Share This Post

News sul Business Travel / Non categorizzato

Nuovi servizi, nuove rotte e collegamenti aerei. Aggiornamento Novembre 2019

Vi proponiamo le novità più importanti che riguardano il settore aereo, in termini di servizio, nuove rotte e collegamenti delle compagnie aeree.

Da giugno i nuovi collegamenti TAP Air Portugal per Chicago e Washington a bordo dei nuovissimi A330neo

Prosegue la strategia di crescita di TAP Air Portugal che annuncia la prossima apertura di due nuovi collegamenti, il Lisbona-Chicago dall’1 giugno 2019 e il Lisbona-Washington dal 16 giugno 2019, portando così a 7 gli aeroporti serviti nel Nord America. I biglietti per i nuovi voli, che saranno operati 5 volte a settimana, sono già acquistabili
per partenze dall’Italia a partire da € 236 one way e da € 432 a/r per Chicago, mentre da € 266 one way e da € 494 a/r per Washington.

Di recente il vettore portoghese membro di Star Alliance ha parallelamente investito sull’acquisizione di nuovi aeromobili, diventando così uno fra gli operatori con la flotta più moderna al mondo.

I passeggeri TAP Air Portugal diretti negli USA – Miami, Boston, New York-Newark, New York- JFK e dal prossimo giugno anche Chicago e Washington – e a Toronto potranno partire da Roma, Milano, Bologna, Venezia, e anche da Firenze (TAP opera su questo aeroporto dallo scorso giugno), contando su comodi cambi nell’hub di Lisbona a tariffe davvero interessanti, grazie alle 2 nuove Branded Fares, per cui il passeggero ha la facoltà di acquistare solo i servizi di cui ha reale necessità.
I passeggeri delle tratte intercontinentali hanno inoltre la possibilità di fermarsi gratuitamente a Lisbona fino a cinque notti, in andata o ritorno, grazie al programma Portugal Stopover. Un’opportunità imperdibile per visitare anche la suggestiva capitale portoghese. Lo stopover consente, inoltre, di usufruire di una serie di altri vantaggi come tariffe alberghiere esclusive, offerte speciali e sconti presso numerosi partner.

Nuova destinazione per Air France: Tbilisi

Per la stagione estiva 2019, (dal 21 Marzo al 26 Ottobre 2019), Air France offrirà ai propri clienti una nuova tratta per Tbilisi con partenza da Paris-Charles de Gaulle. Dal 1° Aprile il volo sarà operativo due volte alla settimana nelle giornate di mercoledì e domenica.

Schedule dei voli (ora locale):
AF1760: partenza da Paris-Charles de Gaulle alle h. 13:30 con arrivo a Tbilisi
alle h. 20:25
AF1761: partenza da Tbilisi alle h. 9:00 con arrivo a Paris-Charles de Gaulle alle h. 12:10
Il volo, con partenza da Parigi, sarà operato dall’ Airbus A320 tutti i mercoledì e le domeniche.

Grazie alla collaborazione con Georgian Airways, i passeggeri Air France potranno beneficiare di un totale di 5 voli settimanali tra Parigi e Tbilisi (2 voli settimanali operati da Air France ed altri 3 voli settimanali operati da Georgian Airways).

Tbilisi, città crocevia di continenti
La Georgia, situata tra Europa Orientale e Asia, è caratterizzata dalle tracce di un passato luminoso, come testimoniato dalla capitale Tbilisi, incastonata tra la collina di Sololaki e il fiume Kura.

Le strade tortuose, le piccole piazze, le numerose chiese, le case antiche e le fortezze risalenti al IV secolo fanno di Tbilisi una città pittoresca con un patrimonio straordinario. Dalla montagne del Caucaso alle spiagge del Mar Nero, la Georgia è ricca di paesaggi sorprendenti che delizieranno gli amanti della natura.

