Share This Post

Travel tips

Visto biometrico in Canada, come sapere se si è esenti

Si ricorda che il nuovo sistema di identificazione delle impronte digitali per aumentare la sicurezza tramite la raccolta e verifica delle registrazioni è in vigore in Canada.

Secondo la nota del sito Canada.ca, la raccolta di dati biometrici consente al governo del Canada di facilitare l’elaborazione delle domande e di semplificare l’ingresso in Canada per i viaggiatori a basso rischio.

In generale, è necessario fornire dati biometrici se si richiede:

  • un visto per i visitatori
  • un permesso di lavoro o di studio (esclusi i cittadini statunitensi)
  • residenza permanente
  • status di rifugiato o di asilo

I funzionari Visa possono utilizzare i dati biometrici per confermare l’identità dei viaggiatori.

Tale modalità  – requisiti biometrici – è in vigore, per i cittadini dei Paesi non esenti

  • dal 31 luglio 2018,  provenienti da Europa, Medio Oriente e Africa
  • dal 31 dicembre 2018, provenienti dall’Asia, dall’Asia del Pacifico e dalle Americhe

All’arrivo in Canada, le informazioni biometriche del richiedente saranno utilizzate dall’Agenzia del servizio di frontiera del Canada (“CBSA”) per confermare l’identità dell’individuo. La verifica delle impronte digitali sarà possibile in 19 aeroporti canadesi e 38 porti di entrata (“POE”).

Chi non è esente

Secondo il sito CanadaVisa  i viaggiatori provenienti da paesi esenti dall’obbligo del visto che arrivano in Canada come turisti con un’autorizzazione di viaggio elettronica (eTA) valida non saranno tenuti a fornire dati biometrici. Clicca qui per un elenco completo delle esenzioni al programma biometrico . 

Come sapere se si è esenti?

Per verificare se sono richiesti i Dati Biometrici è possibile consultare la seguente pagina “Find out if you need to give biometrics” al seguente link http://www.cic.gc.ca/english/visit/biometrics.asp 

Ebook Canada

Se necessiti di altre informazioni per organizzare un viaggio d’affari in Canada, ti consigliamo l’ebook I Viaggi dell’Export, scaricabile al seguente link https://www.travelforbusiness.it/2017/06/05/viaggi-dellexport-canada-scarica-lebook/


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>