Share This Post

Food & Fun / News sul Business Travel

ANA, la nuova lista dei vini a bordo dei voli intercontinentali

ANA, compagnia aerea giapponese a 5 stelle, porta a bordo dei suoi voli internazionali a partire da questo mese di giugno la nuova carta dei vini e champagne selezionata per i passeggeri di First e Business Class e presenta due nuove etichette, assemblaggi originali creati appositamente per il vettore dal Master of Wine Ned Goodwin.

La nuova carta nasce da un lungo processo di selezioni e degustazioni, e ha coinvolto in prima persona Ned Goodwin, rinomato Master of Wine, e Katsuhito Inoue (Senior Sommelier) – due grandi esperti di vini e membri del team di “The Connoisseurs” di ANA – oltre all’equipaggio di cabina con qualifiche di sommelier, agli chef responsabili dei pasti a bordo e al personale ANA responsabile della pianificazione dei servizi.

Dalla prima lista di circa 2400 vini provenienti da 15 paesi diversi sono stati scelte circa 300 etichette – sottoposte poi, per un periodo di 6 mesi, a diversi blind test, per arrivare all’identificazione dei 29 vini finali*. I vini inclusi nella carta provengono da tutto il mondo – dall’Europa al Sud America, dall’Oceania al Sudafrica – e, grazie alle loro caratteristiche distintive, compongono una scelta varia ed equilibrata. Il nuovo menù comprende vini sia rossi che bianchi, champagne, porto e rosé. Per un periodo di tempo limitato saranno serviti anche lo Champagne Jacquesson N740, selezionato da Olivier Poussier, Best Sommelier in the World 2000 (da giugno a novembre, in First Class); e il Figuière  Magali Rosé 2016 (da giugno ad agosto sui voli dal Giappone per l’Europa, in Business Class). I passeggeri della Business Class potranno anche degustare un vino italiano: entra infatti nella lista ANA l’altoatesino Colterenzio Altkirch Chardonnay DOC 2015.

Vino servito a bordo

A partire da settembre, inoltre, per la prima volta a bordo dei voli ANA, verranno serviti due nuovi blend originali creati in esclusiva dal rinomato Master of Wine Ned Goodwin che ha commentato: “Sono diversi i fattori che influenzano il gusto del vino servito in volo: l’umidità inferiore e la pressione della cabina riducono temporaneamente la nostra capacità di apprezzare profumo e gusto di sapori complessi. In volo si esprimono al meglio i vini più fruttati e leggeri, diversamente da quelli con un elevato contenuto di acido o tannino”. E prosegue “Ho lavorato con ANA per assemblare i nuovi vini identificando la combinazione ottimale per offrire ai passeggeri delle classi premium un’esperienza unica”.

Il bianco Nymph – un assemblaggio di uve coltivate con metodi di coltivazione rispettosi dell’ambiente nel sud dell’Australia – e il rosso morbido e corposo Sylph, si armonizzano perfettamente con le proposte gastronomiche servite a bordo.

            * Selezione finale vini per classe First sui voli internazionali 2017 (la scelta può variare a seconda della rotta)
Tipologia Origine Nome vino
Champagne Francia Champagne Krug Grande Cuvée
Champagne  
Francia Champagne Jacquesson Cuvée  N740
Champagne  
Vini rossi Francia Château Gruaud Larose 2011
Bordeaux  
France Beaune 1er Cru Les Cent-Vignes , Domaine du Château De Meursault  2011
Borgogna  
Francia Beaune 1er Cru Clos de la Mousse, Domaine Bouchard Père & Fils 2012
Borgogna  
USA Duckhorn Vineyards Napa Valley Merlot 2013
California  
USA rindo 2014
California  
Portogallo Andreza Grande Reserva Red 2013
Dão  
Francia Domaine des Sénéchaux  Châteauneuf du Pape Rouge 2013
Rhone  
Cile Quintay Q Grand Reserva Syrah Casablanca Valley 2014
Casablanca Valley  
Giappone SOLARIS JUVENTA Rouge 2013
Nagano  
Vini bianchi Francia Chablis 1er Cru Nicolas Potel 2014
Borgogna  
USA Artesa Estate Reserve Chardonnay Carneros, Napa Valley 2014
California  
Francia R de Rieussec 2015
Bordeaux  
Sud Africa Tamboerskloof Viognier 2016
Stellenbosch  
Nuova Zelanda Waimea Family Estate Grüner Veltliner 2016
Nelson  
Francia Wolfberger Pinot Gris Grand Cru Pfersigberg 2014
Alsazia
Giappone Ashicoco 2015
 
Porto Portogallo Graham’s 30 Years Old Tawny
Douro  

 

                    * Selezione finale vini per classe Business sui voli internazionali 2017 (la scelta può variare a seconda della rotta)
Tipologia Origine Nome vino
Champagne Francia Champagne Lombardi Cuvée Brut Axiome
Champage  
Francia Champagne Collet Brut Art Déco
Champage  
Vini rossi Francia Les Hauts de La Gaffeliere  2014
Bordeaux  
Francia Château Pey de Pont 2014
Bordeaux  
USA Drumheller Cabernet Sauvignon Columbia Valley 2014
Washington  
Spagna Valcanto Garnacha Tintorera 2013
Albacete  
Argentina Trapiche Broquel Pinot Noir  2015
Mendoza  
Australia Fox Creek Shadow’s Run Shiraz Cabernet Merlot 2014
McLaren Vale  
Australia Sylph South Australia Ned Goodwin MW Selection 2017
Sud Australia  
Vini bianchi Italia Colterenzio Altkirch Chardonnay Alto Adige DOC 2015
Alto Adige  
Cile Max Reserva Chardonnay 2016
Aconcagua Valley  
USA Drumheller Chardonnay Columbia Valley  2014
Washigton  
Nuova Zelanda Yealands Estate Land Made Pinot Gris 2016
Marlboro  
Sud Africa Cederberg Sauvignon Blanc 2016
Cederberg  
Australia Nymph South Australia Ned Goodwin MW Selection 2017
Sud Australia  
Rosé Francia Figuière Cuvée Magali Rosé 2016
Provenza  

 

ANA – comunicato stampa ABC PR Consulting 12 giugno 2017


Share This Post

Informazioni di settore
Una selezione di comunicati stampa e notizie di settore nel business travel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>