Share This Post

News sul Business Travel

Agenzie, Tecnologie e Prodotto: la strategia vincente di Gattinoni

Il gruppo Gattinoni continua a crescere anche grazie agli importanti investimenti e ad una strategia vincente su diversi fronti. Recentemente l’imprenditore Franco Gattinoni ha rilevato il 34% della Società che faceva capo a Hotelplan AG, acquisendo il 100% della proprietà dell’azienda, confermando la piena autonomia negli investimenti per il piano di sviluppo triennale.

Le aree funzionali allo sviluppo sono quelle di un ulteriore rafforzamento del network, grazie ad una maggiore caratterizzazione del brand, con il desiderio di aumentare il numero delle agenzie affiliate, potenziare i servizi per la distribuzione e dare slancio al business travel.

Sul mercato del business travel Gattinoni aveva già da tempo dimostrato una forte attenzione, concentrandosi su aspetti della qualità del servizio ma anche su una riorganizzazione manageriale. Importanti i premi che ha raccolto nell’ultimo periodo come “miglior call center/Btc” agli IMA, Italian Mission Awards e come “Eccellenza dell’Anno Innovazione e Leadership Business Travel” ai Le Fonti Awards.

La recente nota del gruppo spiega le azioni nel dettaglio:

Investire nel numero delle Agenzie

Sia di quelle affiliate, con l’obiettivo di superare i 1.000 punti vendita.
Sia quelle di proprietà, che consentono di conoscere meglio il mercato. L’obiettivo, in questo caso, è un paio all’anno, partendo dal centro-nord. A capo di questa Divisione è Amanda Gattinoni.

Investire nella Tecnologia

Due progetti sono sulla rampa di lancio.

La piattaforma Passepartout è stata rifatta e verrà rilasciata a inizio 2019, con migliorie in campo software e in campo grafico. I contenuti risulteranno agganciati in modo più rapido e semplificato, e saranno compatibili con i maggiori gestionali utilizzati dalle agenzie; inoltre saranno predisposti ad integrare i nuovi fornitori che collaboreranno via via col Gruppo. Anche l’interfaccia grafico apparirà più user friendly, per un migliore approccio B2B.

Il secondo progetto riguarda la creazione di App che i clienti-viaggiatori potranno scaricare sui propri dispositivi. Nel primo semestre 2019 la tecnologia digitale studiata da Gattinoni per supportare il dialogo fra trade e consumer sfocerà in Applicazioni in grado di far scaricare i documenti di viaggio e guide tematiche, veicolare una messaggistica prima del viaggio (ricordare la partenza, suggerire parcheggi presso gli aeroporti), durante il viaggio (dare il benvenuto, segnalare gli eventi in corso, offrire la possibilità di prenotarne alcuni) e dopo il viaggio (per mantenere la relazione e creare fidelizzazione). Inizialmente i contenuti saranno disponibili sulla programmazione del Gruppo, e in futuro anche sul prodotto dei maggiori player (tour operator, crociere etc).

Investire nel Prodotto

Le varie azioni non andranno in conflitto con gli operatori partner ma potenzieranno la programmazione disponibile per i clienti che entreranno nelle agenzie Gattinoni.

Verranno pubblicati 5 cataloghi cartacei per affiancare strumenti off line a quelli on line.


Share This Post

Informazioni di settore
Una selezione di comunicati stampa e notizie di settore nel business travel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>