Air France Shopping lancia Concorde, la nuova collezione di accessori da viaggio in Limited Edition

Air France ha collaborato con bilum, l’azienda francese pioniera dell’upcycling, l’innovativo processo di trasformazione, senza modificazioni chimiche, di materiali recuperati o prodotti divenuti inutili, in nuovi oggetti di maggior valore in termini di utilizzo o estetica, per creare la nuova collezione di accessori da viaggio eco-responsabile.
Realizzata recuperando il tessuto utilizzato per rivestire i sedili degli aerei “Concorde” della compagnia, la nuova collezione Concorde di Air France è in edizione limitata con soli 150 pezzi per ciascun modello. Il tessuto utilizzato è stato selezionato, lavato e trasformato nei laboratori bilum, che ha sede nell’area parigina.

Air France-KLM e China Eastern firmano l’estensione della joint venture

Air France-KLM e China Eastern Airlines annunciano di aver siglato l’accordo di estensione della joint venture.

Nell’ambito dell’ampliamento dell’accordo, le tre società che fanno parte di SkyTeam (Air France, KLM e China Eastern Airlines) estendono la loro joint venture con due ulteriori rotte a partire dal 1° Gennaio 2019: Parigi-Wuhan e Parigi-Kunming.
Air France, KLM e China Eastern Airlines offriranno ai propri rispettivi clienti nuove tratte in code-sharing consentendo ulteriori possibilità di voli in coincidenza. Air France-KLM e China Eastern Airlines stanno perseguendo lo sviluppo della loro partnership commerciale strategica volta ad offrire un’offerta in continua espansione ai clienti che viaggiano tra l’Europa e la Cina.

Air France-KLM e China Eastern Airlines, una relazione forte e duratura
Air France e China Eastern Airlines hanno iniziato la propria collaborazione nel 2000 con voli in code sharing sulla rotta Parigi-Shanghai. La partnership è stata consolidata nel 2012 attraverso un accordo di joint venture. KLM ha aderito a questa joint venture nel 2016, estendendo l’accordo alla rotta Amsterdam-Shanghai. Da ottobre 2017, China Eastern Airlines detiene l’8,8% del capitale di Air France-KLM e ha un membro nel Consiglio di Amministrazione di Air France-KLM

ANA presenta un nuovo terminal satellite presso l’aeroporto di Tokyo Haneda

All Nippon Airways (ANA) – la più grande compagnia aerea del Giappone, ha annunciato che inaugurerà un nuovo terminal satellite – dedicato ai gate 46, 47 e 48 * – presso il Terminal 2 dell’aeroporto di Tokyo Haneda.

Il nuovo terminal satellite sarà operativo a partire dal 10 dicembre e verrà dotato di eleganti divani e tavolini per assicurare il massimo comfort ai viaggiatori. ANA fornirà gratuitamente l’utilizzo di una linea LAN dedicata, connessione Wi-Fi ad alta velocità e servizio di contenuti digitali in tutto il satellite.

Delta estende il suo popolare programma di pre-selezione pasti a tutti i passeggeri in classe Delta One

Delta rinnova la sua offerta gastronomica a bordo con una scelta di piatti freschi e stagionali e con l’estensione del suo programma di pre-selezione pasti, che permette ai passeggeri che viaggiano in Delta One, la business class della compagnia, di richiedere il menù che preferiscono tra la rosa dei piatti di ispirazione regionale, realizzata da chef locali.

Estensione del programma di pre-selezione pasti
A seguito del lancio iniziale in mercati selezionati, Delta estenderà il suo popolare programma di pre-selezione pasti da domani, giovedì 6 dicembre, includendo tutte le rotte servite da e per gli Stati Uniti in classe Delta One, e permettendo così a tutti i passeggeri che viaggiano tra l’Europa, il Medio Oriente e gli Usa di scegliere in anticipo il proprio menù a bordo.

“Il riscontro da parte dei nostri passeggeri è fondamentale per lo sviluppo della nostra offerta gastronomica” ha commentato Lisa Bauer, Vice President – On-Board Services di Delta. “Sappiamo che i nostri passeggeri amano poter gestire e controllare la propria esperienza a bordo. Con il nostro programma di pre-selezione pasti liberiamo i nostri ospiti di un pensiero, e li rassicuriamo sul fatto che il loro menù preferito sia disponibile a bordo”.

