unito ha annunciato che First Trenitalia ha avuto successo nella sua offerta per gestire il partenariato della costa occidentale, fornendo servizi ferroviari sulla linea principale della costa occidentale.

Si tratta dei collegamenti Londra con Birmingham, Manchester, Liverpool e Glasgow.

First Trenitalia è una partnership tra Trenitalia (il principale operatore ferroviario italiano) e First Group*(una società scozzese che gestisce altri tre franchising).

Il comunicato stampa del governo afferma che il partenariato offrirà vantaggi significativi ai passeggeri.

First Trenitalia supervisionerà inoltre l’introduzione di:

• opzioni di biglietteria intelligente più flessibili e convenienti
• wifi gratuito e connettività mobile di alta qualità a bordo
• migliorie nella compensazione del rimborso di eventuali ritardi per tutti i passeggeri
• £ 32 milioni di investimenti nello sviluppo e nella realizzazione di miglioramenti infrastrutturali
• 10 nuove strutture per lo stoccaggio di cicli sicuri; migliorie servizio di autobus; 900 nuovi posti auto e 100 nuovi punti di ricarica per veicoli elettrici
• nuovi distributori automatici di biglietti presso le stazioni, eliminazione delle spese amministrative e possibilità di modifiche giornaliere sia per i biglietti anticipati che per la prenotazione dei posti
• nuove iniziative per aumentare la diversità, l’inclusione e il mantenimento delle competenze nel settore ferroviario.

La flotta di First Trenitalia

Saranno ordinati 23 nuovi treni bi-mode (diesel + elettrici), che sostituiranno la flotta diesel utilizzata per “off the wire” che corre verso luoghi come Shrewsbury e Holyhead.

Entro il 2022, la compagnia gestirà altri 260 treni ogni settimana e aumenterà la copertura dei loro servizi. Ci saranno due treni ogni ora tra Londra e Liverpool, alcuni fermandosi a Liverpool South Parkway per l’aeroporto John Lennon.

Trenitalia fungerà anche da Shadow Operator responsabile di HS2, la linea ad alta velocità è stata pianificata inizialmente tra Londra e Birmingham e poi a Manchester e Leeds.

L’affiliato uscente, una partnership tra Virgin Trains e Stagecoach, gestisce la costa occidentale dal 1997: sarà un atto difficile da seguire. Dopo aver superato un importante aggiornamento delle infrastrutture, sono stati lanciati in particolare nuovi servizi ad alta frequenza sulle rotte Birmingham e Manchester.

First Group

*Nel Regno Unito, First Group è uno dei più grandi operatori di autobus della Gran Bretagna, con una flotta di circa
6.200 autobus, e uno dei principali operatori ferroviari del Paese, con 140 milioni di passeggeri l’anno scorso.


Share This Post

Andrew Sharp
Over 30 years experience in the transportation industry - mainly the rail industry in the UK. For 14 years Director-General of the International Air Rail Organisation, a world-wide group of organisations across the air and rail industry with an interest in rail links to airports. Retired in 2012 and now their Policy Adviser. Masters degree in Transportation and Traffic Planning from the University of Birmingham, and Member of the Chartered Institute of Logistics and Transport. Member of the Transportation Research Board’s Committees on Passenger Intermodal Facilities and Airport Terminals and Ground Access and their Aviation Sustainability Sub-Committee, and the Aviation Policy Group of the Chartered Institute of Logistics and Transport.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>