Share This Post

Evento / Travel management

Evento Business Travel Security, 3 ottobre a Bologna

Il prossimo 3 ottobre si terrà a Bologna la seconda edizione di Expert Analysis: Emerging Trends in Regional Security . Un nuovo ed interessante appuntamento per parlare di Business Travel Secuirty. L’evento è organizzato da OICE in collaborazione con ASSIV, ASIS International, ANRA, PiramidTemi Group, Mastery e con la community di Travel for business ed è dedicato a Travel & Mobility Manager e ai professionisti della security aziendale che devono costantemente aggiornare e approfondire le proprie competenze e conoscenze per potere svolgere unaazione efficace in un ambito estremamente critico.

La partecipazione è raccomandata, quindi, a tutte le figure professionali che ricoprono ruoli di responsabilità per la security aziendale e per la tutela del personale in missione all’estero, sia che si tratti di attività a breve termine
o ad incarichi a lungo termine.
Rappresenta altresì un momento di aggiornamento importante anche per consulenti e fornitori nell’ambito dei servizi di sicurezza.

Sicurezza e strategia dei rischi nei paesi Sub-Saharan Africa. Come gestire i viaggi di lavoro

In questa edizione ( 3 ottobre 2018) di Expert Analysis si affronterà il tema della sicurezza nei paesi Sub-Saharan Africa ed esperti internazionali approfondiranno l’analisi dei singoli scenari,evidenziando le minacce, per fornire alle imprese che operano in ambienti complessi ad alto rischio (quali Nigeria, Kenya, Repubblica Democratica del
Congo, Angola, ecc.) una indicazione sulle adeguate strategie di gestione dei rischi.

La metodologia adottata nel delineare le singole aree geografiche prese in considerazione nelle diverse sessioni del workshop è quella del geoschema delle Nazioni Unite (United Nations Statistics Division UNSD).
Delle 46 nazioni incluse nella categorizzazione UNSD una particolare attenzione verrà rivolta a quelle in cui maggiore è la presenza di imprese italiane (in cui più forti sono gli interessi economici delle imprese italiane).

I principali argomenti trattati:
• Prossimità di elezioni e conseguente possibile instabilità politica;
• Presenza di instabilità sociale e conflitti urbani;
• Rischio di rapimento per ragioni politiche o per riscatto;
• Possibilità di violenze e aggressioni alle persone e alle operazioni;
• Attacchi terroristici;
• Criminalità organizzata e cosiddetta microcriminalità;
• Rischi per la salute (sanitari, ambientali, naturali).

Per richiedere la partecipazione all’evento è necessario inviare una mail a:  info@oice.eu

Ulteriori dettagli sono disponibili:

Scarica il Programma. Clicca qui

Sito OICE:  www.oice.eu


Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>