Tre giorni prima della partenza, i passeggeri ricevono un’email da Delta, dove viene loro chiesto di selezionare il menù che preferiscono. Tutto quello di cui hanno bisogno per partecipare è un indirizzo email valido, segnalato nell’account SkyMiles o nella loro prenotazione.

KLM pioniera dell’innovazione

Passione per l’innovazione e attenzione verso i propri clienti è ciò che maggiormente ha caratterizzato il progetto Travel Coach di KLM premiato come miglior iniziativa nella categoria Digital Innovation alla XXV edizione dei GrandPrix Relational Strategies.

Ideata ed implementata in collaborazione con sdm – interactive passion di Milano, l’idea KLM Travel Coach ha reso possibile offrire, ai viaggiatori, molto più di un semplice assistente personale ma un vero e proprio compagno di viaggio che, nei weekend di giugno e luglio, ha seguito i passeggeri ovunque durante il proprio viaggio a Amsterdam o New York, assecondandone interessi, passioni e curiosità proponendo una serie di consigli personalizzati su come trascorrere il tempo nella capitale fiamminga o nella grande mela.

Una volta registrati al sito dedicato www.klmtravelcoach.it e creato il proprio profilo, raggiunta Amsterdam o New York, i viaggiatori hanno ricevuto in tempo reale via WhatsApp, in italiano, le informazioni più utili come trend, eventi, novità, orari e curiosità per scoprire Amsterdam e New York con gli occhi di chi è super esperto.
In meno di due mesi, sono stati 238 gli Happy Travellers che hanno usufruito del servizio KLM Travel Coach per uno scambio di oltre 4.000 messaggi e la pubblicazione, sul sito dedicato, di più di 500 tra foto e video della loro spensierata vacanza. Un’app lunga un viaggio: le emozioni degli Happy Travellers raccontate in un video coinvolgente che raccoglie i contenuti da loro condivisi che scorrono tra sorrisi, panorami e selfie.
KLM Travel Coach è uno dei numerosi tasselli della strategia della compagnia di bandiera olandese da sempre attenta all’utilizzo delle nuove tecnologie per rendere indimenticabile l’esperienza di viaggio dei propri passeggeri.

easyJet ordina 17 ulteriori Airbus A320neo

Airbus ha siglato un accordo con easyJet che prevede l’estensione al 2023 dei piani relativi alla flotta del vettore e un ordine fermo per 17 A320neo.
L’accordo porta a 147 il totale degli ordini per la versione NEO (inclusi 30 A321neo) e a 468 gli aeromobili della Famiglia A320 ordinati a oggi da easyJet.

Gli aeromobili hanno una configurazione a classe singola con 186 posti e motori LEAP di CFM.
easyJet gestisce attualmente una flotta di 316 aeromobili della Famiglia A320 di cui 17 A320neo e tre A321neo, che lo hanno reso il più grande operatore al mondo di aeromobili a corridoio singolo di Airbus. easyJet serve oltre 130 aeroporti europei in circa 31 paesi e opera più di 1000 rotte.
La Famiglia A320neo è la Famiglia di aeromobili a corridoio singolo più venduta al mondo con oltre 6.200 ordini da parte di oltre 100 clienti dal suo lancio, avvenuto nel 2010. È inoltre dotata delle ultime tecnologie, inclusi i motori di nuova generazione e i dispositivi alari detti Sharklet, che insieme consentono risparmi di carburante di oltre il 15% dal primo giorno e del 20% entro il 2020 grazie a ulteriori innovazioni di cabina. L’A320neo offre anche vantaggi
ambientali significativi grazie a una riduzione di quasi il 50% del rumore rispetto agli aeromobili di generazioni precedenti


Share This Post

Informazioni di settore
Una selezione di comunicati stampa e notizie di settore nel business travel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>